:: SOLO-LOST.NET :: Forum dedicato a Lost, la serie TV ideata da J.J. Abrams in onda sulla ABC
http://www.solo-lost.net/forum/

Oasis
http://www.solo-lost.net/forum/music/oasis-t1967.html
Pagina 1 di 2

Autore:  Iskander [ dom mag 31, 2009 9:17 pm ]
Oggetto del messaggio:  Oasis

Dopo i post su vari mostri sacri della musica rock ecco il gruppo che, a mio giudizio, rappresenta il culmine del brit-pop: gli Oasis! lasciate commenti e idee su questo splendido gruppo e scrivete le vostre canzoni preferite! Inizio io con The Shock Of The Lightning! ma anche Wonderwall, Don't go Away, Don't Look Back in Anger, l'inimitabile Morning Glory e tante altre!! non so proprio quale scegliere :cry3: ! Anche Falling Out secondo me è un vero e proprio capolavoro! :suonar:

Autore:  AlbertHammond86 [ mar giu 02, 2009 1:56 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

Gli Oasis...una band che ho ascoltato,che mi è piaciuta e che ora odio...
Cominciano la loro carriera con due dischi che farebbero invidia a molti artisti,poi invece di evolversi,diventano una copia di loro stessi...dal momento che sono per l'evoluzione e il progresso di una band (vedi Kings Of Leon,Radiohead,Strokes),mi da fastidio il fatto che una band con potenzialità enormi,quale sono gli oasis,non debba evolversi positivamente.
Altra cosa che non sopporto è questa faida (una farsa,secondo me) che hanno creato per far parlare di loro,i due fratelli Gallagher che si odiano,si picchiano e poi si ubriacano insieme...non regge più.Se odio una persona con cui sto suonando semplicemente smetto di suonarci.
Rimane il fatto che Noel è un ottimo musicista...
Altre band con il passare degli anni si sono evoluti,anche se negativamente:U2,Red Hot Chili Peppers,Rolling Stones (anche se si sono rovinati dopo 40 anni di carriera)...ecco ho smesso di ascoltarli,proprio come ho fatto con gli Oasis.

Autore:  Mikele Hume [ mar giu 02, 2009 1:57 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

AlbertHammond86 ha scritto
Gli Oasis...una band che ho ascoltato,che mi è piaciuta e che ora odio...
Cominciano la loro carriera con due dischi che farebbero invidia a molti artisti,poi invece di evolversi,diventano una copia di loro stessi...dal momento che sono per l'evoluzione e il progresso di una band (vedi Kings Of Leon,Radiohead,Strokes),mi da fastidio il fatto che una band con potenzialità enormi,quale sono gli oasis,non debba evolversi positivamente.
Altra cosa che non sopporto è questa faida (una farsa,secondo me) che hanno creato per far parlare di loro,i due fratelli Gallagher che si odiano,si picchiano e poi si ubriacano insieme...non regge più.Se odio una persona con cui sto suonando semplicemente smetto di suonarci.
Rimane il fatto che Noel è un ottimo musicista...
Altre band con il passare degli anni si sono evoluti,anche se negativamente:U2,Red Hot Chili Peppers,Rolling Stones (anche se si sono rovinati dopo 40 anni di carriera)...ecco ho smesso di ascoltarli,proprio come ho fatto con gli Oasis.


Parole sante :quoto:

Radiohead rules :gia:

Autore:  Iskander [ mar giu 02, 2009 3:11 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

Sarebbe interessante capire cosa intendi per evoluzione musicale (cos'è avrebbero dovuto affiancarsi a Bach o Beethoven? non penso sia quello il fine) visto che in una botta sola fai fuori oltre agli Oasis, i Rolling Stone e gli U2. Secondo me anzi l'ultimo album dimostra proprio questo tentativo di portare la loro musica ad un livello, non dico superiore (sarebbe un errore), ma diverso. Inoltre, a mio giudizio, sono espressione, in netta apposizione ai "borghesi" Blur, delle passioni, delle esigenza e delle idee proprie della classe proletaria. Poi ognuno è liberissimo di pensarla come vuole. Rimango comunque curioso di capire cosa tu intenda per evoluzione musicale. :bye1:

Autore:  Mikele Hume [ mar giu 02, 2009 3:36 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

Intende, giustamente a mio parere, che gli Oasis siano sempre gli stessi, ripetitivi.
Fanno ancora il britpop di 15 anni fa solo perchè sanno che gli fa vendere parecchio e che alla gente piace (essendo piuttosto commerciale)...
Gli U2 la stessa cosa...si sono evoluti poco e niente...
E' quello che vale, in Italia, per gente come Ligabue e Vasco Rossi...avrebbero delle buone potenzialità ma sono ripetitivi e non propongono mai nulla di nuovo...

Prendi i Radiohead...sono partiti da un rock adolescenziale col primo album, per arrivare ad un rock estremamente maturo col terzo (che ha avuto un successo della madonna)...e poi, invece di continuare sugli allori di "ok computer" e continuare a fare canzoni tipo Karma Police o Just o Creep (così come avrebbero fatto gli Oasis), hanno sorpreso tutti e hanno fatto un album con forti influenze elettroniche (miste comunque al rock) e non hanno smesso di "evolversi" fino al loro, ultimo, settimo album...
Propongono ogni volta qualcosa di diverso, di più maturo e sperimentale...

Oasis, U2, ligabue, vasco sempre la solita roba... :roll:

:bye1:

Autore:  Iskander [ mar giu 02, 2009 7:03 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

Grazie mille per il chiarimento! :bye1:

Autore:  AlbertHammond86 [ mar giu 02, 2009 10:08 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

Beh,gli U2 dei primi dischi non sono quelli di ora,ne lo sono i rolling stones (che io adoro eh)...
Gli U2 ci hanno provato,POP era un disco strano per loro,ma quando hanno visto il calo delle vendite e le recensioni non proprio idilliache sono tornati sui loro passi e ora sono diventati una copia sbiadita di loro stessi,anche se qualcosa hanno cambiato...gli oasis invece propongono la stessa roba da sempre,i Blur,che tu hai citato,si sono evoluti (ascolta "Think Tank" e capirai cosa intendo) e in ogni caso li ho sempre apprezzati più degli oasis...
Un esempio che calza a pennello sono i Red Hot Chili Peppers,che sono partiti con un punk-funk per arrivare al funk puro,fino al rock di Californication,poi sono andati sul "pop per fare soldi" e a me questo non piace,non mi piace chi fa musica solo per i soldi...

Autore:  John Lucke [ sab ago 29, 2009 12:11 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

(AGI) - Londra, 28 ago. - Noel Gallagher lascia gli Oasis. Uno dei fondatori del celebre gruppo rock britannico ha annunciato sul sito web della band di aver deciso di abbandonare il gruppo dopo una serie di liti con il fratello e co-fondatore Liam. "E' con tristezza e grande sollievo che vi dico che stasera stessa lascio gli Oasis, potete scrivere e dire cio' che volete ma semplicemente non potrei lavorare con Liam un giorno di piu'", ha scritto Noel.


Notizia, da una parte a sorpresa, dall'altra io personalmente m'aspettavo che prima o poi doveva accadere

Comunque mi ricorda una coppia di fratelli che noi conosciamo bene...il Liam c'è in entrambe, in quella nostra manca il Noel :XD:

Autore:  Mikele Hume [ sab nov 20, 2010 7:11 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

Ecco il nuovo singolo dei Beady Eye ! (la band di Liam, gli oasis senza Noel insomma...)





Autore:  Han [ sab nov 20, 2010 9:11 pm ]
Oggetto del messaggio:  Re: Oasis

che schifo :XD:

cmq io quando avevo 14 anni mi prendevano in giro tutti perchè ascoltavo What's the Story Morning Glory che era appena uscito nel 1995, gli oasis venivano visti proprio come Band da bimbominkia è... il peggio del peggio.
Poi con gli anni quei dischi sono stati rivalutati anche dagli scettici...
riguardo alla ricerca e alla sperimentazione non è del tutto vero quello che dite.. quando uscì l'abum seguente di Morning Glory con il singolo D'You Know What I Mean hanno fatto un grande salto tanto che hai fan ha fatto schifo e a quelli che li disprezzavano è piaciuto..... era quasi elettronico poi hanno cambiato e hanno fatto retromarcia.
In ogni caso visti adesso per voi che avete una 10ina di anni meno di me i primi album degli oasis possono essere anche visti come "tanta roba" ma vissuti in quel momento ovvero 1994/1995..... c'era di meglio molto di meglio.... gli oasis erano come adesso i Tokio Hotel per dirvi, ricordatevi che negli stessi anni erano usciti Album come Monster o New Adventures in Hi-Fi e Mellon Collie and the Infinite Sadness.. i nirvana erano ancora freschi .... nonostante la morte di Cobain... insomma...gli oasis erano proprio l'ultima ruota del carro.
Mi mette un pò paura che dopo 15 anni What's the Story o Definitley maybe vengano rivalutati perchè vuol dire che gli album di oggi giorno sono calati di qualità...... del resto quando si parla di New Adventures in Hi-Fi e Mellon Collie and the Infinite Sadness credo non avremo mai più album così... forse i primi Foo Fighters ma neanche.

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/