SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Regole del forum
ATTENZIONE ! Questa sezione è in linea con la programmazione di Rai 2 quindi non è consentito anticipare nulla sugli episodi in onda sulla ABC o su SKY.


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 100 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: sab ott 24, 2009 10:41 am 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun set 03, 2007 8:40 pm
Messaggi: 1341
Località: nei meandri di milano
i'm a: Boy
a circa 3 mesi dalla tanto attesa season 6.....entro a gamba tesa sul personaggio sperando di ravvivare i tempi morti che si vivono in questa fase di attesa.

direi che la season finale 5 ha svelato un aspetto del personaggio che fino a quel momento non era apparso a nessuno: il manipolatore a sua volte è stato sempre manipolato.
le parole che Nemesis, il finto locke, gli dice sulla spiaggia hanno l'effetto di mille secchi d'acqua gelata sulla schiena. Ben non aveva mai visto Jacob, Ben aveva sempre fatto tutto quello che gli era stato chiesto e si è ammalato di cancro, ha dovuto veder sua figlia uccisa per cosa?
per uno che non aveva mai nemmeno visto.
tutta una vita, una vita passata a credere e ad obbedire nel nome di qualcuno che non si è mai degnato di mostrarsi a lui.
per cosa?....per niente.
certo, era il leader....wow, il leader di un gruppo di persone su un isola che sì, ha delle proprietà fenomenali ma resta pur sempre un isola.
Nemesis centra in pieno il punto: hai passato un intera vita a credere in qualcuno che non ha mai creduto in te.
hai rischiato la vita, hai visto morire tua figlia, hai mandato a morire e fatto uccidere tantissime persone per cosa?
per nulla.....
cosa resta a benjamin linus dopo le parole del finto locke e ancor prima di quelle che gli ha detto la cosa che lui ha creduto sua figlia: NULLA.
tutte le certezze, le convinzioni di un intera esistenza passate via da un giorno all'altro.
e non dimentichiamo tutto quello che ben ha fatto nei 3 anni fuori dall' isola.
il suo dare la caccia agli uomini di widmore, il cercare di riunire gli oceanic 6 e, naturalmente, l'uccisione di john locke.
tutte azioni che ha fatto spontaneamente.....per nulla.
tutto senza mai ottenere il minimo riconoscimento da chi gli ha imposto certe scelte.
tutto questo perchè? perchè da bambino non era felice sull isola nel progetto dharma.
manco fosse obbligato a restare lì in catene. diventato adulto avrebbe potuto andarsene, ma il piccolo mostro si era già rivelato per ciò che era ed è andato fino in fondo verso un destino che nessuno gli ha imposto di scegliere.
e finiamola coi discorsi sul genio, abbiamo visto come nella season 5 sia stato ripetutamente infinocchiato da chiunque, perfino da hurley.
e la sua ammissione di colpa nella morte della figlia è perfino più emblematica di quello che nemesis gli dice.

la cosa che maggiormente attendo nella season 6 è vedere la sua faccia quando avrà capito di aver preso ordini ancora una volta da uno che non era chi lui credeva che fosse.
chissà il caro Nemesis come si comporterà con Ben una volta uscito dal piedone....

ora, per favore, evitiamo i soliti discorsi sul genio ecc. ecc.
parliamo di ciò che è emerso negli ultimi episodi e analizzate tutti la situazione alla luce delle ultime rivelazioni.
quello che sembrava il Grande Manipolatore alla fine si è rivelato il più manipolato di tutti.
concedo solo a lampard di ripetere le stesse cose :XD:


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: sab ott 24, 2009 11:46 am 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 24, 2008 5:03 pm
Messaggi: 1430
Località: Arezzo
i'm a: Boy
Mark Renton ha scritto
direi che la season finale 5 ha svelato un aspetto del personaggio che fino a quel momento non era apparso a nessuno: il manipolatore a sua volte è stato sempre manipolato.

Beh questo è verissimo, è la realtà dei fatti. E' rimasto fregato alla grande pure lui, non ci sono dubbi.
Non posso dire niente per negarlo...
Mark Renton ha scritto
tutta una vita, una vita passata a credere e ad obbedire nel nome di qualcuno che non si è mai degnato di mostrarsi a lui.
per cosa?....per niente.

Non per niente, per fede, per speranza. Questo è ciò che comporta accettare un laeap of faith, l'atto di fede è questo credere in qualcosa-qualcuno senza avere garanzie concrete....
E' una "scommessa" può andare male o bene, devi solo sperare. Quello che ha fatto Ben con Jacob è così, lo ha creduto e assecondato in tutto ma non è stato ripagato.


Immagine + Immagine + Immagine = Immagine

"Do you think we crashed on this place by coincidence?" "It's destiny"
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: sab ott 24, 2009 12:34 pm 
Sostenitrice di Solo-Lost
Sostenitrice di Solo-Lost
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab apr 26, 2008 1:48 pm
Messaggi: 1065
i'm a: Girl
Parto da un presupposto.
Abbiamo visto più o meno tutti i personaggi di Lost affrontare grandi cambiamenti di carattere, grandi sfide che li hanno portati a diventare, nel bene e nel male, persone diverse. A volte anche solo per un periodo, ma li abbiamo visti cadere, riprendersi, migliorarsi o peggiorare nuovamente.
Sono assolutamente convinta (come lo ero quando dicevo che secondo me Ben non poteva essere additato solo come perfido della storia, non perché non lo sia, quanto perché sarebbe diventato il personaggio più piatto del mondo e non se lo merita) del fatto che nella sesta stagione ci saranno grandi cambiamenti per Ben, preannunciati da quel finale di quinta in cui capisce di essere stato fregato. Il grande manipolatore è stato manipolato, è vero; e questo secondo me avrà effetti devastanti sul nostro Linus.

Detto questo. Perché ha fatto tutto questo? Sono abbastanza convinta che il fatto di essere stato salvato nel tempio - presumibilmente dal fumo nero - abbia avuto una certa influenza sulla questione; il fatto che Nemesis (se c'è lui dietro il fumo) lo abbia cambiato per sempre - come sosteneva Richard - magari ha portato Ben a fidarsi ciecamente del suo nemico, cioè Jacob. Da qui, una fiducia quasi incomprensibile per chi lo osservi da fuori.
Ovviamente siamo nel campo delle ipotesi, ma a mio avviso il fatto che Ben non avesse mai visto prima Jacob è tutt'altro che opposto a questa fede assoluta; Ben lo vede come un dio, l'onnipotente Jacob, l'onnisciente Jacob... non vedere questa entità non fa altro che alimentare questa fede cieca.

Poi, che in tutto questo Ben sia stato un perfetto manipolatore - genio del male, come spesso si dice - è a mio avviso verissimo, perché pur di soddisfare Jacob ha fatto qualunque cosa, organizzando piani machiavellici nel minor tempo possibile; tuttavia è assolutamente inutile parlare del genio di Ben relativamente alla sua relazione con Jacob... son due discorsi che coesistono proprio perché non sono correlati
(per spiegarmi meglio. il fatto che sia stato manipolato da Jacob non mette in dubbio il fatto che sia un personaggio particolarmente intelligente, e questo perché la fede - per sua stessa natura - non ha nulla a che spartire con la ragione)


Living is easy with eyes closed
misunderstanding all you see
It's getting hard to be someone, but it all works out
It doesn't matter much to me
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: sab ott 24, 2009 7:25 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun set 03, 2007 8:40 pm
Messaggi: 1341
Località: nei meandri di milano
i'm a: Boy
concordo con olandese sul fatto che abbia fatto tutto per fede.
sono tuttavia uno di quelli che ritiene che fare della fede (non importa se è mistica, religiosa, legata a ideali politici) la propria ragione di vita è sbagliato.
e potrei fare mille esempi ma rischierei di andare off topic.
guarda caso, con la maratona siamo arrivati alla 3x20.

ben scopre che john ha sentito jacob (anche se a questo punto ritengo che fosse stato Nemesis a dire "help me")ma non se la prende con jacob ma con john sparandogli. ecco,quella poteva essere la goccia che fa traboccare il vaso ma ben va avanti altri 3 anni credendo ciecamente nell isola.
e qui mi collego a quanto detto da xfaith;
è logico che qualunque cosa sia accaduta al Tempio abbia per sempre modificato la persona, ma una vita intera seguendo dogmi senza ricevere il minimo riconoscimento alla lunga porta l individuo a vacillare nelle sue convinzioni.
e qui, mi tocca fare un esempio pratico: durante la seconda guerra mondiale nella battaglia di stalingrado, il comandante delle truppe tedesche generale von paulus vedendo che da berlino continuavano a giungere ordini strampalati e assurdi da parte di quel pazzo di hitler (andare fino in fondo a qualunque costo finchè la città non fosse caduta) alla fine non solo si arrese ma collaborò coi russi fornendo importanti informazioni.
morale: a che serve rischiare la vita per uno che non dimostra la minima comprensione per chi si sta sacrificando per lui?
e dunque, sotto questo aspetto, tra ben e la fede assoluta di john locke non vi è alcuna differenza.
john crede perchè l isola gli ha ridato l uso delle gambe.
ben non ricorda di essere stato sparato, si unisce agli others perchè è infelice e odia suo padre.

non possiamo sapere alla lunga se la fede di john sarebbe diventata più razionale, ma sicuramente dopo anni passati ad aspettare senza vedere jacob, senza essere mai degnato di uno sguardo, avrebbero dovuto farlo riflettere.
tuttavia, resta da considerare un particolare fondamentale nell universo di lost: probabilmente nessuno, nemmeno richard alpert, è a conoscenza dell esistenza e delle capacità di nemesis.
e questa potrebbe essere l unica giustificazione a cui ben dovrà aggrapparsi una volta scoperto l inganno.

ad ogni modo, dopo anni passati ad essere ignorato, ben avrebbe dovuto imparare ad agire di conseguenza nei confronti di jacob.
continuando a fare come lui voleva che facesse ha solo fatto il suo gioco pagando caro, pagando oltre misura le sue scelte.
e, ripeto, questo ha fatto di lui un soggetto manipolabile almeno quanto john locke.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: sab ott 24, 2009 8:03 pm 
Sostenitrice di Solo-Lost
Sostenitrice di Solo-Lost
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab apr 26, 2008 1:48 pm
Messaggi: 1065
i'm a: Girl
tutto molto corretto, mi permetto solo di aggiungere uno spunto di riflessione sulla questione "Perché Ben ha seguito Jacob senza avere una riprova in tutto questo tempo."
Secondo me non va affatto sottovalutata la presenza di Ben sull'isola da praticamente sempre. Lui, a differenza di John, è cresciuto lì, ha vissuto poi con gli Others e probabilmente questa "leggenda" di Jacob ha influenzato molto il suo credo. John no...ha conosciuto l'isola e i suoi poteri, Jacob e la sua leggenda da adulto. Ben è stato influenzato molto tempo prima...con i risultati che abbiamo visto.
Poi, che questa sia una cosa discutibile, son d'accordo eh! Anzi, a mio avviso sfocia nel fanatismo più puro (e proprio perché ha toccato questa punta estrema, Ben, davanti alla delusione, non gli tira semplicemente un pugno in faccia, ma lo uccide...è un gesto forte quanto forte è stata la sua devozione per Jacob)
Son onestamente curiosa di vedere Ben nella sesta e di capire un po' di cosucce...


Living is easy with eyes closed
misunderstanding all you see
It's getting hard to be someone, but it all works out
It doesn't matter much to me
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: mar dic 01, 2009 4:00 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun set 03, 2007 8:40 pm
Messaggi: 1341
Località: nei meandri di milano
i'm a: Boy
comunque siamo stati fortunati che lost abbia avuto degli ottimi responsabili al casting; provate a immaginare se avessero scelto joseph fiennes per interpretare benjamin linus..... :udiu: :udiu: :udiu: :udiu: :udiu:


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: mar dic 01, 2009 4:33 pm 
Moderatore
Moderatore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven lug 20, 2007 9:20 am
Messaggi: 6444
i'm a: Boy
Mark Renton ha scritto
comunque siamo stati fortunati che lost abbia avuto degli ottimi responsabili al casting; provate a immaginare se avessero scelto joseph fiennes per interpretare benjamin linus..... :udiu: :udiu: :udiu: :udiu: :udiu:


Sicuramente smettevo di guardare Lost! :slip:

Grazie al cielo che il ruolo è andato a MIchael Emerson :scusa: :scusa: :scusa:


Immagine

Jack: Sono passati 6 giorni è ancora stiamo aspettando. Aspettando che arrivi qualcuno. E' se non arriva nessuno? Dobbiamo smettere di aspettare. Dobbiamo sistemare le cose da noi. Una donna è morta stamattina dopo essere andata a nuotare. Lui ha tentato di salvarla e voi lo linciate? Non possiamo fare cosi, il proverbio "ognuno pensi per se" qui non vale niente. E' ora che ci organizziamo. Dobbiamo capire come si sopravvive qui. Ho trovato dell'acqua potabile nella valle. All'alba vi condurrò un gruppo. Se non volete venire trovate un'altro modo per contribuire. La settimana scorsa non ci conoscevamo. Ma ora siamo in questo posto, e Dio solo sa quando dovremo restarci. Ma se non possiamo vivere insieme... moriremo da soli.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: sab gen 02, 2010 3:09 pm 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar gen 15, 2008 4:14 pm
Messaggi: 694
Località: Toscana
i'm a: Girl
Mark Renton ha scritto
ad ogni modo, dopo anni passati ad essere ignorato, ben avrebbe dovuto imparare ad agire di conseguenza nei confronti di jacob.
continuando a fare come lui voleva che facesse ha solo fatto il suo gioco pagando caro, pagando oltre misura le sue scelte.
e, ripeto, questo ha fatto di lui un soggetto manipolabile almeno quanto john locke.


Mi è piaciuto molto questo intervento (intero) e quoto comunque il fatto che Ben sia manipolabile almeno quanto Locke. Fino alla quinta sembrava più Locke, ma i tempi e i modi di conoscenza tra Ben e l'isola sono diversi.
Io penso,comunque, (vista la presenza Jacob/Nemesi) che Ben sia stato guarito grazie ai poteri di Nemesi e che per questo gli è venuta fuori una parte del carattere abbastanza truce e vendicativa, Alpert lo sa e lo sta a guardare, cerca di opporsi a Ben, potrebbe anche eliminarlo....ma non lo fa, nessuno per adesso è riuscito ad eliminarlo e credo che il motivo per cui Jacob non gli si sia mai presentato sia legato al suo tipo di guarigione. In realtà poi tra Jacob e Nemesi il buono sembrerebbe Jacob ma,se ci pensiamoè un dualismo molto ambiguo così come è sempre stata ambigua la pesonalità di Ben. Tutto il gruppo degli altri o ostili è fortemente ambiguo e permeato di quel senso di protezione dell'isola che sembra più di Nemesi che di Jacob.
Penso proprio che adesso vedremo sicuramente un altro Ben e che avrà un ruolo molto importante.


<< molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che
muoiono meritano la vita, non spetta a noi decidere, possiamo soltanto
decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso
>>.
Gandalf il grigio
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ben Linus ..::spoiler 3° stagione::..
MessaggioInviato: sab ott 29, 2016 1:08 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Non connesso

Iscritto il: mer ott 12, 2016 11:52 am
Messaggi: 4
Mikele Hume ha scritto
Sicuramente l'attore di maggiore spessore di tutto il cast

Quoto assolutamente! Grandissimo personaggio, tra i più caratterizzati e interessanti. Non a caso rientra tra i miei preferiti, insieme a Locke e Desmond. :love1:
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Benjamin Linus
MessaggioInviato: ven dic 02, 2016 5:48 pm 
Moderatore
Moderatore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven lug 20, 2007 9:20 am
Messaggi: 6444
i'm a: Boy
Saggia scelta Lillywhite :lovefire:


Immagine

Jack: Sono passati 6 giorni è ancora stiamo aspettando. Aspettando che arrivi qualcuno. E' se non arriva nessuno? Dobbiamo smettere di aspettare. Dobbiamo sistemare le cose da noi. Una donna è morta stamattina dopo essere andata a nuotare. Lui ha tentato di salvarla e voi lo linciate? Non possiamo fare cosi, il proverbio "ognuno pensi per se" qui non vale niente. E' ora che ci organizziamo. Dobbiamo capire come si sopravvive qui. Ho trovato dell'acqua potabile nella valle. All'alba vi condurrò un gruppo. Se non volete venire trovate un'altro modo per contribuire. La settimana scorsa non ci conoscevamo. Ma ora siamo in questo posto, e Dio solo sa quando dovremo restarci. Ma se non possiamo vivere insieme... moriremo da soli.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 100 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google