:: SOLO-LOST.NET :: Forum dedicato a Lost, la serie TV ideata da J.J. Abrams in onda sulla ABC
http://www.solo-lost.net/forum/

Sanremo 2008
http://www.solo-lost.net/forum/music/sanremo-2008-t961-20.html
Pagina 3 di 3

Autore:  Iron-Man [ mer feb 27, 2008 12:55 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Sanremo 2008

Aldo Grasso (e ho detto tutto :slip: ) sul Festival di San Remo.

È bastata un po' di cronaca vera (il caso Gravina) perché il Festival lasciasse sul campo parecchi punti di share.
Federica Sciarelli (Chi l'Ha Visto) ha spinto in un pozzo il Festival di Sanremo, sarà duro risalire. È bastata un po' di cronaca vera (il ritrovamento dei resti dei due fratellini Pappalardi) perché il Festival lasciasse sul campo parecchi punti di share. Una disfatta. Alla vigilia, il direttore generale Claudio Cappon aveva detto: «Gli ascolti? Contiamo sulla fedeltà del pubblico». Però segnali importanti c'erano già stati domenica, quando «Buona domenica» aveva battuto «Domenica in» quasi interamente dedicato a Sanremo.

E segnali ancora più preoccupanti sono venuti dalla prima serata, di una noia senza fine.
Sanremo 2008 è costruito su un clamoroso equivoco: che Pippo Baudo e Piero Chiambretti possano funzionare insieme. Il primo doveva rassicurare l'audience più tradizionale e tradizionalista di Raiuno, il secondo catturare gli «occasionali», quelli che trasformano una tranquilla serata in evento. Ma i due non si «pigliano», non sappiamo per colpa di chi, ma per tutta la serata sono parsi come due corpi estranei: un rassegnato Pippo nella parte del padrone di casa e Piero in quella del disturbatore. Così disturbatore che ha tentato per tutta la sera di rubargli la scena. Prima con l'idea dei cloni (una trovata alla Arturo Brachetti, che aveva però il difetto di durare un'eternità), poi con un eccesso di partecipazione che tradiva la smania di uscire dall'esilio de La7.

Chiambretti si è mosso a raffica, non ha smesso un solo istante di fare battute (pesanti con Pippo Caruso), spesso a scapito dei cantanti. Insomma, non dev'essere difficile fare certe scelte, visto che non stiamo parlando di ragazzini. O il festival lo conduce Baudo (e sappiamo come sarà) oppure lo conduce Chiambretti (non sappiamo come sarà ma potrebbe essere meglio di quello di Baudo). Ma il direttore di Raiuno, Fabrizio Del Noce, è troppo innamorato di sé per prendere certe decisioni: a lui piace stare in prima fila, ben visibile alla telecamere, vicino ad Alba Parietti (hai detto niente...). Ha accettato senza fiatare persino alcuni pericolosi giochi di parola di Chiambretti. Per partire poi bisognava forse far scendere in campo Bianca Guaccero e non Andrea Osvart che presumibilmente vinta dall'emozione è apparsa più algida di un frigidaire. Altro segnale importante per capire com'è stata costruita la serata: il pezzo promozionale di Carlo Verdone è stato imbarazzante (un vero «spromo» per il suo film), il contrario della comicità. Magari adesso Sanremo recupererà, per intanto però sembrava il Festival dell'Oltretomba.

Aldo Grasso.



(Che tristezza) :slip:

Autore:  Candygirl [ mer feb 27, 2008 2:46 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Sanremo 2008

Aldo Grasso è sempre un grande! :gogo:

Posso sapere dove si può sentire il commento della Gialappa's? :bou:

Autore:  badtaste [ mer feb 27, 2008 4:57 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Sanremo 2008

candy: in contemporanea con il festival vero e proprio su radio2!! :;)2: (nei dintorni di brescia la frequenza dovrebbe essere sul 97 o via di lì :;)2: )

dal sito di radio due:
Cita
Amici ascoltatori ma soprattutto amiche ascoltatrici, la città di Sanremo che già ebbe la fortuna nel 1914 di dare i natali al celebre maestro del cinema horror Mario Bava, si appresta dopo oltre novant'anni a vivere un nuovo momento di paura e di terrore: il 58° Festival della Canzone Italiana! Fortunatamente anche la Gialappa's Band si sta preparando per commentarlo in diretta insieme a voi dall'alto della sua indiscutibile competenza musicale, con una serie di prestigiosi ospiti in studio (il famoso parterre de roi come lo chiama Carla Bruni) e con due inviati veramente eccezionali che dal retropalco dell'Ariston ci faranno vivere e toccare con mano le emozioni di un evento di cui volendo si potrebbe tranquillamente fare a meno...
E non prendete impegni perchè alla Snai già accettano scommesse sul fatto che ve ne potreste pentire...

Autore:  Lampard [ gio feb 28, 2008 6:45 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Sanremo 2008

Tutti squalificati?
SANREMO, 28 feb - Prima il comunicato, alquanto sibillino, diramato da AFI, FIMI e PIMI che in merito al caso Bertè chiedono alla direzione RAI di rispettare il regolamento (cioè chi è escluso dalla gara non può di conseguenza esibirsi). Poi l'indiscrezione arrivata in piena conferenza stampa: «Sembra che gli artisti abbiano deciso di fare tutti una stronz... questa sera per farsi squalificare. Me lo ha appena detto Enzo Mazza»- riferisce al microfono Luca Dondoni, inviato de La Stampa.

E dal fondo della sala stampa è Mazza stesso a spiegare la cosa: «È quantomeno ipotizzabile che alcuni artisti in gara si facciano squalificare per mantenere un passaggio televisivo senza perdere una gara. Quindi ritorno d'immagine dato dalla passerella televisiva ma senza rischiare. Il Festival perde di credibilità e di visibilità. Non è una questione di titoli (quelli che la Bertè sta guadagnando volente o nolente su tutti i giornali, ndr) ma di rispetto verso gli altri artisti».

Sembra però che non tutti siano perfettamente d'accordo sulla linea da assumere. «La Bertè fa comodo al Festival e ai giornalisti ed è soplo per questo che rimane sul palco . Se fosse stato un qualsiasi altro artista a quest'ora sarebbe già a casa - ha detto il Presidente dell'Afi Luigi Barion - Ma fare una str...... è fuori discussione!»

Riassumendo: la richiesta è quella di "far rispettare il regolamento", ma di fatto il regolamento prevede in questi casi l'esclusione totale dell'artista dal Festival (senza specificare dalla gara o meno). Però poi i precedenti di Claudio Villa e Bobby Solo (esclusi dalla gara ma presenti sul palco dell'Ariston) sembrano avallare la decisione del direttore artistico di consentire l'esibizione della Bertè. Qualcuno suggerisce di far esibire Loredana ma con un'altra canzone: se siano d'accordo o meno tutti i responsabili delle associazioni non si è capito anche perché qualcuno lancia anche la possibilità che alcuni artisti si uniscano a lei per cantare in coro Musca e Parole. Insomma non si capisce più chi vuole cosa e perché!



Fonte Libero.it

Autore:  James_Ford [ sab mar 01, 2008 6:51 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Sanremo 2008

Sinceramente il Festival è di una noia assurda ed i cantanti così come i conduttori non sono per niente interessanti, tranne raramente, ma molto raramente, quindi per questi motivi se proprio capita che devo guardare la Tv non sarà sicuramente per vedere San Remo. :slip:

Pagina 3 di 3 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/