SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Regole del forum
ATTENZIONE ! Questa sezione è in linea con la programmazione di Rai 2 quindi non è consentito anticipare nulla sugli episodi in onda sulla ABC o su SKY.


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 84 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: John Locke
MessaggioInviato: ven lug 20, 2007 10:19 am 
Moderatore
Moderatore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven lug 20, 2007 9:20 am
Messaggi: 6449
i'm a: Boy
Immagine
L'uomo della Fede

Prima dell'incidente
Nato da Emily Annabeth Locke e Anthony Cooper, viene abbandonato dai suoi genitori quando era un bambino ed è cresciuto in diverse "case famiglia". Ha avuto dei fratelli probabilmente adottivi - una sorella, Jeannie, che è morta quando era una ragazza, e un fratello di cui non si conosce il nome con il quale egli giocava a Mouse Trap - e una prozia di nome Bea Jones. Da adulto è stato rintracciato da sua madre, la quale, dicendogli che lui è "speciale", lo rimette in contatto con il suo padre biologico. Quest'ultimo sembra molto propenso a riallacciare il rapporto con il figlio fin dal loro primo incontro. Da quel momento diventano amici e trascorrono del tempo insieme andando a caccia, passatempo prima di allora mai praticato da Locke.

Una mattina Locke si presenta in casa del padre e lo scopre collegato ad un'apparecchiatura per la dialisi. Il padre imbarazzato dice che non avrebbe dovuto vederlo in quelle condizioni; gli confida di essere malato e in attesa di un trapianto di rene. Locke si offre come donatore. Appena eseguita l'operazione, il padre interrompe bruscamente la relazione rilevando come tutto quanto fosse un inganno per ottenere l'organo dal figlio. Ha cominciato a pedinare suo padre, parcheggiando nella strada davanti a casa sua e limitandosi a stare seduto in macchina.

Intraprende una relazione con Helen, una donna conosciuta durante le sedute di terapia di gruppo per il controllo della rabbia. Lei accortasi della sua "abitudine" di sostare innanzi all'abitazione di Anthony Cooper cerca di aiutarlo a liberarsi del suo problema.

A distanza di tempo, ha cominciato a risentirsi col padre un'altra volta. Cooper ha truffato qualche criminale per una grande somma di denaro e li ha nascosti in un deposito bancario e per accedervi ha bisogno dell'aiuto di qualcuno e quindi richiama John; in cambio del suo aiuto, gli avrebbe lasciato 200.000 dollari. John lo fa e probabilmente rifiuta il suo compenso. Locke mente ad Helen riguardo l'aver incontrato nuovamente suo padre. Lei scopre la verità e lo lascia, rifiutando anche la sua proposta di matrimonio.

In un non specificato periodo che va da dieci a cinque anni prima dell'incidente aereo del volo 815 della Oceanic, stava lavorando come dirigente in un grosso negozio di giocattoli.

Mentre stava con Helen, Locke aveva fondato una compagnia di ispezione di immobili chiamata "Welcome Home" (tra i clienti era inclusa Nadia).

Ha vissuto in una comunità Hippy.

Nel periodo dell'incidente era impiegato come ispettore regionale in un'azienda produttrice di scatole (probabilmente di proprietà di Hurley). Nella pausa pranzo, si divertiva a giocare a Axis & Allies con un collega, parlando un finto gergo militare come risulta da quanto segue:
"Colonello Locke, questa linea è sicura?" (Locke si guarda intorno)
"Linea sicura."
"L'area bersaglio è sicura e i soldati si trovano a ore tredici." Il suo capo, Randy sembrava prenderlo in giro a causa di ciò, facendogli notare che non aveva alcuna esperienza in campo militare.

Cercando di affrontare le sue emozioni partecipando ad un gruppo di supporto per il controllo della rabbia, ha conosciuto Helen e ha iniziato una relazione con lei. Helen ha cercato di aiutarlo ad affrontare i problemi con suo padre. Si era preparato a chiedere ad Helen di sposarlo, ma i suoi piani sono stati bruscamente interrotti dall'improvviso ritorno di suo padre nella sua vita. Quando Helen scopre il coinvolgimento con il padre e con i soldi, rifiuta la proposta di John e lo lascia. Qualche tempo più tardi, ha provato a ricreare la sua precedente relazione legandosi ad un'operatrice di una linea telefonica erotica (o qualcosa di simile) chiamandola Helen. L'ha invitata a partecipare al "Walkabout" in Australia, lei ha rifiutato, e la "relazione" è terminata.

Rifiutandosi ostinatamente di permettere che la disabilità potesse influenzare la sua vita, ha progettato di partecipare ad un safari in Australia per sfidare sè stesso, solo per scoprire, una volta arrivato a Sydney, di non potervi partecipare. Con rabbia, ma inutilmente, ha ribattuto: "Non ditemi ciò che posso fare!" Senza altre opzioni, pronto a ritornare in America a bordo del volo 815, si è scontrato brevemente con Rose nell'atrio dell'aeroporto. Con suo grande imbarazzo, Locke ha dovuto essere trasportato all'interno dell'aereo dagli assistenti di volo e accomodato nel posto 24D.



Sull'Isola
Rinvenuto sulla spiaggia dopo lo schianto del volo 815 ed è rimasto scioccato dopo aver scoperto di aver riacquistato la capacità di camminare.
Ciò ha segnato profondamente Locke, che ha speso molti anni per prepararsi ad una situazione dove "o si sopravvive o si muore", e, a causa del modo in cui egli stesso si vede, cioè quello di "uomo di fede", ha creduto che fosse il suo destino restare sull'isola, e che tutto quanto sia avvenuto per una ragione ben precisa.
E' stato il primo a vedere il mostro
Di conseguenza, è stato portato a pensare all'isola come un'entità a sè con un piano per tutti loro.
Ha attaccato Sayid e ha distrutto il suo equipaggiamento radio di fortuna col fine di impedire la scoperta della sorgente del segnale distorto.
I naufraghi non sono stati a conoscenza di questo fatto per diverso tempo.
Generalmente è tenuto in grande considerazione nel gruppo grazie alle sue diverse capacità tra cui:
Le sue abilità di cercatore che hanno permesso ai sopravvissuti di attraversare la giungla.
Le sue abilità di cacciatore che hanno regolarmente rifornito il gruppo di carne di cinghiale.
Il potere di convinzione utilizzato con Charlie, aiutandolo a guarire dalla sua dipendenza all'eroina (i due sono diventati molto uniti in seguito a tutto questo).
Mentre inseguiva Ethan Rom, Locke ha scoperto la botola
Ha reclutato Boone per aiutarlo a scavare tutto intorno, ma ha mantenuto il più stretto riserbo con tutti gli altri.
E' arrivato al punto di drogare Boone perché credeva che il ragazzo stesse per rivelare l'esistenza della botola agli altri naufraghi. (L'esperienza allucinogena è riuscita ad aprire la mente di Boone ai misteri dell'isola e - come Locke prima di lui - provre per essa una sorta di strana ossessione che ha rafforzato il proposito di Boone di aiutare Locke a portare a termine la sua missione.)
Con Boone, ha ritrovato Claire dopo che era riuscita a scappare dalla stazione medica.
Ha costruito una culla per Claire.
Ha costruito un marchingegno per tentare, inutilmente però, di infrangere il vetro della botola, un tentativo probabilmente ispirato dai meccanismi del Mouse Trap.
Ha una visione dello schianto di un aereo.
Con Boone, ha cercato l'aereo fino al baldacchino di foglie dove era precipitato.
Poichè le sue gambe sembravano perdere nuovamente la funzionalità poco alla volta (forse come risultato di qualche processo psicosomatico derivante dalla convinzione che l'"isola" lo stesse abbandonando), ha chiesto a Boone di arrampicarsi fino all'aereo.
L'aereo si è inclinato ed è crollato al suolo, uccidendo Boone.
Ritorna al campo con il corpo ferito di Boone tra le braccia ma schiva l'argomento botola senza dire a Jack la vera origine delle ferite di Boone .
Boone muore malgrado i disperati sforzi di Jack
Tornato alla botola, chiede all'isola di dirgli cosa voglia da lui, e che cosa avrebbe dovuto fare in seguito.
Una luce appare aldilà del vetro per sparire dopo poco, rafforzando la fede di Locke.
Affrontato violentemente da Jack quando ritorna al campo base.
Presto comunica agli altri l'esistenza della botola, ma la sua reputazione di reticente gli procura una momentanea ostilità da parte del gruppo.
Continua ad avere dei segreti, in ogni modo, quando non rivela che Walt è il responsabile del primo incendio della zattera.
Si reca con Jack, Kate, Hurley e Rousseau alla Black Rock per procurarsi della dinamite con cui aprire la botola.
Durante il tragitto, Locke è afferrato dal mostro e quasi trascinato in un pozzo da dei tentacoli fatti di fumo ma il mostro è stato costretto a lasciarlo dopo essere stato colpito dall'esplosione di alcuni candelotti di dinamite.
Durante il fatto, egli ha chiesto a Jack di lasciare che il mostro lo portasse con sè.
Era presente alla distruzione del portellone della botola.
Entrando nella botola appena aperta (che si scoprirà essere la Stazione Il Cigno della DHARMA Initiative), Locke è preso momentaneamente come ostaggio da Desmond, l'operatore della stazione.
Da quando Desmond è fuggito, Locke ha continuato il suo compito di immettere i numeri e di premere il pulsante, cosa che egli crede essere estremamente importante.
Per essere aiutato istituisce un turno a rotazione tra i naufraghi per premere il pulsante in modo che ciò possa essere fatto in maniera più efficiente.
Scopre che Charlie ha sottratto delle statuette piene di eroina dall'aereo precipitato sull'albero, rimanendo sconvolto per quello che gli sembra un tradimento della propria fiducia.
Picchia diverse volte Charlie dopo che questi ha tentato di rapire Aaron, istigato da una serie di delusioni.
In seguito prende molta più confidenza con Claire comportandosi con lei come un padre.
Soprattutto a causa delle sottili manipolazioni messe in atto da Henry Gale, un membro degli Altri che i naufraghi sono riusciti a catturare, John si trova ad affrontare Jack per il "comando" del gruppo e per il ruolo di colui che prende le decisioni.
Inizialmente crede alla pretesa di Gale di non essere uno degli Altri
Chiede aiuto a Gale quando la sua gamba rimane trafitta da una porta a tenuta stagna durante un improvviso black-out all'interno della botola.
In seguito, promette di proteggerlo dagli altri sopravvissuti.
Scopre una mappa dipinta dell'isola nascosta sul portellone a tenuta stagna.
Credendo alle rivelazioni ingannevoli di Gale, Locke rimane confuso quando il prigioniero sostiene di non aver mai premuto il pulsante.
La sua fede nelle capacità dell'isola è supportata ulteriormente da una conversazione con Rose, quando gli rende noto di essere anche lei fermamente convinta delle proprietà guaritrici dell'isola.
Lui e Mr. Eko scoprono La Perla, una stazione in cui vedono un filmato che sostiene che l'atto di premere il pulsante non sia nulla di più che un esperimento psicologico.
La fede di Locke nell'isola e la percezione di questa vengono infrante, ma Eko arriva ad una conclusione opposta - cioè che premere il pulsante sia essenziale.
Osserva Charlie mentre scaglia in mare le restanti statuette piene di eroina.
Rimuove la stecca dalla gamba mostrando che è guarita.
Era determinato a dimostrare che il bottone non aveva alcuna funzione.
Stringe un'alleanza con Desmond che nel frattempo è ritornato.
Provoca una chiusura di emergenza che lascia Eko al di fuori della botola, intendendo aspettare il termine del conto alla rovescia nella convinzione che niente sarebbe accaduto.
Quando Desmond legge i tabulati provenienti dalla stazione La Perla, Locke distrugge il computer per impedirgli di immettere i numeri.
Quando il conto alla rovescia termina e la forza elettromagnetica posta sotto la stazione comincia a sprigionarsi, Locke dice solamente tre parole "Io mi sbagliavo" ad Eko che nel frattempo era riuscito a rientrare all'interno della botola.
Desmond di conseguenza attiva il sistema di sicurezza, scaricando tutta la forza elettromagnetica con una sorta di misteriosa detonazione.
Durante tutto ciò, Locke è all'interno del Cigno, e il suo destino quindi è ignoto.
Molti hanno immaginato che egli sopravviverà, sicuramente Locke avrà un flash-back in cui si spiegherà perché era su una sedia a rotelle all'inizio della terza stagione.

Fonte Lostpedia


Immagine

Jack: Sono passati 6 giorni è ancora stiamo aspettando. Aspettando che arrivi qualcuno. E' se non arriva nessuno? Dobbiamo smettere di aspettare. Dobbiamo sistemare le cose da noi. Una donna è morta stamattina dopo essere andata a nuotare. Lui ha tentato di salvarla e voi lo linciate? Non possiamo fare cosi, il proverbio "ognuno pensi per se" qui non vale niente. E' ora che ci organizziamo. Dobbiamo capire come si sopravvive qui. Ho trovato dell'acqua potabile nella valle. All'alba vi condurrò un gruppo. Se non volete venire trovate un'altro modo per contribuire. La settimana scorsa non ci conoscevamo. Ma ora siamo in questo posto, e Dio solo sa quando dovremo restarci. Ma se non possiamo vivere insieme... moriremo da soli.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Locke
MessaggioInviato: mer ago 01, 2007 11:33 pm 
Ca
Ca
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio lug 19, 2007 3:40 pm
Messaggi: 3855
i'm a: Boy
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Locke
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 3:09 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven lug 27, 2007 8:54 pm
Messaggi: 1832
i'm a: Boy
John! Wake up, it's time!


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Locke
MessaggioInviato: mer ago 08, 2007 2:10 pm 
JOHN LOCKE

Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Locke
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 9:36 pm 
Chissà se JOHN l'ha mai adottato ... povero cucciolotto !! :bombar: :stamp:

Immagine
Top
  
 
 Oggetto del messaggio: John Locke era un filosofo.
MessaggioInviato: gio set 06, 2007 4:01 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio ago 09, 2007 2:27 pm
Messaggi: 99
Località: A Dubaaaai
i'm a: Boy
Non so se molti di voi lo sanno o se già è stato aperto un topic su questo argomento,ma ho scoperto (forse non sarò il primo) che il filosofico e uomo di fede Jhon Locke ,era veramente un filosofo.ecco un tratto della sua biografia tratta da Wikipedia:Jhon Locke nasce a Wrington, vicino Bristol, nel 1632; il padre è avvocato, lui frequenta invece il college di Oxford che in quel periodo rappresenta il centro di cultura più moderno dell’Inghilterra. . Fondatore dell'empirismo inglese e massimo teorico del liberalismo, studiò all'Università di Oxford, dove fu influenzato dalla politica di tolleranza religiosa del suo cancelliere John Owen. Dopo aver conseguito il titolo di maestro delle arti fu chiamato ad insegnare alla stessa Università. Nel 1666 cominciò a studiare medicina. Appassionato di filosofia, storia, astronomia e medicina deve a quest’ultima (non consegui mai la laurea in medicina ma solo il grado di maestro delle arti) la sua amicizia con Lord Ashley, divenuto in seguito il conte di Shaftesbury (gli salvò la vita con un intervento chirurgico). Nel 1675 Shaftesbury cadde in disgrazia nei confronti del re Carlo II e Locke, ritiratosi in Francia per quattro anni, si dedicò alla preparazione del Saggio sull'intelletto umano.
Shaftesbury nel 1682 venne accusato di tradimento e anche Locke fu sospettato, e per questo andò in esilio volontario in Olanda, dove fu attivo sostenitore di Guglielmo d'Orange. Nel 1689 tornò in Inghilterra e la sua fama crebbe notevolmente. Tornato a Londra pubblicò nel 1690 la sua opera più importante, il "Saggio dell’intelletto umano".
Il ritorno in patria al seguito di Guglielmo D’Orange fu trionfale: ricoprì vari incarichi importanti tra cui anche quello di consigliere per il commercio nelle colonie. Morì nel 1704 passando serenamente gli ultimi anni nel castello di Oates, in Essex. E infine ecco una sua foto:Immagine


Ultima modifica di FN123 il gio set 06, 2007 4:20 pm, modificato 1 volta in totale.


Immagine Immagine Immagine

LOST BY FN123
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Locke era un filosofo.
MessaggioInviato: gio set 06, 2007 4:07 pm 
Forse era meglio postarlo nella sezione personaggi e nel topic "John Locke" .. che faccio ?
Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Locke era un filosofo.
MessaggioInviato: gio set 06, 2007 4:09 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Non connesso

Iscritto il: sab lug 21, 2007 9:29 pm
Messaggi: 3970
Località: Dharmaville
i'm a: Boy
Boh, forse è meglio spostarlo lì...non so...
Cmq anke Rousseau era un filosofo... :;)2:

PS: Lincoln la tua firma c'ha quasi indovinato...solo l'ip è sbagliato... :XD:
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Locke
MessaggioInviato: dom set 09, 2007 10:47 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab ago 18, 2007 8:13 pm
Messaggi: 3962
Località: Davanti al Computer.
i'm a: Boy
Ecco una bella Gif.

Immagine


Mi chiamo Sayid Jarrah... e sono un Torturatore

Votate i vostri 10 personaggi preferiti di Lost Cliccando qui
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Locke
MessaggioInviato: mer set 12, 2007 4:52 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun ago 20, 2007 1:28 pm
Messaggi: 500
Località: un'isola misteriosa
i'm a: Girl
Molto bella la gif :blush: !!!!


Immagine
SKATER 4EVER AND EVER
eppure le cose cambiano...non ce ne accorgiamo...non possiamo impedire l'andamento delle cose...che ci piaccia o no...prima ami una persona e credi che sia 4ever...invece può essere che il giorno dopo tutto è finito...le cose non sono mai eterne anche se si spera enormemente...non lo sono...si devono accettare...anche se accettare può essere doloroso!!!!
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 84 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 9  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google