SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 96 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: mer apr 30, 2008 12:08 am 
Dezzie86 ha scritto
Molto bella questa discussione.
Io sono d'accordo con quanto dice Joy: nell'universo di Lost i viaggi nel tempo e nello spazio (sia mentali che fisici) sono, probabilmente, possibili. E' possibile infatti che la Dharma, negli anni, abbia sviluppato delle teorie che poi, attraverso esperimenti (vedi orsi polari) sono risultate valide. Ora vi chiedo: la Dharma esiste nel mondo reale? No. Esiste solo nell'universo di Lost, pertanto lì è reale.
Anch'io fino a qualche tempo fa avrei storto il naso di fronte alla possibilità di viaggi nel tempo, però mi sono ricreduto. Tutto questo sta nella logica dell'isola come luogo misterioso, pieno di insidie e di cose sconosciute. Dovreste farvi questa domanda: nel mondo di Lost, queste cose elencate da Lyk@n sono razionali? Per me sì.
E tanto mi basta. :)



HARRY POTTER ... nel suo microcosmo, è razionalmente spiegabile,
secondo le logiche della magia e della fantasia,
ma, nella sua OGGETTIVITA' QUOTIDIANA, legata alle leggi della FISICA e della CHIMICA,
è RAZIONALE ?!
Assolutamente no ! Perchè vogliamo giustificare le fantasiose soluzioni di LOST
con il ridimensionamento al suo MICROCOSMO ?!
RAZIONALE è un concetto ad ampio spettro e non va ridotto a piacimento : :bye1:

Passo e chiudo ...
Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: mer apr 30, 2008 10:31 am 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 24, 2008 5:03 pm
Messaggi: 1430
Località: Arezzo
i'm a: Boy
Candygirl ha scritto
Olandese Volante ha scritto
Joy Black ha scritto
Come dice Locke nella 1x05 l'isola "non è un posto ordinario".

E su questo nn ci piove.

Il razionale, ma allo stesso imprevedibile, che c'è in Lost e che io adoro è quello della botola che viene scoperta e si ingegnano a capire come aprirla (e tutti stanno col fiato sospeso a immaginare cosa ci possa essere), Michael che tradisce gli altri tendono una trappola ai suoi compagni e se ne va dall'isola (nessuno si aspettava un tradimento di tal genere), Ben che conquista la fiducia dei sopravvissuti ma poi li prende in ostaggio, i sicuri esperimenti sull'isola... La diatriba Ben-Widmore, il ritorno di Michael come spia. Tutti fattori ad alto tasso di imprevedibilità ma che possono avere un minimo di filo conduttore; nn il teletrasporto o il fumo nero (totalmente fuori dai MIEI canoni). :sudando:

Chiudo che adoro LOST alla follia e nn la sto denigrando.


Ti quoto ...
anche io preferivo (e rimpiango) questo tipo di misteri ...
che ti lasciavano col fiato sospeso e ti sorprendevano ...


Anche a me hanno impressionato maggiormente questo tipo di misteri perchè se io mi immagino di trovarmi (paradossalmente) su un'isola deserta sarei convinto di trovare più facilmente una botola da aprire, oppure di scoprire che ci esistono altri abitanti, piuttosto che un fumo nero che mi insegue.... Le mie considerazioni partono da questo scenario di fondo.

Joy Black ha scritto
Anche io preferisco questo tipo di misteri, anche se i nuovi sono anch'essi molto intriganti.


Anche a me affascinano solo che nn me li so spiegare. Se gli autori me li dimostrano in maniera convincente sarò ben felice. :roll:


Immagine + Immagine + Immagine = Immagine

"Do you think we crashed on this place by coincidence?" "It's destiny"
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: mer apr 30, 2008 2:08 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom set 02, 2007 1:25 pm
Messaggi: 3173
i'm a: Boy
Lyk@n ha scritto
Dezzie86 ha scritto
Molto bella questa discussione.
Io sono d'accordo con quanto dice Joy: nell'universo di Lost i viaggi nel tempo e nello spazio (sia mentali che fisici) sono, probabilmente, possibili. E' possibile infatti che la Dharma, negli anni, abbia sviluppato delle teorie che poi, attraverso esperimenti (vedi orsi polari) sono risultate valide. Ora vi chiedo: la Dharma esiste nel mondo reale? No. Esiste solo nell'universo di Lost, pertanto lì è reale.
Anch'io fino a qualche tempo fa avrei storto il naso di fronte alla possibilità di viaggi nel tempo, però mi sono ricreduto. Tutto questo sta nella logica dell'isola come luogo misterioso, pieno di insidie e di cose sconosciute. Dovreste farvi questa domanda: nel mondo di Lost, queste cose elencate da Lyk@n sono razionali? Per me sì.
E tanto mi basta. :)



HARRY POTTER ... nel suo microcosmo, è razionalmente spiegabile,
secondo le logiche della magia e della fantasia,
ma, nella sua OGGETTIVITA' QUOTIDIANA, legata alle leggi della FISICA e della CHIMICA,
è RAZIONALE ?!
Assolutamente no ! Perchè vogliamo giustificare le fantasiose soluzioni di LOST
con il ridimensionamento al suo MICROCOSMO ?!
RAZIONALE è un concetto ad ampio spettro e non va ridotto a piacimento : :bye1:

Passo e chiudo ...

Bisogna considerare che questa maledetta isola è uno di quei luoghi speciali ed esoterici che alcuni sono convinti esistano veramente: un po' come gli ufo. Gli autori, credo, hanno preso spunto da queste credenze popolari. Anche gli aerei che spariscono nel Triangolo delle Bermuda non hanno una spiegazione razionale: un aereo non può sparire nel nulla! Però se ne parla, e qualcuno fantastica su strane teorie di portali magici e quant'altro.
Quotando poi Mark nella pagina precedente, anch'io sono convinto che gli autori non abbiano mai detto che avrebbero dato una spiegazione razionale al tutto: ma solo che, alla fine, avremmo avuto un quadro completo di spiegazioni su quello che vediamo, che è pura fantasia.
Capito il concetto? :;)2: :bye1:


"Non ditemi che non lo posso fare!"

Immagine

Ille qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: mer apr 30, 2008 10:17 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:07 pm
Messaggi: 1225
Località: Kansas City
i'm a: Boy
Mayflower ha scritto
Ma perchè volete soluzioni razionali?

Stiamo guardando una serie che parte con un incidente aereo serissimo, l'aereo si spacca a metà e sopravvivono 50 persone!!! A me sembra già abbastanza surreale questo. Partendo da un presupposto così, perchè ogni cosa che accade deve avere un aspiegazione razionale?
Esistono delle teorie al mondo che non sono mai state provate, altre che la scienza attesta come impossibili da attuare, come i viaggi nel tempo (intesi come spostamenti nello spazio/tempo) e il teletrasporto. Se in LOST è presente il teletrasporto perchè non dovrebbe più piacere?
Non capisco. Era forse meglio una soluzione più razionale, tipo un sottomarino usato per questi spostamenti di Ben? Che noia.

Sono totalmente in disaccordo con chi dice: "Ah, troppo assurdo, non spiegabile, non realistico, che ca..ata". Ragazzi, è LOST. Troppe cose al limite del soprannaturale sono accadute sull'isola, una soluzione fuori dal normale ci deve pur essere no?
E poi Jacob e il fumo nero vanno bene ma il teletrasporto no?

Forse chissà, la stazione (o il posto da dove si teletrasporta Ben) del teletrasporto è qualcosa di antico, legato all'isola e all'antica civiltà che abitava lì ( quei geroglifici sulla porta nella stanzetta segreta di Ben mi danno da pensare)...

Quoto tutto!!! Il bello della fiction è che è...fiction. Altrimenti apriamo il giornale e leggiamo le notizie del giorno.


Immagine
Qua è tutto un magna magna!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: mer apr 30, 2008 11:24 pm 
A me piace la piega che ha preso la serie; le puntate danno forti emozioni ed è questa la cosa più importante.
Poi che siano cose razionali o meno questo non è basilare, spero che i prossimi episodi ricalchino l'ultimo.
Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: mer apr 30, 2008 11:52 pm 
Lincoln ha scritto
A me piace la piega che ha preso la serie; le puntate danno forti emozioni ed è questa la cosa più importante.
Poi che siano cose razionali o meno questo non è basilare, spero che i prossimi episodi ricalchino l'ultimo.


Assolutamente d'accordo con l'intensità della 4° serie : voto 10
Il discorso giocava sul voler definire razionale LOST nel suo Microcosmo ...
ma tutto può diventarlo, secondo criteri di comodo,
ma non secondo le logiche GENERALI e gli ASSIOMI fondamentali
del viver quotidiano !!
La grandezza di un'opera sta anche nelle soluzioni logiche ...
quanto più si sconfina nella fantasia
tanto più si perde in termini di immensità dell'intreccio !!
Gli antichi greci furono gli inventori del "Deus ex machina" ...
in poche parole,
la soluzione divina, per risolvere l'ingorgo creatosi nella trama di un'opera drammatica !
Se non so più come uscirne, faccio comparire GIOVE che mi ammazza tutti !!
Questa è la mia opinione ... ma se per voi
Aaron può alzarsi dalla culla e, nell'alto dei cieli,
ballare la Mazurka con Iron Man ... ben venga !!
Lost è e resterà un'immensa dimostrazione di professionalità : Amen
Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: gio mag 01, 2008 11:22 am 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom set 02, 2007 1:25 pm
Messaggi: 3173
i'm a: Boy
Lyk@n ha scritto
Lost è e resterà un'immensa dimostrazione di professionalità : Amen

E con questo credo si sia detto tutto! :gira:


"Non ditemi che non lo posso fare!"

Immagine

Ille qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: gio mag 01, 2008 11:25 am 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 07, 2007 6:21 pm
Messaggi: 546
i'm a: Girl
Lyk@n ha scritto
Lincoln ha scritto
A me piace la piega che ha preso la serie; le puntate danno forti emozioni ed è questa la cosa più importante.
Poi che siano cose razionali o meno questo non è basilare, spero che i prossimi episodi ricalchino l'ultimo.


Assolutamente d'accordo con l'intensità della 4° serie : voto 10
Il discorso giocava sul voler definire razionale LOST nel suo Microcosmo ...
ma tutto può diventarlo, secondo criteri di comodo,
ma non secondo le logiche GENERALI e gli ASSIOMI fondamentali
del viver quotidiano !!
La grandezza di un'opera sta anche nelle soluzioni logiche ...
quanto più si sconfina nella fantasia
tanto più si perde in termini di immensità dell'intreccio !!
Gli antichi greci furono gli inventori del "Deus ex machina" ...
in poche parole,
la soluzione divina, per risolvere l'ingorgo creatosi nella trama di un'opera drammatica !
Se non so più come uscirne, faccio comparire GIOVE che mi ammazza tutti !!
Questa è la mia opinione ... ma se per voi
Aaron può alzarsi dalla culla e, nell'alto dei cieli,
ballare la Mazurka con Iron Man ... ben venga !!
Lost è e resterà un'immensa dimostrazione di professionalità : Amen


In generale sono pienamente d'accordo con te, ma fondamentalmente non sappiamo ancora se Lost rientra in questa casistica. Si, sappiamo che esiste un'entità (Jacob), che l'isola potrebbe essere viva, ma non sappiamo se è questo a muovere le fila della storia, nè tanto meno se ci verrà data come spiegazione conclusiva. Il teletrasporto, il fumo nero e qunt'altro non le considererei delle soluzioni ma semplicemente degli "elementi d'arredo" della storia...per il momento, vorrei specificare. Abbiamo scoperto che è in corso una guerra tra due uomini (ben e widmore) che lottano per conquistare l'isola, ciascuno magari per motivi diversi, ma in tutto ciò ci vedo ben poco di irrazonale o di avulso dalla realtà...insomma, come dire...storie di ordinaria amministrazione per questo mondo scellerato!!!
Comunque, aldilà di tutto, rispetto la tua opinione!!! :bye1:


Ultima modifica di trinity il ven mag 02, 2008 9:25 am, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: gio mag 01, 2008 9:24 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
Lyk@n ha scritto
Gli antichi greci furono gli inventori del "Deus ex machina" ...
in poche parole,
la soluzione divina, per risolvere l'ingorgo creatosi nella trama di un'opera drammatica !
Se non so più come uscirne, faccio comparire GIOVE che mi ammazza tutti !!
Questa è la mia opinione ... ma se per voi
Aaron può alzarsi dalla culla e, nell'alto dei cieli,
ballare la Mazurka con Iron Man ... ben venga !!
Lost è e resterà un'immensa dimostrazione di professionalità : Amen


:mrm: Beh...Aaron che vola mi sembra un po’ eccessivo… :wack: Forse limitare LOST ad una guerra tra razionale ed irrazionale penso che lo sminuisca e poi non credo fosse nell’intenzione dei suoi autori. Penso che LOST vada al di là di questo e che sia tanto perfetto da adattarsi alle varie aspirazioni di chi lo sceglie…e tutti noi lo abbiamo scelto perché gli riconosciamo il suo “essere unico e speciale” in un mare di fiction o solo paranormali o solo razionali; in fondo soddisfa sia le aspettative di quelli in cui suscita ragionamenti di causa effetto, o molto logici e scientifici (bellissimo quello che ho trovato nel forum e che avete portato avanti su “Il tempo sull’isola e nel mondo esterno”…ci ho fatto notte a leggerlo ... :leggo: sia di quelli a cui non dispiacciono eventi un po’ particolari, sicuramente stravaganti ma che comunque non sono estranei alla storia. E poi “deus ex machina” è il titolo di un episodio… non a caso incentrato su Locke, che è convinto che “ogni cosa accade per una ragione”, ma forse la sua “ragione” non significa “razionale”… mi sembra che lui guardi all’isola come ad un’ entità cosciente, dotata di una propria volontà che indirizza il destino di tutti, senza forzarlo; una sorta di “mente” superiore che ha un disegno ben preciso per i sopravvissuti. Se c’è una ragione, non mi sembra per niente “razionale”, e a me me piace tanto... :roll:


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: "IRRAZIONALOST" : opinioni, commenti ed eventuali sviluppi
MessaggioInviato: ven mag 02, 2008 4:51 pm 
Sostenitrice di Solo-Lost
Sostenitrice di Solo-Lost
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar dic 11, 2007 11:50 am
Messaggi: 1801
Località: NUORO
i'm a: Girl
Lincoln ha scritto
A me piace la piega che ha preso la serie; le puntate danno forti emozioni ed è questa la cosa più importante.
Poi che siano cose razionali o meno questo non è basilare, spero che i prossimi episodi ricalchino l'ultimo.

:quoto:
Finalmente qualcuno come me che non è deluso per niente!!! :beviam:


They are comin'....


Immagine


Ile qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 96 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 10  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google