SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x18 - 3x19 - 3x20
MessaggioInviato: ven ott 30, 2009 3:18 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom set 02, 2007 1:25 pm
Messaggi: 3173
i'm a: Boy
Anche io sono convinto che Annie sia importante per Ben, e hanno ancora 17 puntate per dirci chi fosse.
Sono convinto che lo faranno, ce l'hanno presentata troppo bene per essere solo qualcuno di passaggio.


"Non ditemi che non lo posso fare!"

Immagine

Ille qui nos omnes servabit
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x18 - 3x19 - 3x20
MessaggioInviato: ven ott 30, 2009 9:05 pm 
A Othersville
A Othersville
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar lug 29, 2008 12:15 pm
Messaggi: 938
Località: sicilia
i'm a: Boy
Mark Renton ha scritto

bell interevento Jack. solo una cosa, il conflitto a fuoco coi nativi probabilmente accade nel 71 o nel 72.
dal cofanetto speciale della season 5 sappiamo che la tregua fu firmata nel novembre 73 (un anno prima che James "laFleur" ford e i suoi si ritrovasse in quel lasso di tempo.
è probabile che si trattasse di Nemesis sia nella cascina di Jacob (Ilana nella season finale 5 dice espressamente "qualcun altro è stato qui" sia nell apparizione a ben.
e a quest ultimo dettaglio non ci avevo mai pensato.
è probabile (ma potrei sbagliarmi in mancanza di fatti concreti) che Nemesis sia apparso sempre sotto le sembianze di gente morta.

su annie....speravo ed ero convinto di avere risposte nella season 5. nonostante la lunga ambientazione nel bel mezzo del progetto dharma la bambina non si è vista.
eppure abbiamo visto spesso il ritratto di una donna bionda nella casa di ben.
era lei, annie? era la madre?
gli autori in un podcast ufficiale dissero che annie era molto importante. anche più dei vulcani.
o ci hanno preso in giro (tanto per cambiare) o se ne sono dimenticati.

sarebbe un grave errore non spiegare questa situazione. ora come ora non credo che annie abbia inciso nella decisione di ben di fare il doppio gioco per gli others. ma da come ce l'avevano mostrata nella 3x20, sembrava quasi che la cosa fosse collegata.

p.s.: quest attesa è interminabile....


grazie Mark, comunque hai ragione sulle date, ho fatto un po' di confusione! Speriamo che ci presentino Annie nell'ultimastagione; sarebbe un peccato, e senza motivo non farcela conoscerem vista l'importanza che dovrebbe avere...


Immagine


I LOVE LOST
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x18 - 3x19 - 3x20
MessaggioInviato: lun nov 02, 2009 7:00 pm 
Sostenitrice di Solo-Lost
Sostenitrice di Solo-Lost
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab apr 26, 2008 1:48 pm
Messaggi: 1065
i'm a: Girl
il mio ritardo mi precede, ma un'influenza lunga una settimana e così malefica non la si vedeva dai gloriosi anni '90
Mi limito ad un paio di considerazioni, non solo perché sono ancora parecchio rimbambita, ma anche perchè The man behind the curtain, pur essendo una puntata su cui si potrebbe parlare ore ed ore, è anche ricca di tutti quei misteri che ad oggi non ci sono ancora molto chiari.

- La storia di Ben. Son abbastanza d'accordo con chi identifica l'apparizione della madre con Nemesis, sarebbe indubbiamente nel suo stile "vi-faccio-vedere-la-gente-morta". Non mi spiego QUI i sussurri, è l'unico caso degli anni '70, giusto? soprattutto non trovo la trascrizione...sarebbe interessante.
Il fatto che poi Ben racconti la balla del "sono nato qui" credo che sia sì una bugia atta a dargli credibilità come nativo, ma penso che in fondo lui consideri la sua guarigione al tempio come effettiva rinascita (chiaramente è un'ipotesi, ma credo sia evidente che consideri come la sua famiglia i nativi molto di più rispetto a suo padre. Forse considerava famiglia anche Horace, verso il quale riserva l'unica gentilezza post-purga, ma solo lui, ecco)

- Jack. In queste puntate è odioso, non lo sopporto! indipendentemente dal fatto di poter avere o meno ragione, si comporta da imperatore del mondo (io posso tenervi nascoste le cose, ma voi come vi permettete di non dirmi di Naomi?) e mi infastidisce da morire...anche quando kate (un'altra volpe) va a parlargli, cosa cavolo vuol dire "davanti a juliet puoi dire tutto"?! cosa ne sa di quello che kate deve dirgli? bah...

sulla cascina di jacob...poco da dire. nel senso che proprio non è facile parlarne. ma credo plausibile che quello dentro la cascina fosse nemesis...


Living is easy with eyes closed
misunderstanding all you see
It's getting hard to be someone, but it all works out
It doesn't matter much to me
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x18 - 3x19 - 3x20
MessaggioInviato: mer nov 04, 2009 4:36 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 24, 2008 5:03 pm
Messaggi: 1430
Località: Arezzo
i'm a: Boy
Ho rivisto la 3x19 e la 3x20 a distanza di tempo e devo dire che sono sicuramente tra le più belle della terza stagione. Sulla seconda non avevo dubbi, mentre "The Brig" non me la ricordavo così intensa.
Soprattutto non ricordavo un Locke così in forma! La sua strana-ambigua personalità è ancora una volta evidente.
Da un lato il John messo alla prova da Ben che lo incita a uccidere il padre difronte a tutti, e lui, come spesso gli accade, fallisce miseramente uscendone umiliato; dall'altro il John arrabbiato e voglioso di rivincita che sfrutta l'occasione che Richard gli offre per uccidere il padre, liberandosi del peso che lo assillava. Per non parlare poi dell'atteggiamento che ha verso Ben quando lo obbliga ad andare da Jacob, senza che quest'ultimo lo abbia convocato...un pò come accade analogamente nella quinta stagione quando vuole in tutti i modi farsi accompagnare da Richard ai piedi della statua (anche se sappiamo che nn era veramente lui)... :bou: :bou: Locke è davvero più indecifrabile del Codice Da Vinci!!!

Deepspaceblue ha scritto
Il dialogo tra Richard e John è realmente interessante. Mette in luce le aspettative che l’intera comunità degli Altri ha nei confronti di Locke e le tattiche di Ben per rimanere il capo della sua gente. Strana comunità. Sull’isola si sparge la voce che un tizio paralizzato torna a camminare e la sua peculiarità lo rende immediatamente speciale e appetibile come leader. La posizione di Ben si direbbe realmente precaria o poco condivisa. Fino al punto che Richard avvicina John, all’insaputa di Ben, per raccontargli la sua versione dei fatti. Proprio quel Richard che lo ha visitato alla nascita e lo ha testato con un rituale degno di un Panchen Lama, ora pare non conoscerlo o finge di non sapere chi sia, ma dispensa consigli. Richard mente? Ha visitato il piccolo Locke ma non sapeva come si chiamava? Ipotesi impossibile visto il livello di onniscienza di personaggi come Richard. Sta tessendo le fila di una trama prestabilita, condivisa con Ben o addirittura con Jacob saltando Ben?

Anche io mi sono interrogato sull'atteggiamento di Richard, ma non credo fosse stato imbeccato da Ben.
Penso fosse opera di Richard, dimostrerebbe che lui, e in generale tutta la comunità isolana, nutrivano delle grandi aspettative da John e dalla sua "specialità". :scrn:


Immagine + Immagine + Immagine = Immagine

"Do you think we crashed on this place by coincidence?" "It's destiny"
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x18 - 3x19 - 3x20
MessaggioInviato: dom nov 08, 2009 3:29 pm 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab feb 23, 2008 12:16 am
Messaggi: 624
Località: Succo d'arancia che viaggia nel tempo
i'm a: Boy
Con un po' di ritardo arrivo anche io. C'è veramente poco da aggiungere ai bellissimi post di tutti di voi, quindi cercherò di concentrarmi soprattutto sulle ultime due puntate, che trovo quelle più piene di spunti per ciò che ci attende nella sesta stagione.

D.O.C

La relazione tra Jin e Sun è sempre stata un grande miscuglio di alti e bassi. Nonostante tutto l'arrivo sull'Isola li ha riportati insieme, su quella strada che si pensava avessero perso. Nei flashback di questa puntata, attraverso un ricatto ai danni di Sun, conosciamo alcuni dettagli importanti del passato di Jin. Vedere i due così innamorati, appena arrivati nella nuova casa, dà molto spessore alla loro storia. Quello che lei fa per lui, anche se poi lo costringerà a lavorare per il signor Paik e a diventare quello che Sun voleva evitare in tutti i modi, le fa comunque onore, e l'incontro con il padre di Jin è uno di quei piccoli momenti magnifici di cui LOST è pieno.

Sull'Isola ci viene rivelato uno dei grandi misteri ancora oggi irrisolti. Le donne rimaste incinta sull'Isola muoiono. Ora non conosciamo bene il perché, ma scoperto il vero volto della statua a quattro piedi, è logico pensare che la sua distruzione possa essere una causa di questa terribile piaga. Juliet ha perso nove pazienti in questo modo, e vuole assicurarsi che a Sun non accada lo stesso. All'epoca era un po' difficile per tutti noi fidarci di Juliet, soprattutto per quelli del campo. Con il suo solito fare deciso riesce a portare la coreana alla stazione medica della Dharma, per vedere la data di concepimento (D.O.C). Lì, in in una stanza segreta, Sun vede l'ecografia del bambino.

I lose either way. If I'm going to live, that means the baby's not Jin's.

Un momento davvero toccante, soprattutto perché ci si rende conto che la creatura e di Jin, ma che allo stesso tempo Sun è destinata a morire. Sappiamo tutti che fortunatamente è una degli Oceanic 6, ma ciò non toglie che LOST riesce sempre ad essere nuovo e fresco nelle emozioni che trasmette anche dopo l'ennesima visione.

Juliet...

Ben, its six AM on Saturday morning. Kwon is pregnant, the fetus is healthy and was conceived on-Island with husband, he was sterile before they got here. I'm still working on getting samples from the other women, I should have Austen's soon. I'll report back when I know more.

...sembra chiaro. Lavora ancora per Ben. Eppure qualcosa in lei si sta muovendo. L'indipendenza, la forza dei personaggi femminili in LOST viene fuori.

I hate you.

L'arrivo da Naomi ha sicuramente dato una carica in più al finale della terza stagione. Chi è? Da dove arriva? Sarà veramente arrivata sull'Isola per conto di Penelope?
L'arrivo di Mikhail porta ad un improbabile collaborazione. Il russo cura la donna, ferita gravemente, ma si fa promettere che verrà lasciato andare. Naturalmente proverà a soffiare sotto il naso ai nostri losites la radio di Naomi. Jin se ne rende conto, ma Desmond è un uomo di parola, e Mikhail non viene ulteriormente trattenuto.

Hugo prova a chiamare a casa....Naomi si sveglia. Hurley rivela chi è, parla dell'aereo, dello schianto....

NAOMI: 815. Flight 815? The one from Sydney.
HURLEY: Yeah!
NAOMI: No, that's not possible.
HURLEY: Yeah I know. It wasn't easy but we found food, and a hatch...
NAOMI: No. No, Flight 815 they, they found the plane. There were no survivors. They were all dead.
HURLEY: What?!

THE BRIG

Locke è finalmente riuscito ad unirsi agli Altri, ma per quanto lui possa sembrare speciale, davanti a lui c'è sempre il problema Ben. L'arrivo di questo uomo qualunque e la sua immediata sintonia con l'Isola non fanno certamente piacere a Benjamin che, ora più che mai, sente la sua leadership in pericolo.

Mette quindi Locke alla prova. L'Isola ha fatto arrivare suo padre, Anthony Cooper, ed è ora per John, come lo è stato per Ben, di liberarsi di questa figura che da sempre lo ha oppresso e che non gli permette di essere libero.

Però John non ci riesce, non è un assassino, e Ben lo sa. Lo mette in imbarazzo di fronte al campo, mostrando agli tutti che forse non è veramente così speciale.

Ma l'Isola è in qualche modo dalla sua parte. Gli si avvicina Richard Alpert e gli offre il suo aiuto.

RICHARD: He wanted to embarrass you.
LOCKE: I'm sorry?
RICHARD: Ben knew you weren't gonna kill your own father. He put you in front of everyone in our camp just so they could all watch ya fail.
LOCKE: Why?
RICHARD: Cause when word got back here that there was a man with a broken spine on the plane who could suddenly walk again, well, people here began to get very excited because that, that could only happen to someone who was extremely special. But Ben doesn't want anyone to think you're special, John.
LOCKE: And why are you telling me this?
RICHARD: Ben has been wasting our time with novelties like fertility problems. We're looking for someone to remind us that we're here for more important reasons.
LOCKE: What do you want from me?
RICHARD: I want for you to find your purpose. And to do that, your father has to go, John. And since you're not gonna do it, I'm gonna suggest someone else.
[He hands Locke a red folder. Locke looks at it briefly as Richard walks away]
LOCKE: Sawyer! Why would Sawyer kill my father, he doesn't even know him.
RICHARD: Keep reading.

Locke raggiunge il campo dei losties e con l'inganno riesce a convincere Sawyer a seguirlo, dicendogli che ha rapito Ben e che lo tiene prigioniero.

Ma all'interno della Black Rock Sawyer si dovrà confrontare con qualcun'altro.

COOPER: It means that bald headed bastard outside the door is my son.
SAWYER: Come again?
COOPER: My son. As in I'm his father. You do speak English?

E così Sawyer, a poco a poco, capisce chi ha davanti. L'uomo che gli ha rovinato la vita. La sorpresa, il dolore, il desiderio di vendetta si materializzano insieme sul volto di James, che preso dalla foga strangola Anthony Cooper.

LOCKE: You can go back now.
SAWYER: Why did you do this?
LOCKE: He ruined my life. And he ruined yours. And he had it coming.

Una grandissima puntata. Un altro piccolo indizio sull'enorme tela che tiene uniti i destini e passati dei nostri losties. Sawyer che dà ad Anthony Cooper quella lettera che ha sempre portato con se, e Locke con in spalle il cadavere del padre, sono due momenti che in qualche modo accomunano James e John. Entrambi si liberano di questo enorme macigno che ha interferito nelle loro vite, e finalmente raggiungono la "libertà", per quanto crudele possa essere stato il modo. Pare proprio che sull'Isola il fine giustifichi i mezzi.

THE MAN BEHIND THE CURTAIN

Sicuramente uno degli episodi migliori di LOST. I flashback di Ben sono eccezionali, e un enorme pozzo di piccoli dettagli riguardanti la mitologia dell'Isola e soprattutto della DHARMA initiative. Scopriamo che non è nato sull'Isola, che come Locke ha avuto enormi problemi con la figura paterna, e che è sopravvissuto alla famosa Purga, in cui gli Ostili hanno sterminato i membri della Dharma.

Credo però che i due minuti di "Jacob" siano quelli che meritano più attenzione. Dopo quello che abbiamo visto in The Incident ci è chiaro come Ben abbia messo in scena questo piccolo teatrino per far credere a John che fosse l'unico in grado di comunicare con Jacob. Il fatto che abbia tentato di ucciderlo poi, era un indizio dell'invidia di Benjamin.

Ora c'è da chiedersi se quello che credevamo essere Jacob non sia in realtà la sua nemesi, imprigionata lì dentro dalla stesso Jacob e che con quel help me chiede a Locke di essere liberato, cosa che poi in effetti avverrà nella quinta stagione.

Se inizialmente Jacob poteva apparire come quello "buono" tra i due, inizio sempre più a dubitare delle sue buone intenzioni. Le parole di Deep descrivono perfettamente la mia idea.

Bisognerà attendere ancora qualche mese per vederci finalmente chiaro in questa faccenda. Ma non posso fare a meno di dire che grazie a questa maratona non è mai stato così divertente speculare e fare teorie :hhe:

LOST


That's what she said
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x18 - 3x19 - 3x20
MessaggioInviato: mar nov 10, 2009 3:12 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
ivan815 ha scritto
Sawyer che dà ad Anthony Cooper quella lettera che ha sempre portato con se, e Locke con in spalle il cadavere del padre, sono due momenti che in qualche modo accomunano James e John. Entrambi si liberano di questo enorme macigno che ha interferito nelle loro vite, e finalmente raggiungono la "libertà", per quanto crudele possa essere stato il modo. Pare proprio che sull'Isola il fine giustifichi i mezzi.



Molto bella questa intuizione Ivan, e il simbolismo del “macigno” che ha interferito nelle loro vite e la libertà ottenuta ad un prezzo altissimo. Il prezzo è quello che si deve pagare per difendere se stessi e la propria individualità, al di là degli schemi prefissati dalla massa. L’individualità non è mai una cosa che si fa “in batteria”. L’individualità e quindi il “compiere se stessi” non può ottenersi se non sganciandosi da schemi collettivi, patriarcali e imposti da fuori, a prezzo di sentirsi rifiutati ed emarginati.

E concordo anche con la tua “chiusa”, perché hai scritto: “sull’Isola”, il che significa che l’Isola non è solo un’isola comune, ma un luogo dove è ammesso anche l’assassinio perché simbolo di un assassinio metaforico di tutto quel che non rispecchia il bisogno personale di essere se stessi anche a costo di andare contro ciò che è stato ereditato dal passato e contro il pensiero comune collettivo.
:bye1:


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x18 - 3x19 - 3x20
MessaggioInviato: mer nov 11, 2009 6:45 pm 
A Othersville
A Othersville
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar lug 29, 2008 12:15 pm
Messaggi: 938
Località: sicilia
i'm a: Boy
l'accostamento Locke e Sawyer è geniale, entrambi si liberano di questo peso che si portavano dietro da anni... sono momenti molto significativi come avete detto voi... rinnovo i miei complimenti sia ad ivan che a melusisa per rendere sempre interessanti i post di questo forum! continuate così! :)


Immagine


I LOVE LOST
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x18 - 3x19 - 3x20
MessaggioInviato: ven nov 13, 2009 12:58 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
** Jack Shepard ** ha scritto
l'accostamento Locke e Sawyer è geniale, entrambi si liberano di questo peso che si portavano dietro da anni... sono momenti molto significativi come avete detto voi... rinnovo i miei complimenti sia ad ivan che a melusisa per rendere sempre interessanti i post di questo forum! continuate così! :)



Grazie Jack! :bye1:


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google