SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Regole del forum
-Qui verranno postati tutti gli argomenti inerenti alla 5° stagione ABC, gli utenti che posteranno SPOILER di episodi non andati in onda sulla ABC verranno Bannati da questo forum.
-Non commentate i trailer al di fuori del topic dedicato a loro.
-Se la conversazione richiede neccessariamente di parlare dei trailer o sneakpeek nei topic non dei trailer o sneakpeek usate il tasto spoiler.


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 2:58 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab apr 19, 2008 7:38 pm
Messaggi: 23
Ragazzi,mi è venuta in mente una cosa QUASI incontrovertibile. Probabilmente non ha particolare rilevanza e può darsi che gli autori non si siano resi conto del paradosso (anche se lo escludo).

Inpratica la famosa bussola non è stata creata. Seguiamo la timeline:
-1954: pelato compare a Richard, dice di chiamarsi John Locke e gli da la bussola che dice di aver ricevuto da lui (dice che deve ancora avvenire). Poi scompare.
-2005(?): Richard trova Locke ferito e gli da la bussola, la stessa che Locke riporterà nel passato.

A parte il fatto che Richard SA che Locke sta per piombarsi nel 1954 (non si sa come), è evidente che la bussola esiste in un loop passato futuro. Se immaginiamo il tempo come una strada, un oggetto, da quando viene creato a quando viene distrutto segue un segmento che ha un inizio e una fine. La bussola apparentemente esiste non lungo un segmento ma lungo un anello chiuso.

Potrebbe essere altrimenti, ovvero che tra il 1954 e il 2005 esistano due doppioni di bussola. Ma non credo, Richard sembra non aver mai visto quella bussola quando Locke gliela consegna.

Non è la prima volta che abbiamo a che fare con un loop. Il fatto stesso che Desmond dica a Faraday nel 1996 come far andare la macchina, è un loop, poichè gliel'ha detto Faraday nel 2004, il quale ha letto nel suo libercolo anti-perdita-di-memoria che Desmond glielo aveva detto.

Mi domando se i loop abbiano un senso. Voi che ne pensate?
Se qualcun altro aveva fatto notare questi fatti in qualche altro topic, mi scuso.

Dave.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 3:19 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab ago 18, 2007 8:13 pm
Messaggi: 3962
Località: Davanti al Computer.
i'm a: Boy
E' una cosa che pensai quando vidi la premiere, e dopo questa puntata ho pensato ad una soluzione coerente:

"La bussola che John da Richard non è la stessa che riceve. Nel senso riceve una bussola "più giovane". Ad un certo punto Richard recuperare la stessa bussola ma nuova e quella darà a John, la bussola più vecchia nel corso degli anni si romperà, si usurerà oppure andrà semplicemente perduta.

Se fosse un loop come dici tu, la bussola non potrebbe fare il giro all'infinito, ma visto che continua ad invecchiare in questo ciclio infinito primo o poi andrebbe a rompersi. Quindi l'unica conclusione coerente, che a me viene in mente, è che la bussola che viene data a John è la stessa bussola solo "più giovane" e non quella vecchia che John ha riportato indietro 50 anni prima. :bye1:


Mi chiamo Sayid Jarrah... e sono un Torturatore

Votate i vostri 10 personaggi preferiti di Lost Cliccando qui
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 4:09 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab apr 19, 2008 7:38 pm
Messaggi: 23
Mmmm non sono d'accordo sul fatto che nel loop la bussola invecchia continuamente "girando" e prima o poi si rompe. Questo perchè immagini il loop (o "percorso chiuso" alternativo a "inizio-esistenza-fine") come una cosa in movimento. Ma nell'istante in cui immaginiamo la strada del tempo vista dall'ESTERNO, come fossimo DIO o chi per lui (Jacob, mio nonno in carriola...)non vedremmo gli avvenimenti in moto, ma fossilizzati. Per questo mi riferivo al "segmento" per far capire la storia di un qualcosa che ha inizio e fine, in contrasto con la mia teoria della bussola (anello chiuso). Se vedi l'anello dall'esterno, a tempo spianato (non so come dire, guardando la strada del tempo dall'alto) la bussola non "invecchia".

Non so se mi spiego.

Algooool!!!


p.s.: rileggendo il tuo post forse ho capito un'altra cosa che intendevi dire (correggimi se sbaglio). Cioè secondo tele cose potrebbero essere così (vado in ordine cronologico):
-1954: Locke da una bussola a Richard.
-Tra il 1954 e il 2005: la bussola che Locke diede a Richard si rompe. Richard ha una nuova bussola (abbinata al set eye-liner a cui è affezionatissimo). Questa "nuova" bussola è quella che lui da a Locke dopo averlo curato. Locke gliela "riporta" nel passato.

Se ho capito bene, allora non è un anello chiuso ma un anello aperto. Un segmento piegato alle estremità, in cui la distruzione dell'oggetto avviene temporalmente prima della sua costituzione.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 4:23 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab ago 18, 2007 8:13 pm
Messaggi: 3962
Località: Davanti al Computer.
i'm a: Boy
Dave_Stampella ha scritto

p.s.: rileggendo il tuo post forse ho capito un'altra cosa che intendevi dire (correggimi se sbaglio). Cioè secondo tele cose potrebbero essere così (vado in ordine cronologico):
-1954: Locke da una bussola a Richard.
-Tra il 1954 e il 2005: la bussola che Locke diede a Richard si rompe. Richard ha una nuova bussola (abbinata al set eye-liner a cui è affezionatissimo). Questa "nuova" bussola è quella che lui da a Locke dopo averlo curato. Locke gliela "riporta" nel passato.

Se ho capito bene, allora non è un anello chiuso ma un anello aperto. Un segmento piegato alle estremità, in cui la distruzione dell'oggetto avviene temporalmente prima della sua costituzione.


Potrebbe anche non distruggersi quella bussola, ciò che conta è che Alpert da una bussola "più giovane" a John. Perchè se no la bussola quando viene costruita?
Questa è l'unica soluzione che mi viene in mente al momento.


Mi chiamo Sayid Jarrah... e sono un Torturatore

Votate i vostri 10 personaggi preferiti di Lost Cliccando qui
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 7:03 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar feb 26, 2008 1:12 am
Messaggi: 1366
i'm a: Boy
Ho riflettuto anch'io sul fenomeno evidente dei loop temporali, sapevo che prima o poi ci sarebbero stati.
Sul senso dei loop ci devo pensare, ma ritengo al momento che siano inevitabili e che LOST potrà essere vista e compresa anche secondo questa nuova chiave di lettura che non va assolutamente sottovalutata. Hai fatto bene, Dave, a sottolineare questo aspetto.

Che possa essere un'altra bussola, bè ci avevo pensato dopo aver confrontato i due fotogrammi:

Immagine


Il primo fotogramma è relativo alla bussola che Alpert consegna a John nel 2005 (?) dopoi avergli curato la ferita alla gamba; la seconda è quella che Richard mostra a John bambino. Come noterete, le due bussole sono effettivamente diverse.

Io resto del parere che questa diversità non sia stata casuale (quindi quoto la teoria di Joy), come niente è casuale in Lost, ma per il momento non mi sento di escludere il loop... sembra assurdo, un assurdità che potrebbe non essere più tale più avanti, quando sicuramente entreremo nel vivo di questi salti spazio-temporali... ed altre teorie verranno sicuramente elaborate :roll:

Una buona osservazione Dave.
:bye1:


[allineacentro]Ciao Danny
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 7:23 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:07 pm
Messaggi: 1225
Località: Kansas City
i'm a: Boy
In effetti la bussola è ben differente. Forse Alpert la mostra a Locke come un simbolo e non perché è proprio quella.... :idea:


Immagine
Qua è tutto un magna magna!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 7:51 pm 
A Othersville
A Othersville
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar lug 29, 2008 12:15 pm
Messaggi: 938
Località: sicilia
i'm a: Boy
allora ricapitolando:

la bussola appare per la prima volta quando richard va a trovare John Locke all'età di 9-10anni circa
la bussola riappare nella quinta stagione quando richard la da a John
la bussola compare per la terza volta quando john nel 1954 la da ad alpert

quindi in ordine cronologico sono:

1954 - john la da a richard
200? - richard la mostra a locke piccolo
2008 - richard la da a locke

essendo così la cronologia cosa è che non quadra? non ho capito qual'è il vostro dubbio

non bastonatevi vi prego :blush: :invisible:


Immagine


I LOVE LOST
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 8:00 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:07 pm
Messaggi: 1225
Località: Kansas City
i'm a: Boy
:mazz: Ma figurati, è un piacere :mart: Scherzi a parte. Abbiamo visto dalle foto di Algol che la bussola che Alpert dà a Locke da piccolo (dovrebbe essere il 1965 circa) è differente da quella che gli dà sull'isola. Io penso che la bussola valga non come oggetto fisico, ma come simbolo...


Immagine
Qua è tutto un magna magna!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 8:02 pm 
Sull'argomento "Bussola di Locke e Richard" ... sono preparatissimo
e mi accingo ad esplicare :

  • La bussola che Locke possedeva nella perlustrazione con Boone,
    era un oggetto rubato alla Rousseau da Sayid, che per quanto preciso ...
    segnava al contrario i punti cardinali, tanto da costringere Locke a camminare a testa in giù !
  • Quella che Alpert dona a Locke, durante l'estrazione del proiettile,
    è in realtà una bussola diversa, in quanto presa in un viaggio antecedente a quello posteriore !
    Tutto dipese dalla nascita di un Locke bambino e biondo che,
    crescendo ... decise di usare il coltello per indicare il Nord !
  • La bussola che Locke rende ad Alpert, in realtà, è quella del presente per Locke,
    ma del passato per Alpert ... che però, nella giungla, era in un altro passato ...
    più o meno recente e vicino al passato di Alpert che, in quanto nativo,
    non ha passato ... nè potrebbe averne, perchè ne è passato di tempo !!
  • Ecco cosa mi è successo domenica, dopo aver esposto, allo Stadio, questa teoria ===>

Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La bussola di Locke e Richard
MessaggioInviato: lun feb 02, 2009 8:16 pm 
A Othersville
A Othersville
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar lug 29, 2008 12:15 pm
Messaggi: 938
Località: sicilia
i'm a: Boy
se qualcuno riesce a farmi capire dove sta il problema :scrn: :scrn: gli offro una cena... :fischio:


Immagine


I LOVE LOST
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google