:: SOLO-LOST.NET :: Forum dedicato a Lost, la serie TV ideata da J.J. Abrams in onda sulla ABC
http://www.solo-lost.net/forum/

John Locke sarà un buon leader?
http://www.solo-lost.net/forum/season5/john-locke-sara-un-buon-leader-t1455-50.html
Pagina 6 di 9

Autore:  desmondo [ ven set 26, 2008 11:05 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

E' difficile dire se Locke sarà un buon Leader; al momento il confronto con Ben non è possibile in quanto Locke conosce solo il 10% dei misteri dell'isola mentre l'ex-leader degli Altri è il depositario di ogni suo segreto. Faceva parte del progetto Dharma, sa cosa sia il "sistema di sicurezza", parla con Jacob ecc....
Bisognerà vedere come cambierà la personalità di Locke quando verrà a conoscienza dei segreti dell'isola.
Poi bisognerà vedere quali saranno le condizioni ambientali dell'isola che, dopo lo spostamento, potrebbero essere cambiate in peggio, facendo verificare quegli episodi nefasti di cui si è accennato.
Credo che il suo suicidio rappresenti l'atto estremo richiesto dall'isola per convincere i six a tornare. E' probabile che la morte di John scateni una serie di eventi tali da rendere necessario il ritorno dei superstiti.

In definitiva credo che sommando la fede di Locke, l'investitura proposta da Ben, l'aiuto di Alpert a conoscere i segreti dell'isola, il suo essere uomo di azione lo rendono senz'altro un ottimo leader, capace anche di sacrificarsi in nome dei suoi ideali.

Autore:  Olandese Volante [ ven set 26, 2008 4:34 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

desmondo ha scritto
E' difficile dire se Locke sarà un buon Leader; al momento il confronto con Ben non è possibile in quanto Locke conosce solo il 10% dei misteri dell'isola mentre l'ex-leader degli Altri è il depositario di ogni suo segreto. Faceva parte del progetto Dharma, sa cosa sia il "sistema di sicurezza", parla con Jacob ecc....
Bisognerà vedere come cambierà la personalità di Locke quando verrà a conoscienza dei segreti dell'isola.
Poi bisognerà vedere quali saranno le condizioni ambientali dell'isola che, dopo lo spostamento, potrebbero essere cambiate in peggio, facendo verificare quegli episodi nefasti di cui si è accennato.
Credo che il suo suicidio rappresenti l'atto estremo richiesto dall'isola per convincere i six a tornare. E' probabile che la morte di John scateni una serie di eventi tali da rendere necessario il ritorno dei superstiti.

In definitiva credo che sommando la fede di Locke, l'investitura proposta da Ben, l'aiuto di Alpert a conoscere i segreti dell'isola, il suo essere uomo di azione lo rendono senz'altro un ottimo leader, capace anche di sacrificarsi in nome dei suoi ideali.

Di sicuro John farà di tutto per sfruttare al meglio questa occasione, ma non sarà mai un leader "alla Ben".

Autore:  desmondo [ ven set 26, 2008 6:24 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

Olandese Volante ha scritto
desmondo ha scritto
E' difficile dire se Locke sarà un buon Leader; al momento il confronto con Ben non è possibile in quanto Locke conosce solo il 10% dei misteri dell'isola mentre l'ex-leader degli Altri è il depositario di ogni suo segreto. Faceva parte del progetto Dharma, sa cosa sia il "sistema di sicurezza", parla con Jacob ecc....
Bisognerà vedere come cambierà la personalità di Locke quando verrà a conoscienza dei segreti dell'isola.
Poi bisognerà vedere quali saranno le condizioni ambientali dell'isola che, dopo lo spostamento, potrebbero essere cambiate in peggio, facendo verificare quegli episodi nefasti di cui si è accennato.
Credo che il suo suicidio rappresenti l'atto estremo richiesto dall'isola per convincere i six a tornare. E' probabile che la morte di John scateni una serie di eventi tali da rendere necessario il ritorno dei superstiti.

In definitiva credo che sommando la fede di Locke, l'investitura proposta da Ben, l'aiuto di Alpert a conoscere i segreti dell'isola, il suo essere uomo di azione lo rendono senz'altro un ottimo leader, capace anche di sacrificarsi in nome dei suoi ideali.

Di sicuro John farà di tutto per sfruttare al meglio questa occasione, ma non sarà mai un leader "alla Ben".


Sono d'accordo con te, anche perchè credo che Ben, nel suo genere sia unico. :;)2:

Autore:  Antonella Hume [ ven ott 03, 2008 10:23 am ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

vermetto80 ha scritto
Antonella Hume ha scritto
Olandese Volante ha scritto
Comunque John non riesce a trovare nemmeno una pianta di anthurium!!!
Lì intorno era pieno!! Gli stavo dando un pò di fiducia e lui mi si perde in un bicchier d'acqua!! :nuu: :nuu:

:XD: :XD: :XD:
:XD: :XD: :XD:
Ha deluso pure me!!!!!!!!!!

Eh già! Chi non ha una pianta di anthurium in casa!!!! :slip:

:desert: :desert: :desert:
Credo che provvederò visto che è una bella pianta e ha bisogno di poche cure!
Comunque, considerando che
- Pare che da quando l'isola è stata spostata le cose non siano andate poi così bene;
- John Locke è andato via dall'isola;
- Ora si trova entro una bara
tempo per fare il leader non ne ha avuto granché, e forse se le cose sull'isola sono precipitate così tanto è proprio a causa di un leader inappropriato! :bye1:

Autore:  Lampard [ ven ott 03, 2008 3:53 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

Ottima osservazione Antonella!!!

Da quando Locke è diventato un "Leader" dell'isola sono successe cose orribili secondo me!

chissà come ci è arrivato un quella bara?

Autore:  Mark Renton [ ven ott 03, 2008 7:51 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

Antonella Hume ha scritto
vermetto80 ha scritto
Antonella Hume ha scritto
Olandese Volante ha scritto
Comunque John non riesce a trovare nemmeno una pianta di anthurium!!!
Lì intorno era pieno!! Gli stavo dando un pò di fiducia e lui mi si perde in un bicchier d'acqua!! :nuu: :nuu:

:XD: :XD: :XD:
:XD: :XD: :XD:
Ha deluso pure me!!!!!!!!!!

Eh già! Chi non ha una pianta di anthurium in casa!!!! :slip:

:desert: :desert: :desert:
Credo che provvederò visto che è una bella pianta e ha bisogno di poche cure!
Comunque, considerando che
- Pare che da quando l'isola è stata spostata le cose non siano andate poi così bene;
- John Locke è andato via dall'isola;
- Ora si trova entro una bara
tempo per fare il leader non ne ha avuto granché, e forse se le cose sull'isola sono precipitate così tanto è proprio a causa di un leader inappropriato! :bye1:



veramente ha avuto 3 anni. rispetto ai (presunti) 16 anni di Ben non sono molti, ma nemmeno pochi. ti ricordo che le cose stavano già precipitando quando c'era Ben. quello che è successo dopo che l'isola ci è stata spostata ci è ignoto.
tuttavia, vorrei fare una piccola considerazione:

a me sembra strano che uno come john locke con tutto quello che gli è successo, con tutte le volte che ha rischiato la vita, con tutto quello che ha passato, possa davvero esser morto.
e se fosse tutta una montatura?
a voi non è mai sembrato strano che Ben sbuchi dal nulla proprio un secondo dopo che Jack ha aperto la bara con lui dentro???

Autore:  Dezzie86 [ ven ott 03, 2008 9:21 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

Mark Renton ha scritto
Antonella Hume ha scritto
vermetto80 ha scritto
Antonella Hume ha scritto
Olandese Volante ha scritto
Comunque John non riesce a trovare nemmeno una pianta di anthurium!!!
Lì intorno era pieno!! Gli stavo dando un pò di fiducia e lui mi si perde in un bicchier d'acqua!! :nuu: :nuu:

:XD: :XD: :XD:
:XD: :XD: :XD:
Ha deluso pure me!!!!!!!!!!

Eh già! Chi non ha una pianta di anthurium in casa!!!! :slip:

:desert: :desert: :desert:
Credo che provvederò visto che è una bella pianta e ha bisogno di poche cure!
Comunque, considerando che
- Pare che da quando l'isola è stata spostata le cose non siano andate poi così bene;
- John Locke è andato via dall'isola;
- Ora si trova entro una bara
tempo per fare il leader non ne ha avuto granché, e forse se le cose sull'isola sono precipitate così tanto è proprio a causa di un leader inappropriato! :bye1:



veramente ha avuto 3 anni. rispetto ai (presunti) 16 anni di Ben non sono molti, ma nemmeno pochi. ti ricordo che le cose stavano già precipitando quando c'era Ben. quello che è successo dopo che l'isola ci è stata spostata ci è ignoto.
tuttavia, vorrei fare una piccola considerazione:

a me sembra strano che uno come john locke con tutto quello che gli è successo, con tutte le volte che ha rischiato la vita, con tutto quello che ha passato, possa davvero esser morto.
e se fosse tutta una montatura?
a voi non è mai sembrato strano che Ben sbuchi dal nulla proprio un secondo dopo che Jack ha aperto la bara con lui dentro???

Ma allora anche il tizio delle pompe funebri dovrebbe essere dentro a questa truffa. Non so, io propenderei al John morto e stecchito, e Ben stava seguendo Jack sapendo benissimo che sarebbe ritornato in obitorio.
E poi Ben è un maestro della manipolazione: ha seguito proprio Jack perchè è decisamente il più debole dei Six.

Autore:  MACCARONE [ sab ott 04, 2008 5:54 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

Antonella Hume ha scritto
Olandese Volante ha scritto
Comunque John non riesce a trovare nemmeno una pianta di anthurium!!!
Lì intorno era pieno!! Gli stavo dando un pò di fiducia e lui mi si perde in un bicchier d'acqua!! :nuu: :nuu:

:XD: :XD: :XD:
:XD: :XD: :XD:
Ha deluso pure me!!!!!!!!!!

Vero, sul manuale del barvo leader, a pag 27, dice chiaramente che la chiave di tutto sono le piante di anthurium un po' come l'Australia al Risiko di Hugo!) :cattivo:

Autore:  Dezzie86 [ sab ott 04, 2008 8:33 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

MACCARONE ha scritto
Vero, sul manuale del barvo leader, a pag 27, dice chiaramente che la chiave di tutto sono le piante di anthurium un po' come l'Australia al Risiko di Hugo!) :cattivo:

:XD: Grande Mac! :XD:

Autore:  melusina [ mar ott 07, 2008 11:13 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: John Locke sarà un buon leader?

Ci torno su anch'io. Stasera ho rivisto "Do no harm" e mi convinco sempre di più che la differenza tra i due sia sostanziale: Ben crede solo in se stesso e sull’efficacia dei suoi “piani”, Locke crede nell’isola e cioè in qualcosa che sta fuori della sua capacità di risolvere le cose. O meglio: Ben si affida a se stesso e Locke si affida all’isola. Magari tutti e due possono essere leader e guidare gli altri ma secondo me il fine di Locke non è solo personale; infatti non penso che lui voglia trattenere tutti sull’isola solo perché è stato miracolato… c’è qualcosa nel suo modo di fare o di dire che fa pensare ad un legame profondo con l'isola (non dimentichiamoci che da piccolo disegnava il fumo nero), invece Ben, che dice di operare solo per l’isola, può nascondere un fine personale. E’ forse per questo che l’isola l’ha fatto ammalare e all’altro l’ha fatto guarire? Forse dietro l’ostinazione di Ben di far nascere i bimbi sull’isola potrebbe esserci un fatto personale e che riguarda lui soltanto e che ancora non conosciamo. E un'altra cosa: per me Locke non è morto…non può essere morto, magari è stato punito da Jacob perché ha tradito lo spirito iniziale, ma non è morto: è stato solo fatto credere tale e dietro la messinscena c’è Ben. :bye1:

Pagina 6 di 9 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/