SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Regole del forum
Questa sezione è riservata agli utenti che seguono la programmazione su Sky .
Gli spoiler devono essere contenuti con funzione "tag spoiler" tramite l'utilizzo dell'apposito tastino


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: mar feb 19, 2008 3:44 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Non connesso

Iscritto il: mar feb 19, 2008 11:47 am
Messaggi: 19
Sono reduce da una full immersion nel mondo di LOST. 3 cofanetti interi divorati in due settimane. Ecco le mie impressioni generali su LOST alla fine della terza stagione.

La storia di fondo è geniale.
Ci sono però molte pecche di sceneggiatura ed è per questo che la serie ha rischiato più volte di essere sospesa dagli stessi produttori. La prima stagione è bella ma ha una narrazione troppo lenta. La seconda è la migliore, con il bel mistero del progetto Dharma, la botola e i numeri. Grande il finale della seconda stagione, ma tutta la storia del gruppo di Ana Lucia era inutile, unicamente un modo per tirare la stagione fino alla puntata 24. L'inizio della terza la narrazione torna ad essere troppo lenta. Alla fine della seconda stagione non vedi l'ora di vedere come continua la storia, ma la terza inizia con molte puntate più o meno inutili che dovevano essere saltate.

Alcuni dialoghi tra i protagonisti sono veramente odiosi:
"Io vengo con voi"
"No, tu non vieni"
"Sì invece sì"
"No invece no, tu stai qui"
"Ho detto che vengo!"

"Dove vai?"
"Non te lo dico!"
"Dimmelo Kate!"
"Perché dovrei?"
"Perché sì, dimmelo!"
"Io torno indietro"
"No tu non torni"
"Devo farlo"
"No invece no"
"Sì, io torno!"

I personaggi: secondo me produttori e sceneggiatori hanno tirato un po' troppo la corda con le caratterizzazioni estreme dei personaggi, che sono quasi tutti troppo stereotipati. Ti viene da pensare "ma su quell'aereo non c'era nessuno di normale?" Jack non l'ho mai sopportato e alla fine mi aveva veramente snervato, una goduria vederlo depresso e sull'orlo del suicidio. Kate una vera pettegola presuntuosa; legge generale dell'isola: se vuoi tenere un segreto non dirlo a Lentigini. La simpatica arroganza di Sawyer in certe occasioni è stata portata un po' al limite, tanto che alla fine era ormai scontata e ripetitiva, un po' come il dr. House che dopo un paio di stagioni aveva esaurito le battute diventando insopportabile. John Locke era uno dei miei personaggi preferiti nelle prime due stagioni, ma nella terza è diventato troppo "pesante", ho cominciato a pensare "ma chi diavolo si crede di essere?"
Stesso discorso per Michael "vado-a-cercare-mio-figlio": troppo pesante, sempre la stessa espressione stampata sul viso, insopportabile. Per fortuna ha preso il largo, non ne potevo più delle sue sceneggiate.

Desmond è il personaggio che complessivamente mi è piaciuto di più. Anche la sua storia è la più bella. È un uomo come tanti, che si è trovato in una situazione eccezionale. Pur essendo un personaggio importante non è mai scontato e "pesante" come gli altri. Questo credo che sia anche merito dell'attore che lo interpreta, il shakespeariano Henry Ian Cusick, decisamente il miglior attore dell'intero cast. Insomma la classe non è acqua.

Gli Altri: per quanto visto nella terza stagione Benjamin Linus è decisamente il mio personaggio preferito assieme a Desmond. Un grande, anche merito dell'attore che lo interpreta in modo magistrale. Michael Emerson non si limita ad interpretare Benjamin Linus, Michael Emerson è Benjamin Linus .

L'isola: la storia di fondo è geniale. Ma temo che i produttori abbiano messo troppa carne sul fuoco. Mancano solo gli alieni che atterrano sull'isola, un tesoro dei cavalieri templari sotterrato da qualche parte e Zahi Hawass che salta fuori da una piramide egizia e poi non manca più nulla. Roberto Giacobbo avrebbe materiale per cinquanta puntate di Voyager. L'isola rischia di diventare un minestrone nel quale inserire ogni sorta di mistero, progetto fantascientifico o esoterismo pseudoreligioso.
Peccato perché la storia è bellissima: il tema dei sopravvissuti tratto da "Il Signore delle Mosche" di William Golding e tutto l'insieme del progetto Dharma che mi ha ricordato molto i progetti del "Centro" nella serie di Jarod il Camaleonte.

L'impressione è che i produttori abbiano cercato di spremere la serie il più possibile e abbiano tirato un po' troppo la corda, che più di una volta ha rischiato di spezzarsi. Hanno perso molti ascolti e hanno rischiato più volte la sospensione da parte di ABC. Insomma lo stesso errore che ha rovinato moltissime serie televisive di successo, che sono partite con storie bellissime ma alla fine sono diventate ridicole, tanto che per avere un vero finale hanno dovuto fare una puntata finale "cinematografica" nella quale si scoprivano molte più cose che in anni e anni di serie Tv. Speriamo che non succeda lo stesso con LOST.


Ultima modifica di Mikele Hume il mar feb 19, 2008 4:40 pm, modificato 1 volta in totale.
I titoli dei topic metteteli in minuscolo, grazie
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: mer feb 20, 2008 8:08 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom set 02, 2007 1:25 pm
Messaggi: 3173
i'm a: Boy
Davvero una disamina attenta e particolareggiata. Ma forse tu hai fatto l'errore più grosso che, secondo me, uno spettatore di serie tv può fare: ti sei visto 75 puntate in 15 giorni. Anche la più bella serie del mondo (se non lo è già questa... :roll: ) vista così apparirebbe ridicola.
Di solito fanno vedere 1-2 puntate a settimana per stimolare la curiosità di chi guarda, per farti dire: "Non vedo l'ora di vedere la prossima!"
Per quanto riguardi i personaggi, ti do ragione su Ben e Desmond, ma non su Jack: lo ritengo uno dei personaggi più azzeccati.
Ciao, alla prossima. :bye1:


"Non ditemi che non lo posso fare!"

Immagine

Ille qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: mer feb 20, 2008 8:47 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 07, 2007 6:21 pm
Messaggi: 546
i'm a: Girl
Io sono pienamente d'accordo con Dezzie...forse vedere le prime tre stagioni in un colpo solo non ti ha fatto gustare l'ingrediente principale della serie, ossia il mistero: non hai avuto il tempo di porti le domende giuste, perchè avevi già tutte le risposte pronte...ovviamente mi riferisco ai piccoli misteri che di volta in volta vengono svelati.

Ti do ragione su quei dialoghi, anche a me a volte hanno infastidito.
Alcune tematiche possono sembrare inutili ma non dobbiamo dimenticare che comunque Lost è pur sempre un prodotto commerciale e ci sono esigenze di produzione da rispettare: ad es prendi il triangolo Kate-Jack-Sawyer...non so te, ma a me ha proprio rotto, ormai non mi interessa più sapere Kate chi sceglierà, è passato in secondo ordine...ma gli autori devono giocare su questo elemento perchè si sa l'aspetto amoroso è uno dei più intriganti e tira una cifra.

Sui personaggi in parte concordo con te anche se non li vedo per niente sterotipati...l'hai detto anche tu: non c'è uno normale lì in mezzo...fanno tutto ciò che in realtà non farebbe una persona normale!
Personalmente una cosa che mi avrebbe fatto piacere vedere e che si è manifestata raramente è la coesione di gruppo: spesso se uno di loro viene a conscenza di qualcosa se lo tiene per se o si confida quando ormai è troppo tardi...non è mai stato un gruppo unito, ci sono sempre stati dei sottogruppi.

Comunque, e concludo, sono contenta di aver iniziato quest'avventura e non mi tirerò indietro fin quando non avrò visto il gran finale!!!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: gio feb 21, 2008 12:22 am 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar gen 15, 2008 4:14 pm
Messaggi: 694
Località: Toscana
i'm a: Girl
Bene Richard...hai toccato le corde giuste (molti non saranno daccordo su Jack...ma anche a me non sta molto simpatico)...per il resto...essendo la storia fatta molto bene mi aspetto che ricuciano i fili altrettanto bene perché tutto possa avere un senso...il bello di lost è...che ti fa pensare su tante cose non banali e non è proprio di tutti i telefilm! Cioè tocca tanti aspetti dell'umanità anche se è un po' un calderone.
Siamo a metà della corsa...che non ci deludano!!! :esalt: :esalt:


<< molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che
muoiono meritano la vita, non spetta a noi decidere, possiamo soltanto
decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso
>>.
Gandalf il grigio
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: gio feb 21, 2008 9:20 am 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Non connesso

Iscritto il: gio gen 17, 2008 2:55 pm
Messaggi: 44
...e si pseriamo davvero che non ci deludano!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: dom feb 24, 2008 5:00 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun set 03, 2007 8:40 pm
Messaggi: 1341
Località: nei meandri di milano
i'm a: Boy
Richard, dovresti fare il critico televisivo.... :;)2:
a parte questo, sono d'accordo su molte cose che hai detto, forse il fatto di aver visto tutto e troppo in fretta ti ha fatto sfuggire qualcosa..
Lost parla di redenzione, tutti i personaggi devono fare i conti col loro passato, con le loro scelte, coi loro sbagli.
Non sono una famiglia, sono obbligati a vivere insieme. E questo comporta certi atteggiamenti che a volte sono stati portati all'estremo.
specialmente in alcuni dialoghi come hai evidenziato.
sui tuoi timori per il futuro della serie, ero preoccupato prima di vedere i nuovi episodi. dopo averne visti 4 credo che stiano gestendo bene la cosa e che a differenza delle altre 3 serie gli autori sappiano bene dove stiano andando a parare.
opinione mia, naturlamente.
Concordo in pieno su Desmond e anche su Ben ma soprattutto sui loro interpreti.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: dom feb 24, 2008 11:22 pm 
Sostenitrice di Solo-Lost
Sostenitrice di Solo-Lost
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab feb 23, 2008 7:55 pm
Messaggi: 551
Località: Perugia
i'm a: Girl
Ciao..hai analizzato davvero a fondo le puntate! concordo con gli altri sul fatto che questa mangiata tutta insieme non ti abbia permesso di fermarti a riflettere su alcune cose...
Per quanto riguarda i personaggi..non posso essere d'accordo,io trovo che la cosa piu' impressionante di Lost aldilà della storia sia la capacità degli sceneggiatori di far evolvere i peronaggi puntata dopo puntata..non li trovo affatto stereotipati,anzi...al momento che credi di averli "conosciuti" un pò di piu'...salta fuori qualcosa che ti fa rivedere le tue idee,sono profondi,sfaccettati,poliedrici..sto riguardando la prima serie e trovo impressionante l'evoluzione che i personaggi hanno avuto lungo il percorso..


Immagine
Top
 Profilo WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: ven feb 29, 2008 8:21 pm 
Sostenitrice di Solo-Lost
Sostenitrice di Solo-Lost
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar dic 11, 2007 11:50 am
Messaggi: 1801
Località: NUORO
i'm a: Girl
Dezzie86 ha scritto
Davvero una disamina attenta e particolareggiata. Ma forse tu hai fatto l'errore più grosso che, secondo me, uno spettatore di serie tv può fare: ti sei visto 75 puntate in 15 giorni. Anche la più bella serie del mondo (se non lo è già questa... :roll: ) vista così apparirebbe ridicola.
Di solito fanno vedere 1-2 puntate a settimana per stimolare la curiosità di chi guarda, per farti dire: "Non vedo l'ora di vedere la prossima!"
Per quanto riguardi i personaggi, ti do ragione su Ben e Desmond, ma non su Jack: lo ritengo uno dei personaggi più azzeccati.
Ciao, alla prossima. :bye1:

:quoto:
Quotone!!!Mandano un episodio a settimana proprio per stimolare la curiosità e farci porre delle domande e ragionare e rimuginare sugli eventi tra una puntata e l'altra!!! :scrn:


They are comin'....


Immagine


Ile qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: mar giu 17, 2008 12:34 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Non connesso

Iscritto il: lun giu 02, 2008 10:55 am
Messaggi: 74
i'm a: Boy
Beh io ho fatto la stessa cosa di richard... comprato il primo cofanetto... sciroppato in 3 giorni ho comprato gli altri due e li ho visti in due settimane... beh me la sono goduta ma quante cose non avrei sopportato in una serie lunga a un episodio a settimana... ci sono tante cose di scarsissimo interesse che le guardi esclusivamente aspettando quello che vuoi sapere... anche se bisogna dire che alcuni flash back sono storie bellissime e piene di pathos ed intrecci favolosi... ovvio che i personaggi sono tutti particolari tutti con una vita spericolata, questo serve ad allungare la serie con le storie dei flashback... diciamo che riescono a sorprenderti ma magari se invece di 5-6 serie fossero stase 3-4 si sarebbe raggiunta la perfezione...
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impressioni generali fino alla fine della terza stagione
MessaggioInviato: lun giu 23, 2008 12:04 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Non connesso

Iscritto il: lun giu 02, 2008 10:55 am
Messaggi: 74
i'm a: Boy
Scusate... una domanda a cui non mi sono dato una risposta esauriente... ma da dove cavolo è arrivato quel carico di cibo e altre cose targato progetto dharma caduto dal cielo se il progetto dharma è decaduto da anni???
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google