SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: ven ott 02, 2009 3:22 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Non connesso

Iscritto il: sab lug 21, 2007 9:29 pm
Messaggi: 3970
Località: Dharmaville
i'm a: Boy
Data programmazione su solo-lost: Venerdì 2 Ottobre 2009

3x08 - "Dejavù"

Trailer:



Un sospettoso e determinato Charlie convince Hurley ad aiutarlo per scoprire la verità su Desmond, che è diventato molto strano dopo essere stato coinvolto nell'implosione della botola,il resto della puntata è un lungo flash vita di Desmond,"rivissuta" dopo aver girato la chiave per il "Fail Safe",con strani richiami alle attività e alle persone dell'isola....


Titolo originale
Flashes before your eyes
Sceneggiatura
Elizabeth Sarnoff & Christina M. Kim
Regia
Paris Barclay

Guest starring
Bai Ling - Achara
M.C. Gainey - Tom
Tania Raymonde - Alex
Blake Bashoff - Karl
Diana Scarwid - Isabel

Giorni sull'isola: 73-74


3x09 - "Straniero in terra straniera"

Trailer:



Jack scopre che Juliet deve essere giudicata per quello che ha fatto, mentre la ferita di Ben comincia ad infettarsi. Nel frattempo Sawyer, Kate e Karl approdano sull’Isola.


Titolo originale
Stranger in a strange land
Sceneggiatura
Elizabeth Sarnoff & Christina M. Kim
Regia
Paris Barclay

Guest starring
Bai Ling - Achara
M.C. Gainey - Tom
Tania Raymonde - Alex
Blake Bashoff - Karl
Diana Scarwid - Isabel

Giorni sull'isola: 72-73°


3x10 - "Tricia Tanaka è morta"

Trailer:



Hurley ritrova un vecchio Furgoncino DHARMA e tenta di rimetterlo in sesto e farlo funzionare. Nel frattempo Kate e Sawyer ritornano alla spiaggia dopo la prigionia presso gli Altri.

Titolo originale
Tricia Tanaka is dead
Sceneggiatura
Edward Kitsis & Adam Horowitz
Regia
Eric Laneuville

Guest starring
Cheech Marin - David Reyes
Mira Furlan - Danielle Rousseau
Lillian Hurst - Carmen Reyes
Suzanne Krull - Lynn Karnoff
Sung Hi Lee - Tricia Tanaka

Giorno sull'isola: 75-76


Buona visione :bye1:
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: ven ott 02, 2009 5:01 pm 
Superstite
Superstite
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom feb 08, 2009 1:52 pm
Messaggi: 146
Località: Milano
i'm a: Boy
Flashes Before Your Eyes (III.08).

Le precognizioni di Desmond, che Hugo sembra individuare puntualmente, si fanno largo con un reale crescendo di inquietudine.

That guy, sees the future, dude.


Come abbia fatto Desmond ad acquisire lo “shining” è un mistero. Sappiamo solo che ha girato la “fail-safe key”, che una detonazione simile ad un salto temporale ha scosso l’isola, modificato la luce rendendola accecante e reso il cielo violaceo. Ma come lui abbia acquisto “l’abilità” non lo sapremo mai, temo, neppure nella VI.

La saga delle concordanze di eventi è una delle scelte che trovo realmente intriganti nella sceneggiatura. Il whiskey scelto per far “confessare” Desmond – il MacCutcheon – è lo stesso che Widmore si rifiuta di offrirgli al termine del disastroso tentativo chiedere la mano di Penny. Il parallelo con la storia di Jin e Sun è evidente. Anche se Desmond sarà meno fortunato di Jin. La scena del whiskey, con la sovrabbondante connotazione di onnipotenza da parte dell’odioso Widmore è realmente crudele.

Immagine Immagine


Il “salto” di Des avviene attraverso una serie di ricordi in rapidissima successione (come se la sua mente viaggiasse nel tempo a ritroso) e poi con un arresto su un evento del passato. L’occhio si apre e lui è riverso sul pavimento di casa sua con Penny, almeno tre, quattro o cinque anni prima del tempo dell’isola. Tutto rimanda a simboli inquietanti: la sveglia segna “1:08”, il forno cadenza il tempo come il contatore della stazione Cigno, “un pacchetto per l’interno 815”, …

Il quadro nell’ufficio di Widmore, piuttosto emblematico, sarà anche quello frutto della creatività di Thomas (il padre di Aaron)?

Immagine


Ricordate? Il fatto che i quadri di Thomas comparissero nell’ufficio di Widmore l’aveva messo in evidenza Wong Kar Way (dove sei migrato Wong? :sad: ) nel suo post sugli episodi 1x09 - 1x10 - 1x11.

[quote="WongKarWai"]
Uno dei quadri di Thomas - ragazzo di Claire nonchè padre di Aaron - è appeso nell'ufficio di Widmore (episodio 3x08). Pensi possa non essere una coincidenza? :shock:

Immagine

[quote]

L’incontro con Charlie, che suona in strada, ha tutta la carica emotiva di un deja vu che affiora chiaramente alla mente e si fa largo nella memoria. Per la prima volta le linee temporali si incrociano, la mente di Desmond riconosce Charlie in un tempo in cui non l’aveva ancora incontrato e realizza cosa sta accadendo: ne ha coscienza. Il “viaggio” è chiaramente mentale, ma anche reale, perché la mente interpreta e connota la percezione.

Today… this happened today.
I remember that he said I wasn't worthy,
and then I came down and took off my tie,
and then I lost my tie, and Penny said “Where was it”,
and then it started to rain…


Immagine Immagine


L’incontro con Donovan, l’amico fisico, sarà un buco nell’acqua, dopotutto non tutti i fisici possono avere lo standing di Daniel Faraday. Povero Des, la sua previsione evapora di fronte al cinico scetticismo di Donovan. Des non sa che il tempo è una coordinata dello spazio tempo e che l’evento predetto è solo un po’ più avanti sull’asse temporale e ne rimedia una terribile delusione. L’amico, in ogni caso, lo aiuta a razionalizzare.

There's no such thing as time travel, Des
And from what I understand,
true love can be just as unlikely.
So if you love Penny,
stop messing about and marry her.


Ed ecco la trionfale entrata in scena dell’odiosetta Mrs. Hawkings, sotto le mentite spoglie di una commerciante di oggetti antichi. Che cosa avrebbe potuto vendere d’altro, …quella fatina stizzosa?

You don’t buy the ring, Desmond.


Ed ecco sciorinata con grande levità la sequenza degli eventi che porteranno all’odierna situazione sull’isola. Poche parole, troppo, …realmente troppo incisive, per descrivere come l’universo ricalcoli ogni evento per far coincidere l’apriori con l’ex post. Fato e destino coincidono o almeno sono uno lo specchio dell’altro. L’immagine specchiata del fato riflette l’evoluzione del divenire e quindi del destino. Micidiale, altro che libero arbitrio!

So, give me that sodding ring.


Povero Des, ci casca, eccome se ci casca!

Immagine


Quel che segue è semplicemente straziante: la resa, l’accettazione, l’adesione ad un progetto non proprio, la rinuncia all’amore vero, la ferita al cuore dell’amata Penny.

Le coordinate spazio-temporali vanno a posto e l’evento predetto si produce con matematica certezza. La vittoria di Pirro, sulle note del tema che ci fece conoscere Des, … il loop spazio-temporale si chiude, la bolla temporale della coscienza di Desmond evapora e tutto prosegue dal momento del fatale giro di chiave della “fail-safe key”. Che magia riuscire a costruire una narrazione così intelligente ed evoluta, che “costeggia” la fisica teoretica, ammicca alla metafisica e richiude “come per incantamento” il modulo narrativo.

La foto è la, intatta, integra, a futura memoria a ricordare l’errore o ciò che non avrebbe potuto essere differente. Che tristezza!

I wasn't saving Claire, Charlie.
I was saving you.

the universe has a way of course correcting,
and I can't stop it forever.
I'm sorry. I'm sorry, because…
…no matter what I try to do…
…you're gonna die, Charlie.


Lost

Stranger in a Strangerland (III.09).

L’incontro tra Jack e Achara è realmente poetico, insieme fanno volare un aquilone; un simbolo di libertà. Ma il loro incontro sarà periglioso. Achara appartiene ad un mondo di cui Jack non conosce le regole e presto le cose precipiteranno.

Nel mondo degli Altri non sarà molto differente. Jack è un estraneo, anche in questo caso, è uno straniero in terra straniera,

La lezione di Sawyer a Karl parte con una citazione di un telefilm cult americano (La famiglia Brady), a cui è dedicata una delle puntate della nona stagione degli x-files – lo conosco per questa ragione – e continua con inaspettata empatia da parte di Sawyer. Lui, il duro, che sceglie di dialogare con un ragazzino che è stato allontanato a forza dalla fidanzatina. Sawyer sta cambiando, sta evolvendo, lentamente per ora, ma sta gettando le basi per la sua futura redenzione. E’ comprensivo con Karl, quasi un buon padre o un fratello maggiore intelligente. Non si nasconde dietro il solito cinismo sgangherato. Lo aiuta a capire a razionalizzare. Gli infonde coraggio, insomma, capisce ciò di cui ha bisogno il ragazzo per continuare a lottare.

Jack, dal canto suo, intercetta l’altra amante e per il suo tramite riesce a chiudere un accordo con Ben che salverà la vita di Juliet. Anche se sarà marchiata per aver violato le regole della comunità. Esattamente come accade a Jack con Achara. Il dono di Achara è definire e marchiare le persone per quel che sono, anche se ciò è riservato solo alla sua gente e non può, in alcun modo, essere accordato agli stranieri. Jack si farà tatuare da Achara contravvenendo alla legge e salverà Juliet a cui verrà imposto un marchio. Lost è un gioco di specchi narrativi, una parte della narrazione si riflette nell’altra con un continuum di rimandi d’immagine. Infatti anche Achara pagherà la trasgressione della regola del clan.

“He walks amongst us
but he is not one of us.”




Tricia Tanaka is Dead (III.10).

Il piccolo Hurley e la Camaro. Com’era magrolino da piccolo… Una piccola lezione di filosofia e poi la fuga del padre che durerà 17 anni. Unica consolazione una tavoletta di cioccolato per compensare, sino alla dismisura, il senso di vuoto e di abbandono.

I miss you, Libby.


Vincent catalizza il particolare stato d’animo di Hurley e lo trascina alla ricerca di un simbolo che rappresenta la sua infanzia, la sua sofferenza, l’applicazione di quella piccola lezione di filosofia che il padre gli diede prima di svanire: “siamo arbitri del nostro destino”. Ed ecco il furgoncino Wolkswagen, rigorosamente anni ’70, con a bordo quel che resta di Roger.

Quanto mi piacciono i ritorni al campo degli eroi dispersi o allontanati per qualsivoglia ragione. Il copione è sempre meravigliosamente uguale. Spuntano sempre nello stesso punto della spiaggia, dietro gli stessi cespugli di macchia marittima. Il tutto accompagnato dalle dolci note di Giacchino. Tutti si avvicinano gradualmente e poi si abbracciano e sorridono, un momento sempre tenero e gioioso. La spiaggia è una specie di palcoscenico e l’entrata in scena, quando si ritorna è sempre a destra, guardando il mare.

L’idea di Hugo di esorcizzare la sventura e di offrire una via di salvezza a Charlie con una missione impossibile è realmente stupenda. Diventare arbitri del proprio destino affidando ad un motore fermo da trent’anni la possibilità di esorcizzare paure e traumi è semplicemente sensazionale.

Che scena indimenticabile! Jin torna con un fiore per Sun, Sawyer con una cassetta di birra e Charlie con la sensazione di aver esorcizzato la morte mentre Hugo continua a guidare nella piana erbosa fiero di esser stato artefice del suo destino. Che meraviglia, che gioia con così poco!

…and the girl who helped me escape…
…she was about 16 years old…
…and her name was Alex.


:ciao:
Deep...
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: sab ott 03, 2009 7:30 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun set 03, 2007 8:40 pm
Messaggi: 1341
Località: nei meandri di milano
i'm a: Boy
dopo la 3x08 non si può non amare Desmond! uno degli episodi più intensi di tutta la storia di lost. il fatto che desmond e penny abbiano avuto occasione di ritrovarsi e tornare insieme è quanto di più bello e giusto si sia visto finora: la redenzione, la possibilità di avere una seconda occasione è l emblema di Desmond e della sua storia.

molto bello anche l episodio 3x09. bella la storia sull isola, i flashback di Jack furono assolutamente inutili. ma l episodio successivo fu addirittura peggio (anche se l interpretazione del padre di hurley fu azzeccata).
tornando alla 3x09 si ha la riprova di quanto Ben sia importante per gli others. una sua parola riesce a salvare juliet da una fine certa.
si inizia a capire che juliet farebbe e farà di tutto per andarsene.

l episodio 3x10 è stato inutile. 40 minuti dedicati a far ripartire un furgoncino. dopo tutti quei mesi di sosta, trovarsi dopo poche settimane un episodio simile deve aver fatto incavolare tutti.
ok, quel furgoncino aveva una bella storia alle spalle e sarebbe tornato utile nella memorabile season finale, ma in quel momento si è avuta la chiara impressione che gli autori non sapessero più dove andare a parare.

non dico che avrebbero potuto rivelarci chissà che.....ma questo era un episodio che potevano risparmiarci.


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: dom ott 04, 2009 8:46 am 
Moderatore
Moderatore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven lug 20, 2007 9:20 am
Messaggi: 6449
i'm a: Boy
Volevo fare presente una cosa Sawyer mentre ritorna nel campo dei Losties assieme a Kate, entrambi vengono assaliti dalle altre persone nel campo che vanno a salutarli... in una scena si vede chiaramente che Nikki lo saluta e gli dice come va? anche se non si sente nulla poichè c'è la musica di sottofondo. Tutto questo per dire il perchè nell'episodio 3x14 Exposè Sawyer dice di non conoscere Nikki. :shock:

Minuto 2:37




Immagine

Jack: Sono passati 6 giorni è ancora stiamo aspettando. Aspettando che arrivi qualcuno. E' se non arriva nessuno? Dobbiamo smettere di aspettare. Dobbiamo sistemare le cose da noi. Una donna è morta stamattina dopo essere andata a nuotare. Lui ha tentato di salvarla e voi lo linciate? Non possiamo fare cosi, il proverbio "ognuno pensi per se" qui non vale niente. E' ora che ci organizziamo. Dobbiamo capire come si sopravvive qui. Ho trovato dell'acqua potabile nella valle. All'alba vi condurrò un gruppo. Se non volete venire trovate un'altro modo per contribuire. La settimana scorsa non ci conoscevamo. Ma ora siamo in questo posto, e Dio solo sa quando dovremo restarci. Ma se non possiamo vivere insieme... moriremo da soli.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: dom ott 04, 2009 8:13 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
Mark Renton ha scritto
l episodio 3x10 è stato inutile. 40 minuti dedicati a far ripartire un furgoncino. dopo tutti quei mesi di sosta, trovarsi dopo poche settimane un episodio simile deve aver fatto incavolare tutti.
ok, quel furgoncino aveva una bella storia alle spalle e sarebbe tornato utile nella memorabile season finale, ma in quel momento si è avuta la chiara impressione che gli autori non sapessero più dove andare a parare.

non dico che avrebbero potuto rivelarci chissà che.....ma questo era un episodio che potevano risparmiarci.


Pensa Mark che io ho cominciato le mie ricerche su Agarthi da quel furgoncino e dalla canzone "Shamballah" che mi ha subito risuonato dentro, non perchè la conoscessi, così come non conoscevo il gruppo, ma perchè il nome orientale mi ricordava qualcosa... e giustamente.

Davvero, penso che in LOST niente sia inutile e niente sia per caso. Infatti, sto ancora a lambiccarmi il cervello su quel tatuaggio di Jack... quel cammina tra noi ma non è uno di noi deve avere un significato ed è una delle risposte che mi aspetto dagli autori. Ciao!


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: lun ott 05, 2009 2:40 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun set 03, 2007 8:40 pm
Messaggi: 1341
Località: nei meandri di milano
i'm a: Boy
melusina ha scritto
Mark Renton ha scritto
l episodio 3x10 è stato inutile. 40 minuti dedicati a far ripartire un furgoncino. dopo tutti quei mesi di sosta, trovarsi dopo poche settimane un episodio simile deve aver fatto incavolare tutti.
ok, quel furgoncino aveva una bella storia alle spalle e sarebbe tornato utile nella memorabile season finale, ma in quel momento si è avuta la chiara impressione che gli autori non sapessero più dove andare a parare.

non dico che avrebbero potuto rivelarci chissà che.....ma questo era un episodio che potevano risparmiarci.


Pensa Mark che io ho cominciato le mie ricerche su Agarthi da quel furgoncino e dalla canzone "Shamballah" che mi ha subito risuonato dentro, non perchè la conoscessi, così come non conoscevo il gruppo, ma perchè il nome orientale mi ricordava qualcosa... e giustamente.

Davvero, penso che in LOST niente sia inutile e niente sia per caso. Infatti, sto ancora a lambiccarmi il cervello su quel tatuaggio di Jack... quel cammina tra noi ma non è uno di noi deve avere un significato ed è una delle risposte che mi aspetto dagli autori. Ciao!


sul senso che quei tatuaggi hanno sulla personalità del personaggio e quello che farà nella season finale 5 sono d'accordo. nulla accade per caso, analizzando ora quel momento di quella stagione (io non la seguii settimana per settimana, la vidi tutta in 12 giorni nel luglio del 2007) ho trovato conferme a pensieri già espressi: che la paura di rivelare TROPPE COSE prima del dovuto ha portato all elaborazione di episodi come questo.
a proposito: ma Isabel poi s è più vista? no....così come harper.....

ognuno degli others fin qui visti ha una sua storia ma mentre per richard alpert si hanno buone vibrazioni su rivelazioni complete della sua storia, per altri temo che non si saprà mai nulla.
come ad esempio per karl. forse non era importante, ma avrà avuto dei genitori, era un nativo o era un bambino risparmiato dalla purga?
di ethan si è saputo che da piccolo si aggregò agli others (perchè e come ancora non lo sappiamo)
ma degli altri nativi?
aver saputo solo nella season 5 che charles widmore e mrs hawking erano degli others nativi dell isola è stato un colpaccio inimagginabile che vale molto più di una crisi interiore di hurley e del ritrovamento di QUEL furgoncino.
eppure, le cose son state dosate con cura e calma.
troppa calma, secondo me.
ma se non si fosse fatto così, quanti di noi ora staremmo qui a parlarne e ad aspettare con ansia la season 6?


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: mar ott 06, 2009 3:10 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
Mark Renton ha scritto
melusina ha scritto
Mark Renton ha scritto
l episodio 3x10 è stato inutile. 40 minuti dedicati a far ripartire un furgoncino. dopo tutti quei mesi di sosta, trovarsi dopo poche settimane un episodio simile deve aver fatto incavolare tutti.
ok, quel furgoncino aveva una bella storia alle spalle e sarebbe tornato utile nella memorabile season finale, ma in quel momento si è avuta la chiara impressione che gli autori non sapessero più dove andare a parare.

non dico che avrebbero potuto rivelarci chissà che.....ma questo era un episodio che potevano risparmiarci.


Pensa Mark che io ho cominciato le mie ricerche su Agarthi da quel furgoncino e dalla canzone "Shamballah" che mi ha subito risuonato dentro, non perchè la conoscessi, così come non conoscevo il gruppo, ma perchè il nome orientale mi ricordava qualcosa... e giustamente.

Davvero, penso che in LOST niente sia inutile e niente sia per caso. Infatti, sto ancora a lambiccarmi il cervello su quel tatuaggio di Jack... quel cammina tra noi ma non è uno di noi deve avere un significato ed è una delle risposte che mi aspetto dagli autori. Ciao!


troppa calma, secondo me.
ma se non si fosse fatto così, quanti di noi ora staremmo qui a parlarne e ad aspettare con ansia la season 6?


Sì, penso che in fondo l'alchimia di LOST sia tutta qui, nel tenerci appesi a tutte queste domande e penso che è talmente bella questa attesa che si può anche perdonare che qualcosa poi non si incastri perfettamente. Che poi non è detto... magari si metteranno fogli alla mano a spuntare le varie domande dei fan, quelli più desiderosi di averle perchè lo sanno che il rischio delusione, a questo punto, è altissimo.
Ciao!


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: mar ott 06, 2009 5:44 pm 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab feb 23, 2008 12:16 am
Messaggi: 624
Località: Succo d'arancia che viaggia nel tempo
i'm a: Boy
E' passato un po' di tempo dal mio ultimo post riguardante questa magnifica maratona. Per fortuna i problemi di costante sono stati risolti ed eccomi pieno di spunti e teorie riguardanti la terza stagione che, devo essere sincera, non ho mai trovato così appassionante come ora. La narrazione, i flashback, la crescita dei personaggi, la società degli Altri... un insieme di piccole cose che rendono questo capitolo eccezionale.

Mi complimento con tutti quelli che continuano a postare e rendere indimenticabile questo cammino verso la stagione conclusiva di LOST.

FLASHES BEFORE YOUR EYES

Probabilmente una delle puntate più belle della terza stagione. Quando c'è di mezzo la storia d'amore tra Penny e Desmond è impossibile non farsi trasportare dalla narrazione.

L'implosione della stazione Cigno ha donato a Desmond il potere di vedere il futuro, legandolo al povero Charlie destinato ad una tragica fine. Questo "incidente" che capita a Desmond direi che lo avvicina notevolmente al personaggio del Dr. Manhattan di Watchmen. Le similitudini tra i due sono molteplici,e in entrambe le storie si può dire che giocano il ruolo di "variabili", ma riguardo a quanto la graphic novel abbia influenzato LOST si potrebbe aprire un thread a parte.

Il concetto di VIAGGIO SPAZIO - TEMPORALE viene introdotto seriamente per la prima volta nella serie, dimostrandoci come da subito fosse uno dei tasselli che avrebbero caratterizzato LOST nelle ultime stagioni. Desmond ha la possibilità di rivivere il proprio passato, ma non può cambiare le cose perché come dirà la signora Hawking "l'universo trova sempre un modo di correggere le cose".

Di fronte a questa dichiarazione che tutti conosciamo bene mi sono subito chiesto: e se il fatto che tutti coloro che sono tornati indietro nel tempo, e che proveranno a cambiare le cose facendo esplodere la bomba, sono il modo dell'universo per far andare le cose come sarebbero dovute andare? E' chiaro che Desmond sia la variabile nella grande equazione di LOST, ma non mi stupirei se lo fossero Jack, Kate, Hugo ecc. Gli elementi per fare questa supposizione sono molteplici, soprattutto se pensiamo che solo in pochi sono tornati indietro nel tempo. Ciò esclude Sun dal piano, almeno in questa parte.

La mia teoria è che le cose dopo l'esplosione sono state cambiate, ma che non si è creato una realtà alternativa o un mondo parallelo. Il problema è come quest'azione influenzerà il resto, come per esempio i losties sull'Isola nel 2007.
Credo proprio che dovremo aspettare gennaio per trovare risposta al nostro quesito :)

Per il resto c'è poco da aggiungere che non sia già stato detto nei commenti precedenti. Fa sempre un po' di impressione vedere alla fine Desmond rivelare a Charlie il triste destino che lo attende. Il modo in cui però la storia con Penny finisce è forse il momento più toccante, con Desmond che si risveglia nella giungla e chiede un'altra opportunità, una chance di rimediare e di non sbagliare di nuovo.

L'effetto della bomba sarà questo? Correggere il corso degli eventi e far andare le cose come sarebbero dovute andare?


That's what she said
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: mar ott 06, 2009 9:10 pm 
Sostenitrice di Solo-Lost
Sostenitrice di Solo-Lost
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab apr 26, 2008 1:48 pm
Messaggi: 1065
i'm a: Girl
FLASHES BEFORE YOUR EYES
che puntate! devo dire che tutte quelle che riguardano Des sono interessantissime, ma questa mi aveva fatto impazzire la prima volta che l'avevo vista...e ricordo l'odiosissima Mrs Hawkings, che già qui ci regala delle perle da calci nei denti (e mentre ti guarda con quel sorrisino becero sembra dire "e non sai quanto mi odierai nella quinta!"). All'epoca ricordo che quel dialogo sulla panchina mi aveva ricordato Matrix, quando l'Oracolo e Neo parlano proprio su una panchina, mi sembra...forse una citazione? bah
Che cosa è successo girando quella chiave? perché Des si risveglia nudo? può simboleggiare una sorta di rinascita, come a dire "prova a cambiare il tuo destino da ora"? se sì, perché Charlie muore lo stesso? sto diavolo di destino si può cambiare o no?
Io credo poco alle teorie delle variabili...so che l'ha detta Faraday, ma il fatto che sia schiattato di lì a poco l'ho sempre preso come un "ha detto un'idiozia, eliminiamolo" :ghghgh:
Scherzi a parte, la questione è meramente narrativa...preferisco pensare che le cose non si possano cambiare, perchè se cambiano si creano universi paralleli e non mi piace...

STRANGER IN A STRANGE LAND
La storia di Achara è molto interessante e il fatto che Jack insista per farsi marchiare da qualcuno che affermi di conoscerlo, esprime a mio avviso quando profonda sia la sua necessità di crearsi una personalità, di definirla. Voglio dire, è tipico di chi ha un padre dal carattere forte essere represso, con scarsa autostima e con una difficoltà ad autoinquadrarsi, perchè chiaramente si finisce sempre con l'eterno paragone. Se poi il padre risulta essere qualcuno che non si vuole essere, si finisce con l'affermarsi per negazione ("non voglio essere così" e "voglio essere colà" esprimono fondamentalmente lo stesso concetto, ma chiaramente con risultati psicologici diversi, come il bicchiere mezzo pieno/mezzo vuoto)
Quando trova qualcuno in grado di dirgli come lui sia, capite che per lui è una soluzione! Nessuno sforzo, nessuna sofferenza ad indagare dentro di sé per una risposta... la rabbia e la forza con cui prende Achara e la costringe a tatuarlo, l'ho trovata di una tristezza e disperazione terribili.

TRICIA TANAKA IS DEAD
non lo trovo un episodio così inutile...certo, non ci racconta moltissimo ai fini della nostra storia, ma secondo me è utilissimo alla comprensione di quel grande personaggio che è Hurley. Non a caso la puntata si chiama così! Prende il nome da un evento che occupa 3 minuti in tutta la puntata, ma che è per Hurley la conferma della maledizione, e di fatto quello che lo porta ad andare in Australia. Quella stessa maledizione da cui si libera decidendo di avere un po' di speranza e un po' di fede davanti ad un trabiccolo vecchio di 30 anni. E ce la fa nello stesso momento in cui scopre che qualcun altro è maledetto...Charlie è condannato. E sapete com'è, quando si ha un'autostima sotto i piedi come dimostra di avere Hurley, è facile dire "sono maledetto, è colpa mia"
Ma quando una maledizione colpisce un tuo amico come fai a crederci ancora? e a dire "sì, le maledizioni esistono"? semplicemente non è possibile. E se non esiste quella di Charlie, è possibile che magari non esista anche la sua.
Hurley in qualche modo guarisce attraverso Charlie e credo sia indicativo del fatto che il legame tra i due si faccia sempre più forte da qui in poi.


Living is easy with eyes closed
misunderstanding all you see
It's getting hard to be someone, but it all works out
It doesn't matter much to me
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 3x08 - 3x09 - 3x10
MessaggioInviato: mar ott 06, 2009 9:55 pm 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar gen 15, 2008 4:14 pm
Messaggi: 694
Località: Toscana
i'm a: Girl
Mark Renton ha scritto
di ethan si è saputo che da piccolo si aggregò agli others (perchè e come ancora non lo sappiamo)
ma degli altri nativi?
aver saputo solo nella season 5 che charles widmore e mrs hawking erano degli others nativi dell isola è stato un colpaccio inimagginabile che vale molto più di una crisi interiore di hurley e del ritrovamento di QUEL furgoncino.
eppure, le cose son state dosate con cura e calma.
troppa calma, secondo me.
ma se non si fosse fatto così, quanti di noi ora staremmo qui a parlarne e ad aspettare con ansia la season 6?


Ma Ethan non si scopre che è il figlio di Horace e quella tipa rossa carina salvata da Sawyer nel 77? Ethan che in realtà è stato fatto nascere da Juliet. Mi sbaglio?
Per il resto ti straquoto...grande calma, grande mistero!


<< molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che
muoiono meritano la vita, non spetta a noi decidere, possiamo soltanto
decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso
>>.
Gandalf il grigio
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google