SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Regole del forum
-Qui verranno postati tutti gli argomenti inerenti alla 5° stagione ABC, gli utenti che posteranno SPOILER di episodi non andati in onda sulla ABC verranno Bannati da questo forum.
-Non commentate i trailer al di fuori del topic dedicato a loro.
-Se la conversazione richiede neccessariamente di parlare dei trailer o sneakpeek nei topic non dei trailer o sneakpeek usate il tasto spoiler.


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

C'è qualche connessione tra La Chiave e La Ruota?
Si, c'è un "collegamento" tra i due. 78%  78%  [ 25 ]
No, hanno evidenti scopi diversi. 22%  22%  [ 7 ]
Voti totali : 32
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: gio giu 05, 2008 7:25 pm 
Superstite
Superstite
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar mar 25, 2008 4:35 pm
Messaggi: 157
Località: uk
i'm a: Girl
forse perche' dove c'era la chiave non c'era l'entrata di un wormhole,cosa che invece c'e' alla ruota e quindi desmond non viaggia...boh! :scrn:


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: sab giu 07, 2008 5:18 pm 
Sostenitrice di Solo-Lost
Sostenitrice di Solo-Lost
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar dic 11, 2007 11:50 am
Messaggi: 1801
Località: NUORO
i'm a: Girl
C'è un collegamento, ma Des non ha spostato l'isola!


They are comin'....


Immagine


Ile qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: sab giu 07, 2008 6:40 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:07 pm
Messaggi: 1225
Località: Kansas City
i'm a: Boy
Probabilmente il processo è inverso. La chiave di Des contiene il rilascio d'energia, la ruota della fortuna di Benjy la rilascia...


Immagine
Qua è tutto un magna magna!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: sab giu 07, 2008 7:36 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab ago 18, 2007 8:13 pm
Messaggi: 3962
Località: Davanti al Computer.
i'm a: Boy
Antonella Hume ha scritto
C'è un collegamento, ma Des non ha spostato l'isola!


:quoto:

Secondo me le due cose non solo sono connesse fra di loro, ma anche con altro, ad esempio la fonte da cui viene ricavata l'energia elettrica per alimentare le Barracks e le altre Stazioni Dharma.


Mi chiamo Sayid Jarrah... e sono un Torturatore

Votate i vostri 10 personaggi preferiti di Lost Cliccando qui
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 12:21 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar feb 26, 2008 1:12 am
Messaggi: 1366
i'm a: Boy
Opss... mi accorgo di aver scritto prima circa l'ipotesi relativa alla ruota ed alla materia esotica, che spiegherebbe le proprietà dell'isola, ma non ho detto nulla riguardo l'oggetto del topic, ovvero la correlazione esistente tra la chiave di Desmond e la ruota. :roll:

Come molti hanno scritto, anche secondo me esiste una connessione tra i due eventi, anche se tuttavia il meccanismo azionato dalla chiave è stato costruito dalla Dharma cercando di sfruttare (in piccole percentuali) le proprietà dell'isola, mentre la ruota rappresenta uno dei segreti più antichi dell'isola stessa, legato probabilmente alla natura di Jacob.

Tuttavia dubito fortemente che Desmond abbia spostato l'isola nel tempo e nello spazio.

Già dopo il quinto episodio, avevo scritto alcune teorie con cui ho cercato di ipotizzare a cosa servisse il dispositivo nella botola e la famosa chiave. Lo cito di seguito, in modo da riprendere il discorso (tratto dal topic Teoria: Le tre porte del TELETRASPORTO):

Algol ha scritto
[...]
Posso solo ipotizzare che il codice immesso ogni 108 minuti servisse a rendere stabile un qualche processo ciclico innescato dalla Dharma cercando di sfruttare le proprietà dell'isola. Non ci è consentito sapere altro al momento.

Tuttavia vorrei fare un'ulteriore precisazione: nell'istante che Desmond gira la chiave, la botola non esplode, bensì implode! L'esplosione è sinonimo di rilascio istantaneo di energia, l'imposione, al contario, di un accumulo velocissimo. Tuttavia abbiamo in natura un sistema che si comporta in modo analogo: il collasso gravitazionale delle stelle. Quando una stella non ha più "combustibile" da bruciare (cioè per innescare la fusione nucleare) la forza gravitazionale tra le particelle che compongono il gas delle stelle porta ad un loro collasso... Se non è possibile riequilibrare questo collasso, l'implosione non ha fine e teoricamente viene creata una singolarità, un punto di energia elevatissima: il buco nero. Nel nostro caso ovviamente non abbiamo nè gas stellari che collassano, nè buchi neri, ma per natura propria dell'isola potrebbe esistere pur sempre un campo gravitazionale così intenso da generare l'implosione... che potrebbe aver portato come conseguenza all'apertura di un tunnel spazio-temporale, di un wormhole insomma. Questo avrebbe "trasportato" Desmond a rivivere il passato, attraverso questa deformazione dello spaziotempo.

La gravitazione è secondo me una chiave del mistero, tutta la teoria delle "porte" si baserebbe su deformazioni spazio-temporali.

:scrn: Quindi secondo me ogni 108 minuti non era necessario emettere energia dal sistema, bensì immetterla, in modo che fosse emessa in altra forma (a noi ignota al momento...)

Ed è sempre un mio parere che la mancata digitazione della sequenza sarebbe stata la causa di un collasso molto più grave di quello della botola, causando la distruzione della "dimensione" Terra. :candela:


Quindi in qualche modo la Dharma ha sempre cercato di sfruttare le proprietà dell'isola, nella botola così come nella stazione Orchidea, mai riuscendoci a pieno e tentando continui esperimenti per capirne l'origine.

Anche nel video di orientamento della stazione Orchidea si fa riferimento ad una "specie di Effetto Casimir", nel senso che il comportamento sembrerebbe analogo ma gli effetti imprevedibili non danno la certezza dell'origine del fenomeno. L'isola potrebbe nascondere fenomeni a noi (e alla Dharma) sconosciuti, ma che assomigliano a quelli studiati in fisica teorica e sperimentati in qualche maniera dalla Dharma.

Come ho già citato prima, secondo alcuni fisici teorici come Stephen Hawking, la materia esotica potrebbe essere composta anche da particelle a massa ed energia negativa (mai verificate sperimentalmente ma predette solo teoricamente). Queste sarebbero in grado di sfruttare l’energia attrattiva della forza di gravità (anzi "antigravità") per ottenere una contro forza repulsiva e quindi mantenere stabile il collasso di un wormhole...

In poche parole l’isola potrebbe contenere una “sacca di particelle esotiche” (come citato nel video di orientamento), particelle cioè tali da rendere stabile un tunnel gravitazionale e quindi teoricamente rendere possibile i viaggi nel tempo e nello spazio.

La chiave di Desmond, invece, può aver causato l'innesco di un wormhole "instabile" e di piccole energie (rispetto a quello che ha spostato l'isola) che ha solo proiettato Desmond nel passato, per poi essere risucchiato nuovamente nel futuro.
Potrebbe anche essere che l'intera botola si sia "spostata" (anche se credo si stata comunque distrutta da questo spostamento), ma Desmond che ha generato l'innesco è stato trasportato nello spaziotempo da un tunnel altamente instabile... con le conseguenze che abbiamo visto tutti.

Il wormhole che ha spostato l'isola ha, allo stesso modo, trasportato Ben in un altro punto dello spazio e del tempo (Tunisia) rispetto all'isola stessa...

:bye1:


[allineacentro]Ciao Danny
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 2:21 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom set 02, 2007 1:25 pm
Messaggi: 3173
i'm a: Boy
Algol ha scritto
Opss... mi accorgo di aver scritto prima circa l'ipotesi relativa alla ruota ed alla materia esotica, che spiegherebbe le proprietà dell'isola, ma non ho detto nulla riguardo l'oggetto del topic, ovvero la correlazione esistente tra la chiave di Desmond e la ruota. :roll:

Come molti hanno scritto, anche secondo me esiste una connessione tra i due eventi, anche se tuttavia il meccanismo azionato dalla chiave è stato costruito dalla Dharma cercando di sfruttare (in piccole percentuali) le proprietà dell'isola, mentre la ruota rappresenta uno dei segreti più antichi dell'isola stessa, legato probabilmente alla natura di Jacob.

Tuttavia dubito fortemente che Desmond abbia spostato l'isola nel tempo e nello spazio.

Già dopo il quinto episodio, avevo scritto alcune teorie con cui ho cercato di ipotizzare a cosa servisse il dispositivo nella botola e la famosa chiave. Lo cito di seguito, in modo da riprendere il discorso (tratto dal topic Teoria: Le tre porte del TELETRASPORTO):

Algol ha scritto
[...]
Posso solo ipotizzare che il codice immesso ogni 108 minuti servisse a rendere stabile un qualche processo ciclico innescato dalla Dharma cercando di sfruttare le proprietà dell'isola. Non ci è consentito sapere altro al momento.

Tuttavia vorrei fare un'ulteriore precisazione: nell'istante che Desmond gira la chiave, la botola non esplode, bensì implode! L'esplosione è sinonimo di rilascio istantaneo di energia, l'imposione, al contario, di un accumulo velocissimo. Tuttavia abbiamo in natura un sistema che si comporta in modo analogo: il collasso gravitazionale delle stelle. Quando una stella non ha più "combustibile" da bruciare (cioè per innescare la fusione nucleare) la forza gravitazionale tra le particelle che compongono il gas delle stelle porta ad un loro collasso... Se non è possibile riequilibrare questo collasso, l'implosione non ha fine e teoricamente viene creata una singolarità, un punto di energia elevatissima: il buco nero. Nel nostro caso ovviamente non abbiamo nè gas stellari che collassano, nè buchi neri, ma per natura propria dell'isola potrebbe esistere pur sempre un campo gravitazionale così intenso da generare l'implosione... che potrebbe aver portato come conseguenza all'apertura di un tunnel spazio-temporale, di un wormhole insomma. Questo avrebbe "trasportato" Desmond a rivivere il passato, attraverso questa deformazione dello spaziotempo.

La gravitazione è secondo me una chiave del mistero, tutta la teoria delle "porte" si baserebbe su deformazioni spazio-temporali.

:scrn: Quindi secondo me ogni 108 minuti non era necessario emettere energia dal sistema, bensì immetterla, in modo che fosse emessa in altra forma (a noi ignota al momento...)

Ed è sempre un mio parere che la mancata digitazione della sequenza sarebbe stata la causa di un collasso molto più grave di quello della botola, causando la distruzione della "dimensione" Terra. :candela:


Quindi in qualche modo la Dharma ha sempre cercato di sfruttare le proprietà dell'isola, nella botola così come nella stazione Orchidea, mai riuscendoci a pieno e tentando continui esperimenti per capirne l'origine.

Anche nel video di orientamento della stazione Orchidea si fa riferimento ad una "specie di Effetto Casimir", nel senso che il comportamento sembrerebbe analogo ma gli effetti imprevedibili non danno la certezza dell'origine del fenomeno. L'isola potrebbe nascondere fenomeni a noi (e alla Dharma) sconosciuti, ma che assomigliano a quelli studiati in fisica teorica e sperimentati in qualche maniera dalla Dharma.

Come ho già citato prima, secondo alcuni fisici teorici come Stephen Hawking, la materia esotica potrebbe essere composta anche da particelle a massa ed energia negativa (mai verificate sperimentalmente ma predette solo teoricamente). Queste sarebbero in grado di sfruttare l’energia attrattiva della forza di gravità (anzi "antigravità") per ottenere una contro forza repulsiva e quindi mantenere stabile il collasso di un wormhole...

In poche parole l’isola potrebbe contenere una “sacca di particelle esotiche” (come citato nel video di orientamento), particelle cioè tali da rendere stabile un tunnel gravitazionale e quindi teoricamente rendere possibile i viaggi nel tempo e nello spazio.

La chiave di Desmond, invece, può aver causato l'innesco di un wormhole "instabile" e di piccole energie (rispetto a quello che ha spostato l'isola) che ha solo proiettato Desmond nel passato, per poi essere risucchiato nuovamente nel futuro.
Potrebbe anche essere che l'intera botola si sia "spostata" (anche se credo si stata comunque distrutta da questo spostamento), ma Desmond che ha generato l'innesco è stato trasportato nello spaziotempo da un tunnel altamente instabile... con le conseguenze che abbiamo visto tutti.

Il wormhole che ha spostato l'isola ha, allo stesso modo, trasportato Ben in un altro punto dello spazio e del tempo (Tunisia) rispetto all'isola stessa...

:bye1:

Non so come fai, Algol, ma sei sempre chiarissimo. :pm:


"Non ditemi che non lo posso fare!"

Immagine

Ille qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 2:23 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab ago 18, 2007 8:13 pm
Messaggi: 3962
Località: Davanti al Computer.
i'm a: Boy
Algol ha scritto
Opss... mi accorgo di aver scritto prima circa l'ipotesi relativa alla ruota ed alla materia esotica, che spiegherebbe le proprietà dell'isola, ma non ho detto nulla riguardo l'oggetto del topic, ovvero la correlazione esistente tra la chiave di Desmond e la ruota. :roll:

Come molti hanno scritto, anche secondo me esiste una connessione tra i due eventi, anche se tuttavia il meccanismo azionato dalla chiave è stato costruito dalla Dharma cercando di sfruttare (in piccole percentuali) le proprietà dell'isola, mentre la ruota rappresenta uno dei segreti più antichi dell'isola stessa, legato probabilmente alla natura di Jacob.

Tuttavia dubito fortemente che Desmond abbia spostato l'isola nel tempo e nello spazio.

Già dopo il quinto episodio, avevo scritto alcune teorie con cui ho cercato di ipotizzare a cosa servisse il dispositivo nella botola e la famosa chiave. Lo cito di seguito, in modo da riprendere il discorso (tratto dal topic Teoria: Le tre porte del TELETRASPORTO):

Algol ha scritto
[...]
Posso solo ipotizzare che il codice immesso ogni 108 minuti servisse a rendere stabile un qualche processo ciclico innescato dalla Dharma cercando di sfruttare le proprietà dell'isola. Non ci è consentito sapere altro al momento.

Tuttavia vorrei fare un'ulteriore precisazione: nell'istante che Desmond gira la chiave, la botola non esplode, bensì implode! L'esplosione è sinonimo di rilascio istantaneo di energia, l'imposione, al contario, di un accumulo velocissimo. Tuttavia abbiamo in natura un sistema che si comporta in modo analogo: il collasso gravitazionale delle stelle. Quando una stella non ha più "combustibile" da bruciare (cioè per innescare la fusione nucleare) la forza gravitazionale tra le particelle che compongono il gas delle stelle porta ad un loro collasso... Se non è possibile riequilibrare questo collasso, l'implosione non ha fine e teoricamente viene creata una singolarità, un punto di energia elevatissima: il buco nero. Nel nostro caso ovviamente non abbiamo nè gas stellari che collassano, nè buchi neri, ma per natura propria dell'isola potrebbe esistere pur sempre un campo gravitazionale così intenso da generare l'implosione... che potrebbe aver portato come conseguenza all'apertura di un tunnel spazio-temporale, di un wormhole insomma. Questo avrebbe "trasportato" Desmond a rivivere il passato, attraverso questa deformazione dello spaziotempo.

La gravitazione è secondo me una chiave del mistero, tutta la teoria delle "porte" si baserebbe su deformazioni spazio-temporali.

:scrn: Quindi secondo me ogni 108 minuti non era necessario emettere energia dal sistema, bensì immetterla, in modo che fosse emessa in altra forma (a noi ignota al momento...)

Ed è sempre un mio parere che la mancata digitazione della sequenza sarebbe stata la causa di un collasso molto più grave di quello della botola, causando la distruzione della "dimensione" Terra. :candela:


Quindi in qualche modo la Dharma ha sempre cercato di sfruttare le proprietà dell'isola, nella botola così come nella stazione Orchidea, mai riuscendoci a pieno e tentando continui esperimenti per capirne l'origine.

Anche nel video di orientamento della stazione Orchidea si fa riferimento ad una "specie di Effetto Casimir", nel senso che il comportamento sembrerebbe analogo ma gli effetti imprevedibili non danno la certezza dell'origine del fenomeno. L'isola potrebbe nascondere fenomeni a noi (e alla Dharma) sconosciuti, ma che assomigliano a quelli studiati in fisica teorica e sperimentati in qualche maniera dalla Dharma.

Come ho già citato prima, secondo alcuni fisici teorici come Stephen Hawking, la materia esotica potrebbe essere composta anche da particelle a massa ed energia negativa (mai verificate sperimentalmente ma predette solo teoricamente). Queste sarebbero in grado di sfruttare l’energia attrattiva della forza di gravità (anzi "antigravità") per ottenere una contro forza repulsiva e quindi mantenere stabile il collasso di un wormhole...

In poche parole l’isola potrebbe contenere una “sacca di particelle esotiche” (come citato nel video di orientamento), particelle cioè tali da rendere stabile un tunnel gravitazionale e quindi teoricamente rendere possibile i viaggi nel tempo e nello spazio.

La chiave di Desmond, invece, può aver causato l'innesco di un wormhole "instabile" e di piccole energie (rispetto a quello che ha spostato l'isola) che ha solo proiettato Desmond nel passato, per poi essere risucchiato nuovamente nel futuro.
Potrebbe anche essere che l'intera botola si sia "spostata" (anche se credo si stata comunque distrutta da questo spostamento), ma Desmond che ha generato l'innesco è stato trasportato nello spaziotempo da un tunnel altamente instabile... con le conseguenze che abbiamo visto tutti.

Il wormhole che ha spostato l'isola ha, allo stesso modo, trasportato Ben in un altro punto dello spazio e del tempo (Tunisia) rispetto all'isola stessa...

:bye1:


Interessantissimo. Grandissimo come al solito Algol.

Però stiamo dimenticando qualcosa. Ricordate cosa disse Kelvin Inman, che premendo il pulsante salvava il mondo. Magari continuando esponenzialmente l'accumulo di carica, avrebbe creato un qualcosa di più potente ancora che un wormhole. Purtroppo visto la mia ignoranza in fisica non posso azzardare altre ipotesi.


Mi chiamo Sayid Jarrah... e sono un Torturatore

Votate i vostri 10 personaggi preferiti di Lost Cliccando qui
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 2:44 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar feb 26, 2008 1:12 am
Messaggi: 1366
i'm a: Boy
Grazie mille Dezzie e Joy :)

Joy Black ha scritto
Interessantissimo. Grandissimo come al solito Algol.

Però stiamo dimenticando qualcosa. Ricordate cosa disse Kelvin Inman, che premendo il pulsante salvava il mondo. Magari continuando esponenzialmente l'accumulo di carica, avrebbe creato un qualcosa di più potente ancora che un wormhole. Purtroppo visto la mia ignoranza in fisica non posso azzardare altre ipotesi.


Mi hai fatto venire un'idea Joy! E' vero, potrebbe anche essere che l'esperimento Dharma nella botola servisse per rilasciare energia tale da potenziare un accumulatore e consentire viaggi nello spazio-tempo più lunghi di quelli visti nell'orientamento della stazione Orchidea! :scrn:


[allineacentro]Ciao Danny
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 8:26 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom set 02, 2007 1:25 pm
Messaggi: 3173
i'm a: Boy
Più lo rivedo, e più mi sembra che il rumore e la luce che scatena Ben quando gira la ruota sia molto simile a quando Dezzie gira la chiave. Con le dovute proporzioni, ma mi sembra proprio quello il fenomeno.
Se no come spieghereste il fatto che i due portoghesi trovino le coordinate proprio in quel momento? Magari l'isola si è spostata dove stavano cercando loro.


"Non ditemi che non lo posso fare!"

Immagine

Ille qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Chiave di Desmond e la Ruota di Ben: qualche connessione?
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 9:09 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab ago 18, 2007 8:13 pm
Messaggi: 3962
Località: Davanti al Computer.
i'm a: Boy
Dezzie86 ha scritto
Più lo rivedo, e più mi sembra che il rumore e la luce che scatena Ben quando gira la ruota sia molto simile a quando Dezzie gira la chiave. Con le dovute proporzioni, ma mi sembra proprio quello il fenomeno.
Se no come spieghereste il fatto che i due portoghesi trovino le coordinate proprio in quel momento? Magari l'isola si è spostata dove stavano cercando loro.


No l'isola non si è spostata, le testimonia il fatto che la Kahana sia partita dalle Fiji verso cui stava andando il volo 815.
Sono collegate entrambe alla presenza di questa materia esotica, ma per scopi diversi, e ripeto, secondo me, c'entra anche alimentazione elettrica che hanno le stazioni Dharma.


Mi chiamo Sayid Jarrah... e sono un Torturatore

Votate i vostri 10 personaggi preferiti di Lost Cliccando qui
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google