SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Regole del forum
-Qui verranno postati tutti gli argomenti inerenti alla 5° stagione ABC, gli utenti che posteranno SPOILER di episodi non andati in onda sulla ABC verranno Bannati da questo forum.
-Non commentate i trailer al di fuori del topic dedicato a loro.
-Se la conversazione richiede neccessariamente di parlare dei trailer o sneakpeek nei topic non dei trailer o sneakpeek usate il tasto spoiler.


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 106 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Voto all'episodio
1 1%  1%  [ 1 ]
2 0%  0%  [ 0 ]
3 1%  1%  [ 1 ]
4 1%  1%  [ 1 ]
5 3%  3%  [ 2 ]
6 7%  7%  [ 5 ]
7 23%  23%  [ 17 ]
8 35%  35%  [ 26 ]
9 18%  18%  [ 13 ]
10 11%  11%  [ 8 ]
Voti totali : 74
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: ven apr 03, 2009 9:38 pm 
A Othersville
A Othersville
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar lug 29, 2008 12:15 pm
Messaggi: 938
Località: sicilia
i'm a: Boy
bella puntata, anche se a mio parere, è ancora inferiore ai livelli delle prime 6puntate... mi aspetto da qui alla season finale una serie di episodi bomba!

una settimana fa ci siamo lasciati con la scena finale di Sayid che spara al piccolo Ben e quest'ultimo, colpito al cuore, si accascia a terra; vedendo i primi minuti di questo episodio non vedevo l'ora di vedere come si sarebbe risolta la questione, e come ipotizzato Ben non è morto; ma dopo i tentativi disperati di Juliette e il rifiuto di operare il bambino da parte di Jack, Sawyer e Kate portano Ben dagli altri

i flashback, come sta succedendo da diverse puntate, non mi sono piaciuti, mentre molto piu' interessanti gli avvenimenti sull'isola (ovviamente :glas: ) ... Tutta questa faccenda della gerarchia tra gli Altri con Richard, Ellie e Charles mi incuriosisce sempre piu'! E anche se il livello della puntata (sempre a mio parere) non è stato come le prime puntate, gli ultimi 2minuti sono valsi il "prezzo del biglietto"! :ghghgh:

per quanto riguarda i personaggi

Jack si è comportato come avrei fatto io: cerca di salvare la vita di centinaia di persone sacrificandone una; poi se "Whatever Happened, Happened" così sia
Kate, è emersa in lei la generosità sopratutto perchè comprende la vita difficile del povero Ben, simile alla sua con un padre non eccezionale e una madre morta (anche se Kate ha una madre)
Hugo e Miles da morir dal ridere!
James si conferma sempre piu' personaggio della stagione (guardate con che autorità si presenta a gli Altri!)

Tornando al discorso Ben, inquietanti le parole del sempre più inquietante Richard Alpert:
"Se lo porto con me non sarà mai più lo stesso; questo vuol dire che non ricorderà nulla di tutto questo e che perderà la sua innocenza; sarà per sempre uno di noi"
dopodichè i 2 spariscono dietro una porta che ha tutta l'aria di essere un "Tempio"

Immagine
Immagine

Tornando dall'altra parte dell'isola, Stupendo l'incontro tra Ben-Locke: "Bentornato nel mondo dei vivi Ben"

Immagine
Immagine


Immagine


I LOVE LOST
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: ven apr 03, 2009 9:46 pm 
Ca
Ca
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun lug 23, 2007 10:26 pm
Messaggi: 1689
Località: Pescara
i'm a: Boy
per chi ha detto " la cosa del far dimenticare tutto a ben è stata una forzatura " io dico: non è vero!

Ben è stato convinto dagli altri ad essere nato sull'isola, per questo dice puntate fa.. " sono l'unico nato su quest'isola " non era una bugia, è solo che lui ricorda questo
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: ven apr 03, 2009 9:54 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab ago 18, 2007 8:13 pm
Messaggi: 3962
Località: Davanti al Computer.
i'm a: Boy
Lee ha scritto
per chi ha detto " la cosa del far dimenticare tutto a ben è stata una forzatura " io dico: non è vero!

Ben è stato convinto dagli altri ad essere nato sull'isola, per questo dice puntate fa.. " sono l'unico nato su quest'isola " non era una bugia, è solo che lui ricorda questo


Lee, veramente nella 3x20 lo nega egli stesso dicendo a John che mentiva. Poi porta Locke alla fossa della Dharma è dice che lui è nato da lì (insomma una metafora). :slip:

Comunque anche a me sembra una forzatura, anche se non così grave :hhe: . Si poteva benissimo dire che Ben mentiva su Sayid (anche se forse sarebbe stata una forzatura ancora maggiore :bou: ).


Mi chiamo Sayid Jarrah... e sono un Torturatore

Votate i vostri 10 personaggi preferiti di Lost Cliccando qui
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: ven apr 03, 2009 9:55 pm 
A Othersville
A Othersville
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar lug 29, 2008 12:15 pm
Messaggi: 938
Località: sicilia
i'm a: Boy
non credo, perchè poi si scusa con Locke e gli dice di aver mentito e di non essere nato sull'isola quindi credo abbia semplicemente mentito...


Immagine


I LOVE LOST
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: ven apr 03, 2009 11:10 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom set 02, 2007 1:25 pm
Messaggi: 3173
i'm a: Boy
E' vero, un'altra puntata che non è ai livelli delle prime 7-8 di questa stagione, ma come sempre piena di spunti interessanti.
In questa puntata ci viene fatto vedere come i personaggi siano cambiati nel corso del tempo. Due su tutti: Jack e Kate.
Il buon vecchio Doc si comporta in un modo che non avrei mai pensato di vedere da parte sua: comincia a fare il menefreghista. Jack è stato sempre quello che cercava di rimediare a tutto, adesso si è stufato. E' molto brutto vedere un dottore che si rifiuta di curare un ragazzino in fin di vita. Questa sua non-azione può essere benissimo paragonata all'azione che commette Sayid. In fondo, anche se in modi diversi, tutti e due tentano di ucciderlo.
E guardate Kate: dalla donna fatale sempre in fuga esce stavolta un senso materno pari a pochi. Chi di voi si sarebbe aspettato una sua donazione di sangue per cercare di salvare Ben? Ecco qui il filo conduttore di LOST: la Redenzione. Kate, nei tre anni in cui ha dovuto crescere Aaron, capisce forse per la prima volta il valore della quotidianità e familiarità che essa comporta. Cassidy è un espediente narrativo che simboleggia la sua coscienza: ha ragione quando dice a Kate, che si aspetta da un momento all'altro di perdere Aaron, che lei l'ha preso perchè aveva bisogno di lui. Kate ha sempre avuto bisogno di qualcuno che la amasse e che in qualche modo la proteggesse (e qui rispunta la figura del padre mancante). Kate sta avendo un percorso personale che mi sta piacendo. Spero che Sawyer sia così forte ancora per un po', e che non si faccia intortare ancora da Kate. Lo dico sia per lui che per lei.
Il dialogo tra Hurley e Miles è quasi di sicuro preso da una riunione degli sceneggiatori. Scommetto che un giorno qualcuno sia saltato in piedi con la domanda su Sayid e Ben e si sono accorti che qualcosa non tornava. Anche in questo gli autori si confermano geni incontrastati.
A questo punto però la scelta di Ben, nel 2004, di rapire proprio Kate, Sawyer e Jack non mi sembra affatto casuale. Staremo a vedere se ci daranno delle spiegazioni.
E la faccia di Ben che vede Locke vivo è tutta un programma. :gogo:


"Non ditemi che non lo posso fare!"

Immagine

Ille qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: sab apr 04, 2009 1:22 am 
Superstite
Superstite
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven feb 06, 2009 1:08 pm
Messaggi: 189
i'm a: Boy
Puntata paurosa.

Forse un po' deboli i flash di Kate ma comunque pieni di sentimento ed emotivi.

Il Mitico Richard ogni volta che sbuca fa le fiamme, lo adoro.

Benvenuti a tutti voi nel mondo dei vivi ;)


Immagine

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: sab apr 04, 2009 9:26 am 
Moderatore
Moderatore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven lug 20, 2007 9:20 am
Messaggi: 6450
i'm a: Boy
I numeri ci sono sempre.... :shifty:

Immagine


Immagine

Jack: Sono passati 6 giorni è ancora stiamo aspettando. Aspettando che arrivi qualcuno. E' se non arriva nessuno? Dobbiamo smettere di aspettare. Dobbiamo sistemare le cose da noi. Una donna è morta stamattina dopo essere andata a nuotare. Lui ha tentato di salvarla e voi lo linciate? Non possiamo fare cosi, il proverbio "ognuno pensi per se" qui non vale niente. E' ora che ci organizziamo. Dobbiamo capire come si sopravvive qui. Ho trovato dell'acqua potabile nella valle. All'alba vi condurrò un gruppo. Se non volete venire trovate un'altro modo per contribuire. La settimana scorsa non ci conoscevamo. Ma ora siamo in questo posto, e Dio solo sa quando dovremo restarci. Ma se non possiamo vivere insieme... moriremo da soli.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: sab apr 04, 2009 11:12 am 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:52 pm
Messaggi: 563
Località: Oplonti City
i'm a: Girl
Joy Black ha scritto
Piuttosto. Miles dice che Ben ha girato la ruota. :fumo3: Come fa a saperlo?!? :udiu: :udiu:
I casi sono 2:
-L'hanno scoperta
- E' un erroraccio! :udiu: :udiu: :udiu: :cav:
E penso proprio si tratti del secondo, visto che Hurley non batte ciglio quando Miles lo dice. :udiu: :udiu: :udiu:


Lo dice Faradey quando spiega nella 5x01 la metafora del disco che salta, però dice "Qualunque cosa abbia fatto Benjamin Linus là sotto, credo possa averci sganciati...dal tempo" effettivamente non nomina la ruota... e nemmeno Locke sapeva si trattasse di una ruota da girare...

E' vero, può essere un errore :udiu:


Immagine

"Tu sei un leader, un grande uomo. Ma questo ti rende solo, speventato e irritato."
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: sab apr 04, 2009 12:19 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Non connesso

Iscritto il: dom mag 11, 2008 2:37 pm
Messaggi: 16
Località: Milano (Crotone)
i'm a: Boy
Ciao a tutti perdonate un piccolo ot, qualcuno mi saprebbe dire come si chiama la colonna sonora che c è nel momento in cui Kate da l'ultimo saluto al piccolo Aron? Ho ancora i brividi e ogni volta che la sento mi emoziono un casino... :blush:

Grazie a tutti siete grandi è sempre un piacere leggervi :)


I WILL BE LOST WITHOUT LOST
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodio 5x11: Whatever Happened, Happened
MessaggioInviato: sab apr 04, 2009 4:03 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
vermetto80 ha scritto
E' un po' come un serpente che si mangia la coda....ti dice niente Melusina? :;)2:


Caspita vermetto, questa sì che è una bomba :bombar:

Joy Black ha scritto
Penso che le azione del presente non possono venire giudicate senza che ci sia una valutazioni delle conseguenze e delle prospettive future. E le decisioni non possono venire comprese senza capire le basi in cui esse vengono prese, basi che sono quasi sempre nel passato.
In questa situazione per di più passato e futuro sono patricamente la stessa cosa.
Quello che io e te in questo discorso abbiamo chiamato futuro, per i sopravissuti è anche il passato.


Ok Joy, è giusto se il tempo in LOST è da considerarsi lineare, ma a me piace vedere gli eventi come in un circolo, in cui i losties si trovano davanti a certe dinamiche da risolvere. Penso che il prendersi la responsabilità delle loro azioni e di conseguenza anche quello che ne consegue sia una costante di LOST, altrimenti dov'è l'abilità? O il miglioramento di se stessi? O la redenzione? A loro non spetta altro che allinearsi a degli eventi, senza mettere nulla della valutazione personale del momento, senza essere minimamente coinvolti a livello etico.
A questo proposito a me è piaciuta tantissimo Juliet quando, parlando a Jack di Sawyer e Kate e della loro decisione di aiutare Ben piccolo, dice: "They actually care"; ecco: se Kate e Sawyer avessero ragionato come un tempo, probabilmente non sarebbero diventate le persone umane e piene di pietà che dimostrano di essere ora; se "a loro importa davvero", vuol dire che il salvare un bambino diventa più importante del rancore che avevano maturato verso Ben e quindi, dal punto di vista della redenzione, non fa una piega. Secondo me, non si può non tenere presente questo.


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 106 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google