SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: dom giu 21, 2009 8:41 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
Tre puntate veramente belle e mi congratulo con tutti gli interventi fin qui fatti, profondi ed intensi e con belle intuizioni su cui meditare.
A me sono piaciute in particolar modo la 1x10 (Un figlio) e la 1x11 (Inseguimento): da sempre, ce l’ho nel cuore.

Il dramma di Claire raggiunge qui l’apice della sofferenza, per l’incertezza della vita che potrà offrire al suo bambino e contemporaneamente la sensazione di essere un “peso” per gli altri. Attraverso Claire, viene resa a meraviglia l’esperienza della maternità, in cui la donna attraversa un periodo di grande pienezza, al punto da non sentirsi mai sola, ma nello stesso tempo vive la sensazione di inadeguatezza al pensiero che è affidata soprattutto a lei la responsabilità a vita della creatura che porta in sé.

Claire è l’immagine esatta di questo conflitto interiore; le sue ansie, peggiorate da quel sogno e dalla presenza inquietante di Locke che le ricorda come su di lei pesi il futuro della piccola collettività, fa di lei un personaggio forte e fragile a un tempo, che non si può non amare.

Ma vorrei tornare su questi due interventi di Deep: il primo

Deepspaceblue ha scritto
L’intercalare “allegro” è ben intarsiato nel contesto. Lost non ha seguito la strada di x-files, che aveva nel palinsesto alcuni episodi comici e leggeri. Utili per sdrammatizzare e consentire al pubblico un momento di relax. Lost incastona, passo a passo, la serie con momenti lievi che attutiscono la durezza degli eventi. O con momenti ironici come quello che vede Jack e Michael, faccia a faccia, visibilmente preoccupati …per la scelta del ferro.



Concordo: LOST riesce ad essere sempre “leggero”, dove il termine non ha nulla di negativo o di inferiore, ma mette l’accento su questa bella qualità che vedo in LOST di saper spezzare con l’ironia e l’allegria la troppa tensione emotiva di alcuni momenti drammatici.
In fondo, in LOST vive ed opera continuamente quella dimensione dell’animo umano che viene definita “il bambino interiore” di cui avevo parlato nel “Piccolo Principe” e cioè la capacità di continuare a nutrire dentro di sé quegli atteggiamenti positivi di fondo anche nei momenti più difficili e complicati. E in questo non sono molto d’accordo col fatto che Aaron (che io continuo a pensare sia “Il piccolo principe”) non possa avere un ruolo determinante nella sesta stagione, mentre concordo con Mark sulla necessità che ci spieghino un bel po’ di cose su Walt e sul suo ruolo “speciale”.

Quanto all’ “allegria” di cui parla Deep, penso che Hurley e Sawyer siano veramente dotati in questo senso, il primo con i suoi “dude” che spezzano situazioni molto tese e l’altro che, proprio quando la situazione è alle stelle per intensità emotiva, ecco che piazza lì una frase... oppure fa una smorfia o butta là il suo “son of…” e lo spettatore sorride… e respira e si libera dalla tensione accumulata. Semplicemente grandiosi!

In fondo, è questo quello che sarebbe capace di fare un bambino, che riesce a strappare un sorriso anche nel bel mezzo di un momento difficile. Per me Sawyer è davvero un personaggio bellissimo, forse proprio perché è sempre in contatto con la sua radice più vitale, più impulsiva, quella che incoraggia a ridere o a piangere, senza giudicarsi o minimamente preoccuparsi della reazione altrui. Ecco, Sawyer, in questi momenti, non si preoccupa mai della reazione altrui, ma non perché sia egoista, no…ma perché è spontaneo, è autentico e proprio grazie a questa autenticità, aiuta tutti gli altri ad essere se stessi.

Quanto all’altro intervento di Deep:

Deepspaceblue ha scritto
Però non è una scelta di vendetta, non ha nulla a che fare con l’anaffettività del padre; è la scelta di un uomo giusto, che non accetta che la deriva di un uomo possa creare danni ad altri esseri umani. Quella di Jack è una scelta; la decisione di valicare il confine del consenso al clan familiare a favore di qualcosa di superiore.


Concordo anche in questo; Jack, perdonando a se stesso le sue rigidità, le sue manie di salvezza nei confronti degli altri, dimostra di aver innanzitutto perdonato il padre, conservando quello che c’era da conservare dell'eredità paterna e lasciando andare quello che andava abbandonato. Ma soprattutto, per essere se stesso, si è messo contro il sentire comune, anche a costo di essere mal giudicato.

E sono d’accordo con Algol, quando sottolinea quel momento in cui Jack e Kate, nel suo piccolo, collaborano per rianimare Charlie: anch’io è come se fossi stata lì, insieme a loro, una qualità questa di trascinare lo spettatore nella scena che io continuo a vedere rarissima, soprattutto in televisione e soprattutto quando non ci si affida agli effetti speciali; e concordo anche con Wong… su Kate (beh… non potevo non concordare… :ghghgh: ): “impossibile restare indifferenti… impossibile trattenere le lacrime”; non so quale uomo non vorrebbe avere un sostegno come quello che Kate ha dato a Jack in quel momento terribile, quando ancora i sentimenti non si erano trasformati in amore: un gesto di amicizia e di solidarietà totale e di forza interiore di cui Kate, nonostante i tanti difetti, è capace… forse la sola fra tutti.
:bye1:


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: lun giu 22, 2009 7:37 pm 
A Othersville
A Othersville
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar lug 29, 2008 12:15 pm
Messaggi: 938
Località: sicilia
i'm a: Boy
Ho visto le 3puntate domenica, ma solo ora riesco a commentarle!

Che dire, puntate bellissime, sopratutto la 1x11 che per me è finora la migliore insieme al "Pilot" e alla "Caccia".

1x09:

Solitario

Episodio incentrato su Sayid. Scopriamo che lavorava per la Guardia Repubblicana e scopriamo il perchè della foto di quella ragazza che porta sull'isola. E' Nadia, la ragazza di cui si è innamorato. Sull'isola Jack cura Sawyer per i danni dell'aggressione; successivamente kate confessa a Jack di essere preoccupata per Sayid, andato via perchè vergognato di aver torturato Sawyer. Lo stesso Sayid viene attirato in una trappola e viene fatto prigioniero di una donna, la stessa donna che 16anni prima aveva lanciato il MayDay: Daniele Rousseau; è ancora viva. Sayid scopre molto su di lei, intrattenendosi in una chiacchierata; la donna dice a Sayid che ci sono Altri sull'isola. L'iracheno Riesce a scappare dalla donna, che non voleva liberarlo, e avverte Jack e Co. : non sono soli sull'isola.

Annotazioni: I famosi sussurri?? Chi sono??



1x10:

Un figlio

Un Figlio. Aaron. Tutto ruota intorno a questo misterioso personaggio che nell'arco di 5stagioni ci ha fatto fare supposizioni e teorie. E tutto ruota inevitabilmente sulla madre, Claire. L'episodio inizia con un occhio che si apre, sembra che gli autori ci abbiano preso gusto! E' quello di Claire, ma è un sogno. Un sogno dove appare un "diverso" John Locke, che incolpa Claire di aver lasciato il bambino e accusandola che a causa di questa scelta TUTTI ne pagheranno le conseguenze. Tutti chi? Ma la cosa che piu' rende misterioso il sogno è come viene rappresentato John Locke: ha un occhio bianco e uno nero. Ancora riferimento ai 2 colori. Ci viene presentata Claire fuori dall'isola, l'incontro con Malkin il veggente (Ciarlatano o No?) che dapprima le dice di non dare via Aaron perchè malvagio (Malvagio?!) e dopo la convince a darlo ad una famiglia di Los Angeles (Chi sono??)

Sull'isola intanto Hurley vorrebbe fare un censimento per conoscere meglio i superstiti (Bellissimo l'incontro con Sawyer quando Hurley lo minaccia se non gli da la lista passeggieri!) e si scopre che uno di loro, Ethan Rom, non era sull'aereo!

Supposizione Pazza:

Claire doveva crescere Aaron. Probabilmente lei è morta e il bambino nel frattempo lo ha cresciuto Kate. E se Aaron fosse Nemesis? Non cresciuto dalla madre e diventato malvagio?

Fine Supposizione Pazza

1x11

Inseguimento

Si parte alla ricerca di Claire e Charlie, rapiti da Ethan. Locke cerca di convincere Jack a tornare indietro che al ritrovamento ci penserà lui ( perchè vuole tagliarlo fuori? ); il dottore non ne vuole sapere e così Boone,Locke,Jack e Kate iniziano le ricerche. Alle 4.25 Locke vuole fare pausa, Jack obietta ma Locke lo zittisce dicendogli che sono le 4.25 e a quell'ora lui si vuole fermare: 4.25, che precisione! Perchè gli autori avranno voluto insistere su questi dettagli? Jack e Kate hanno trovato la pista ma Locke dice di averne trovato una anche lui e che vuole proseguire per la sua strada ( A locke non gli interessa trovare Cliare, vuole scoprire in lungo e in largo l'isola!) Locke successivamente vuole tagliare fuori anche Boone dicendogli di tornare indietro, ma il ragazzo non ne vuole sapere. Locke predice che pioverà tra 1minuto: come mai questa precisione, come lo sa?. la termine della puntata si scopre la botola! E locke lo aveva anche predetto!

Boon: John non capisco come fai a seguire questa pista, non si vedono traccie da 10minuti
Locke: E' qui...non lo senti?!

John Locke 1nome 1leggenda.

Mi scuso se ho scritto in modo un po' incomprensibile ma ho scritto tutto negli appunti e ho cercato di rielaborarlo meglio che ho potuto!


Immagine


I LOVE LOST
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: lun giu 22, 2009 8:26 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar feb 26, 2008 1:12 am
Messaggi: 1366
i'm a: Boy
WongKarWai ha scritto
Episodio 1x11

John prevede l’arrivo della pioggia nel volgere di un minuto. :shock:


Locke - Sta per piovere tra un minuto.
Boone - Un minuto?
Locke - Si all’incirca...

In altre occasioni un personaggio predice l’arrivo della pioggia. Nell’episodio 3x08 Desmond compie un viaggio mentale a ritroso nel tempo, e a poco a poco prende coscienza di aver già vissuto in precedenza quella giornata...

E' una scena bellissima, mi ha sempre affascinato Locke mentre alza le braccia e sorride alla pioggia, come fosse una benedizione! Stesso atteggiamento che ha nel Pilot. Grandissimo John, il personaggio migliore della prima stagione.
Ma il fatto che egli preveda l'arrivo della pioggia è solo dovuto al suo infallibile istinto? Forse sì, ma... :scrn:

WongKarWai ha scritto
Chiudo con una frase della stessa Kate: "If there's anyone on this island your brother's safe with, it's Locke".
Ille qui nos omnes servabit... :invisible: :bye1:

:quoto:
Stessa cosa che più in là nella stagione Charlie ripeterà a Jack...

Ille qui nos omnes servabit

ivan815 ha scritto
Volevo far notare una cosa che mi ha colpito molto. Verso la fine, prima che Sayid senta gli ormai noti sussurri (che credo siano gli Altri, anche perché Rousseau dice a proposito di loro "they whisper") c'è una breve scena tra John Locke e Walt, e durante questo incontro il ragazzo chiede se gli può insegnare a lanciare il coltello. Locke lo guarda, gira l'arma e la porge al figlio di Michael. Questa scena mi ha in qualche modo ricordato il momento in cui John/nemesi consegna a Ben il pugnale con cui poi "ucciderà" Jacob.

Che ci siano dei collegamenti? Walt avrà una parte chiave nella sesta stagione?


Non so se gli autori avessero previsto proprio questo tipo di collegamento, ma ho rivisto la scena del finale di stagione 5 ed effettivamente l'espressione di Locke è identica. Spero che Walt ritorni nella sesta stagione... troppe cose sono rimaste in sospeso. "E' un bambino speciale, non te ne sei mai accorto?" dirà tra qualche puntata John a Michael. Resterei molto soddisfatto se Walt avesse una parte importante nella sesta stagione.

Mark Renton ha scritto
una cosa va detta: jack in fondo non si è mai fidato di john locke. fin dall inizio ha nutrito dei seri dubbi su di lui. nel cofanetto della prima stagione c è una scena tagliata dove jack esprime le sue perplessita a kate sul discorso di locke alla spiaggia quando jin viene picchiato da michael (episodio 1x17, mi pare);
continuo ad essere del parere che forse john è stato manipolato fin dall inizio ma non da ben, ma dalla sua fede. tuttavia, come dargli torto? aveva riacquistato l uso delle gambe....


Sì, non c'è mai stata fiducia! Anche nella grotta Jack cerca di nascondere a Locke i resti di Adamo ed Eva: non aveva motivo per farlo, non lo conosceva ancora, anzi John gli ha salvato la vita mentre rischiava di precipitare nel dirupo, indicandogli la giusta strada da intraprendere nel suo cammino spirituale. Eppure, come quasi rapito dal proprio istinto, Jack non ha mai nutrito simpatia per il buon Locke.

John ha compiuto il viaggio in Australia per seguire il suo "destino", è precipitato su un isola misteriosa, ha riacquistato l'uso delle gambe (aveva la spina dorsale spezzata)... questi sono elementi che ne hanno rafforzato il carattere e la fede verso un'entità superiore - che chiamerà per sempre "isola".

AnaLucia ha scritto
Un figlio 1x10

Bellissima puntata piena di mistero e suspance! si potrebbe dividere in due sequenze.

Claire.
Quando Claire si sveglia dall'incubo che ha fatto, ha dei tagli alle mani. Sucessivamente viene aggredita, nella notte, da uno sconosciuto: si tratta sicuramente di Juliett che le fa la puntura.( dato che lei è incinta e i bambini nati sull'isola corrono rischi, mi sembra di ricordare).



No, non è Juliet, è Ethan che cerca di iniettarle l'antidoto su cui Juliet stava lavorando. Ricordiamo infatto che anche Ethan era un medico chirurgo.

Deepspaceblue ha scritto

WongKarWai ha scritto
L’incubo di Claire. Locke è seduto ad un tavolino, ha in mano un mazzo di carte, presumibilmente di tarocchi, date le dimensioni delle carte, e mostra in volto un occhio bianco ed uno nero.


La lampada accanto al tavolino è identica a quella nella casa di Richard Malkin, il sensitivo cui si rivolge Claire nel flashback dell'episodio. È probabile che la ragazza abbia trasfigurato in sogno la propria esperienza con il sensitivo. Perché abbia scelto proprio John come "medium", ossia come intemediario con il mondo del sovrannaturale, pone interrogativi ancora senza risposta.


Eccezionale! La lampada, non l’avevo notata, ho pensato a Freud, all’interpretazione dei sogni a spulciare il vecchio testo impolverato e invece il collegamento era li davanti ai miei occhi! E si, credo proprio che l’elemento “illuminante” metta in stretto rapporto il sogno con l’episodio di Malkin. Il medium Locke, potrebbe essere legato all’inquietudine che quell’uomo misterioso, che registra 300 coltelli al check in, suscita. L’unico autorevole, sconosciuto e inquietante; quindi adatto ad assumere nella rappresentazione onirica, il ruolo di “giudice” freddo e sanzionatorio. E poi, Locke muove delle carte - hai ragione! - che però suonano come lame.


Fantastica osservazione, anche io, come Deep, non avevo fatto caso alla lampada!
Ma trovo ancor più interessante questo commento:

Deepspaceblue ha scritto
WongKarWai ha scritto
E se si trattasse di una sorta di "retrocognizione da tempo circolare"? È possibile che Claire, attingendo all’"inconscio collettivo" dell’isola, abbia rielaborato in sogno non solo esperienze pregresse della propria vita recente, ma anche reminiscenze dei precedenti giri del loop. D'altra parte il carillon con gli aerei della Oceanic mostra, al di fuori d'ogni dubbio, che si tratta della stessa culla destinata ad accogliere Aaron nella stazione Caduceo (episodio 2x15). È un dettaglio del quale Claire non ha ancora conoscenza, non nel tempo lineare, e che non è possibile spiegare se non nell'ambito di un fenomeno di premonizione o di "retrocognizione da tempo circolare".


"Retrocognizione da tempo circolare", bellissima questa descrizione e quadra con la mia pseudo- teoria delle “bolle armillari” di spazio-tempo. Una "Retrocognizione da tempo circolare" sarebbe un’intuizione, nel tempo lineare, che raccoglie l’informazione contenuta nello spazio-tempo circolare del loop. Un’intersezione, riprendendo la citazione di qualche mente illuminata del Forum. E’ come un feed-back, un effetto Larsen, non sonoro, ma che riguarda il dominio della percezione. Presuppone una sorta di olografia universale dello spazio-tempo. La non località dell’informazione, la disponibilità di frammenti di informazione, in ogni luogo e in ogni dove e forse immagazzinata nella rete sub-neurale delle persone che interagiscono con l’isola. Secondo alcune teorie questo “livello di coscienza” potrebbe esistere a livello sottostante (ancora più piccolo) dei microtubuli delle connessioni sinaptiche. Un terreno piuttosto complicato, che vorrebbe che lo spazio vuoto – a livello quantistico - dell’organizzazione del nostro cervello sia in grado attraverso il collasso delle funzioni d’onda delle micro particelle che compongono la nostra “materia grigia” di creare stati di coscienza. Ne parla diffusamente un fisico di nome Teodorani in un DVD intitolato “La mente di Dio”, quando accenna ai meccanismi sincronici che soprassiedono alla materia. Le tubuline, secondo la teoria, sono proteine contenute nei neuroni capaci di entrare in stati “orchestrati” (entanglement) di connessione fra loro. L’influenza ambientale (leggi l’isola) avrebbe un effetto simile a quello della misurazione nella meccanica quantistica e farebbe quindi collassate la loro funzione d’onda determinando un “momento di coscienza”.


Commento non semplice in verità, ma molto interessante. Deep, hai già accennato tempo fa - e mi ricordo benissimo - l'ipotesi di Correlazioni quantistiche, entanglement appunto (qui uno degli argomenti trattati link).

Una grande intuizione, ma penso troppo specifica, ancor più dei wormhole e della deformazione spazio-temporale, per essere inserita e spiegata in un serial televisivo... ma io la trovo assolutamente interessante. Tempo fa un utente di nome "massimo" aveva brillantemente indicato una teoria che prevedeva il comportamento di particolari frequenze di onde elettromagnetiche generate dagli impulsi elettrici dei neuroni del cervello (alfa, beta, gamma e delta) e che, oltre ad essere estremamente interessante dal punto di vista delle coincidenze numeriche che osserviamo nelle soluzioni dell'ormai nota equazione di Valenzetti, rivela un'ipotesi molto bella, che ripropongo in questo post: link

Jack Shepard ha scritto
Mi scuso se ho scritto in modo un po' incomprensibile ma ho scritto tutto negli appunti e ho cercato di rielaborarlo meglio che ho potuto!


Hai inserito ipotesi molto intriganti, soprattutto quella di Aaron cresciuto da Kate...
Comunque ecco un altro che - come me - guarda lost con il blocknotes... :ghghgh:
Mi ricordo quando mi appuntavo le formule di Faraday... :cry: :cry:

Complimenti ragazzi per la vostra cultura, ma ancor più per la vostra passione!
:bye1:


[allineacentro]Ciao Danny
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: mar giu 23, 2009 8:29 am 
Superstite
Superstite
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun apr 20, 2009 7:31 pm
Messaggi: 168
Località: Nemesi telefono casa...
i'm a: Boy
Deepspaceblue ha scritto
Un accadimento, legato alla volontà di estranei al sistema isola – in questo caso Sayid – potrebbe creare una depressione nella conformazione dello spazio tempo della “sfera superiore” o inferiore” e rendere disponibile l’informazione alla bolla sottostante o soprastante. Una vera ca….. da Nobel…, complimenti Deep…! :udiu:

Mmmh...noto un certo imbarazzo. Come mai? Tanto lo so che, in fondo, anche tu sei convinto che il Fumo Nero sia un dinosauro... :ghghgh:

Deepspaceblue ha scritto
Una "Retrocognizione da tempo circolare" sarebbe un’intuizione, nel tempo lineare, che raccoglie l’informazione contenuta nello spazio-tempo circolare del loop. Un’intersezione, riprendendo la citazione di qualche mente illuminata del Forum. E’ come un feed-back, un effetto Larsen, non sonoro, ma che riguarda il dominio della percezione. Presuppone una sorta di olografia universale dello spazio-tempo. La non località dell’informazione, la disponibilità di frammenti di informazione, in ogni luogo e in ogni dove e forse immagazzinata nella rete sub-neurale delle persone che interagiscono con l’isola. Secondo alcune teorie questo “livello di coscienza” potrebbe esistere a livello sottostante (ancora più piccolo) dei microtubuli delle connessioni sinaptiche. Un terreno piuttosto complicato, che vorrebbe che lo spazio vuoto – a livello quantistico - dell’organizzazione del nostro cervello sia in grado attraverso il collasso delle funzioni d’onda delle micro particelle che compongono la nostra “materia grigia” di creare stati di coscienza. Ne parla diffusamente un fisico di nome Teodorani in un DVD intitolato “La mente di Dio”, quando accenna ai meccanismi sincronici che soprassiedono alla materia. Le tubuline, secondo la teoria, sono proteine contenute nei neuroni capaci di entrare in stati “orchestrati” (entanglement) di connessione fra loro. L’influenza ambientale (leggi l’isola) avrebbe un effetto simile a quello della misurazione nella meccanica quantistica e farebbe quindi collassate la loro funzione d’onda determinando un “momento di coscienza”.

:quoto: Ieri ho visto un estretto di 30 minuti del dvd di Teodorani. Davvero interessante. Grazie per l'informazione.

Deepspaceblue ha scritto
Un’altra versione dei fatti, richiederebbe l’intervento di Mrs. Hawcking (farebbe però coppia con chi, Widmore?) come possibile adottanda del futuro Aaron.

Uno dei quadri di Thomas - ragazzo di Claire nonchè padre di Aaron - è appeso nell'ufficio di Widmore (episodio 3x08). Pensi possa non essere una coincidenza? :shock:

Immagine

melusina ha scritto
e concordo anche con Wong… su Kate (beh… non potevo non concordare… :ghghgh: ): “impossibile restare indifferenti… impossibile trattenere le lacrime”; non so quale uomo non vorrebbe avere un sostegno come quello che Kate ha dato a Jack in quel momento terribile, quando ancora i sentimenti non si erano trasformati in amore: un gesto di amicizia e di solidarietà totale e di forza interiore di cui Kate, nonostante i tanti difetti, è capace… forse la sola fra tutti.
:bye1:

Non rigirare il coltello nella ferita! Lo sai che se ti dilunghi nel parlare delle presunte qualità di Kate, finisce che sento il bisogno di compensare con qualche battuta sarcastica sul suo conto... :tunc:


"Un tempo, quando uno aveva un segreto da nascondere, andava in un bosco. Faceva un buco in un tronco e sussurrava lì il suo segreto. Poi richiudeva il buco con del fango, così il segreto sarebbe rimasto sigillato per l’eternità..."
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: mar giu 23, 2009 2:08 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
WongKarWai ha scritto
melusina ha scritto
e concordo anche con Wong… su Kate (beh… non potevo non concordare… :ghghgh: ): “impossibile restare indifferenti… impossibile trattenere le lacrime”; non so quale uomo non vorrebbe avere un sostegno come quello che Kate ha dato a Jack in quel momento terribile, quando ancora i sentimenti non si erano trasformati in amore: un gesto di amicizia e di solidarietà totale e di forza interiore di cui Kate, nonostante i tanti difetti, è capace… forse la sola fra tutti.
:bye1:

Non rigirare il coltello nella ferita! Lo sai che se ti dilunghi nel parlare delle presunte qualità di Kate, finisce che sento il bisogno di compensare con qualche battuta sarcastica sul suo conto... :tunc:


Tu lo sai bene che sono la prima a riconoscere quanto possa essere sconclusionata, egoista, "fuori di testa" e piccola piccola Kate quando ci si mette, però quando non ci si mette e cioè fa le cose non per sè ma per gli altri, è una grande... :roll:


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: mar giu 23, 2009 2:45 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Non connesso

Iscritto il: lun giu 02, 2008 10:55 am
Messaggi: 74
i'm a: Boy
oddio quel quadro una coincidenza di certo non è... che abbiano convinto il padre di aaron a "farsi da parte" e al ciarlatano di convincere claire a prende quell'aereo?!?
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: mar giu 23, 2009 6:57 pm 
Superstite
Superstite
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom feb 08, 2009 1:52 pm
Messaggi: 146
Località: Milano
i'm a: Boy
WongKarWai ha scritto
Deepspaceblue ha scritto
Un accadimento, legato alla volontà di estranei al sistema isola – in questo caso Sayid – potrebbe creare una depressione nella conformazione dello spazio tempo della “sfera superiore” o inferiore” e rendere disponibile l’informazione alla bolla sottostante o soprastante. Una vera ca….. da Nobel…, complimenti Deep…! :udiu:

Mmmh...noto un certo imbarazzo. Come mai? Tanto lo so che, in fondo, anche tu sei convinto che il Fumo Nero sia un dinosauro... :ghghgh:


Sicuramente non è un dinosauro... potrebbe trattarsi di un ammasso di particelle entangled che sono l'emanazione della "materia grigia" (ormai scurita dal tempo) che addensa i poteri psichici degli “antenati” dell’isola… :udiu:
…scherzi a parte, sono molto curioso di vedere come gli Autori ci spiegheranno questo particolare fenomeno. E, in cuor mio, spero, che in luogo di una spiegazione sbrigativa, preferiscano optare per il mistero. Così saremo tutti liberi di proiettare su quella nuvoletta bizzosa e jurassica le nostre più sfrenate fantasie.
L’imbarazzo è vero, in ogni caso, tanto è vero che sono andato anche a spulciarmi i testi di Huxley (Le mani di Jakob e L’isola), ma senza risultato. Insomma, la mia psiche ha bisogno di sostegno quando mi avventuro in ipotesi bizzarre o almeno troppo lontane dalla scienza/conoscenza tradizionale e condivisa. Mi piacerebbe “tradurre” per voi le teorie di Bohm, che sono molto accattivanti alla luce delle tematiche del Forum, ma il suo volume sulla Quantum Theory, per ora, mi rimane ostico, non perché non rigoroso, ma per la sua reale complessità. Un testo di Bohm che invece è molto fruibile, e coerente con le tematiche del Forum – ma anche profondamente innovativo sul principio di causalità e casualità è: “Causalità e caso nella fisica moderna”, Collana Antitesi, Ed. CUEN 1997. Chissà magari un giorno… riuscirò ad essere più puntuale.

WongKarWai ha scritto
Deepspaceblue ha scritto
Un’altra versione dei fatti, richiederebbe l’intervento di Mrs. Hawcking (farebbe però coppia con chi, Widmore?) come possibile adottanda del futuro Aaron.

Uno dei quadri di Thomas - ragazzo di Claire nonchè padre di Aaron - è appeso nell'ufficio di Widmore (episodio 3x08). Pensi possa non essere una coincidenza? :shock:
Immagine


Geniale! Devo cominciare a fare anch’io un po’ di entomologia dell’immagine!
Ma come fai a notare, ricordare e collegare dettagli così lontani? :shock:
Senza dubbio, il precisissimo dettaglio avvalora l’ipotesi che ci sia un forte collegamento tra Thomas e Widmore, anche dovuto alla non particolare notorietà della tela (non mi pronuncio sulla qualità). Da uno come Widmore, mi aspetterei, tele di altissimo valore; quelle, insomma, che si battono nelle più esclusive aste mondiali. E invece, ecco la tela di un esordiente, probabilmente ben quotato sul mercato dell’arte dello spazio narrativo. Resta il fatto che da oggi, non potrò più considerarlo solo un semplice codardo – l’avevo archiviato così – ma entrerà a pieno titolo nel novero dei “collaboranti” alla nota strategia di imbarco sul volo 815.

** Jack Shepard ** ha scritto
Supposizione Pazza:

Claire doveva crescere Aaron. Probabilmente lei è morta e il bambino nel frattempo lo ha cresciuto Kate. E se Aaron fosse Nemesis? Non cresciuto dalla madre e diventato malvagio?

Fine Supposizione Pazza


Mi si ingarbugliano un po' gli intrecci spazio-temporali, ma forse, ...poi potrebbe non essere non così “Pazza”. Aaron è un personaggio chiave e a giudicare dalle poche volte che si è visto, un po' introverso e a volte persino inquietante.

:ciao:
Deep…
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: mar giu 23, 2009 7:47 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar feb 26, 2008 1:12 am
Messaggi: 1366
i'm a: Boy
gojohnny ha scritto
oddio quel quadro una coincidenza di certo non è... che abbiano convinto il padre di aaron a "farsi da parte" e al ciarlatano di convincere claire a prende quell'aereo?!?


Certo gojohnny, siamo infatti sostenitori già da tempo della teoria che l'arruolamento (almeno dei protagonisti principali) sia stato determinato e voluto e questi elementi ne sono un'ulteriore conferma. Ricordiamo, infatti, quanto fosse semplice determinare lo spostamento dell'isola e confrontare le coordinate spazio-temporali del wormhole con le traiettorie degli aerei: si pensi alla stazione Lanterna ed al meccanismo del pendolo, si pensi alle capacità di Jacob, le sue visite ai nostri losties, come se fossero prescelti.
:bye1:


[allineacentro]Ciao Danny
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: mar giu 23, 2009 9:34 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab mag 30, 2009 4:39 pm
Messaggi: 47
i'm a: Boy
Ciao ...questa settimana sono un pò in ritardo (dopo aver festeggiato il mio compleanno..ahahahah) comunque ...
...beh penso che le tematiche di maggior importanza siano già state ampliamente trattate ..spulciate e sezionate...
(complimenti a tutti voi per gli interessantissimi post... ho proprio scelto il forum giusto!!)

Per quanto riguarda l'importanza di Aaroon , in un altro topic Iskander faceva riferimento ad un collegamento religioso , riporto testualmente le sue parole :

Iskander ha scritto
il biblico Aronne (Aaron) era pronipote di Giacobbe (Jacob) il quale a sua volta aveva avuto un figlio di nome Giuseppe (John), ed un altro di nome Beniamino (Benjamin)


Non sembra casuale, sembra quasi una sorta di discendenza di leader dell'isola.. inoltre ecco il perchè nella Season 2 , Charlie fa dei sogni in cui viene avvertito di dover salvare il bambino.
Il battesimo che poi farà Mr. Eko sembra quasi che vada a porre fine ai suoi incubi/visioni.

Ho notato alcune cose che non mi quadrano nella 1 x09 :

- la Rosseau dice di non aver mai visto gli "Altri" , ma nella Season 5 vede Ben che rapisce sua figlia :candela: (rimando alle prossime tappe della Maratona il discorso della colonna di fumo nero che non ho visto al momento del rapimento)

- il fatto che la Rosseau non nomini Jin a Saiyd è un pò strano, vabene che in 16 anni di solitudine ne avrai passate tante.. ma un coreano che ti scompare davanti agli occhi e poi ti ricompare tempo dopo (giorni??settimane??) non ti desterebbe un pò di inquietudine ???
(rimando alle prossime tappe della Maratona un eventuale incontro tra Jin e la Rosseau)


Bello il collegamento con la Season 5, la Rosseau toglie il percussore a Saiyd, proprio come aveva fatto con Robert , il suo fidanzato...seri problemi di fiducia... :ghghgh:

Nella 1x10 sono rimasto di stucco anche io quando avete fatto notare i quadri di Thomas presenti nella stanza di Widmore , NON può essere un caso !!!!

John Locke con gli occhi bianco/nero, sembra quasi che sia impossesato da Jacob e Mr. X insieme, come in una sorta di lotta interiore ... non significherebbe nulla nel contesto del sogno di Claire.. però a me ha dato questa sensazione....

Richard Malkin , sembra chiaramente , l'organizzatore della presenza di Claire sull'isola, e probabilmente è stato ingaggiato da Jacob per farlo.. non mi stupirei magari vedere un suo FB con Illana... :ruota:

Nella 1x11 Per quanto riguarda il salvataggio di Charlie da parte di Jack, da altre parti in rete, viene classificato come un miracolo dato dalle proprietà curative dell'isola (magari non di pari livello della guarigione di Locke e Rose.. :slip: ) ... a me sembra un salvataggio shock dovuto alla testardaggine di Jack ma nulla di miracoloso .....


Ethan Rom ,anagramma di "Other Man", (come oramai segnalato un pò dappertutto in rete) ha senso che si sia cominciato a vedere successivamente alla rivelazione della Rosseau della presenza di altre persone.... però è durato così poco... un vero peccato..alla fine è il figlio di Horace Goodspeed .. mica un "nessuno" :bou:
Poi mi sono chiesto , chissà se lui ricorda di aver sparato a John Locke ad una gamba, nulla d'importante per quello che riguarda la trama..ma una curiosità lecita...

:ciao:


Immagine

Benvenuti nel meraviglioso mondo di chi non sa cosa cavolo sta succedendo !!!!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Episodi 1x09 - 1x10 - 1x11
MessaggioInviato: mar giu 23, 2009 10:01 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar feb 26, 2008 1:12 am
Messaggi: 1366
i'm a: Boy
Ciao Miguel e auguri per il tuo compleanno passato.

Miguel_Eko ha scritto
Per quanto riguarda l'importanza di Aaroon , in un altro topic Iskander faceva riferimento ad un collegamento religioso , riporto testualmente le sue parole :

Iskander ha scritto
il biblico Aronne (Aaron) era pronipote di Giacobbe (Jacob) il quale a sua volta aveva avuto un figlio di nome Giuseppe (John), ed un altro di nome Beniamino (Benjamin)


Non sembra casuale, sembra quasi una sorta di discendenza di leader dell'isola.. inoltre ecco il perchè nella Season 2 , Charlie fa dei sogni in cui viene avvertito di dover salvare il bambino.
Il battesimo che poi farà Mr. Eko sembra quasi che vada a porre fine ai suoi incubi/visioni.


Sì è vero, in Lost i nomi di origine ebraica e di nota importanza biblica sono ovunque. La religione è un altro aspetto molto dibattuto in questa serie, il riferimento biblico che hai citato, insieme al battesimo di Aaron, rappresentano forti elementi simbolici. Come dicevi tu, Aronne, pronipote di Giacobbe è anche fratello di Mosè e primo sommo sacerdote del popolo ebraico. Ma Aaronne in ebraico significa anche "portatore di martiri", ma in antico egizio forse potrebbe essere anche correlato al significato "Aha Rw", "Leone Guerriero").
Vista l'importanza di Aaron "Testa di Rapa" (tanto per usare il grazioso nomignolo datogli da Charlie), sono pronto a scommettere che tornerà nella stagione finale.

Miguel_Eko ha scritto
Ho notato alcune cose che non mi quadrano nella 1 x09 :

- la Rosseau dice di non aver mai visto gli "Altri" , ma nella Season 5 vede Ben che rapisce sua figlia :candela: (rimando alle prossime tappe della Maratona il discorso della colonna di fumo nero che non ho visto al momento del rapimento)

- il fatto che la Rosseau non nomini Jin a Saiyd è un pò strano, vabene che in 16 anni di solitudine ne avrai passate tante.. ma un coreano che ti scompare davanti agli occhi e poi ti ricompare tempo dopo (giorni??settimane??) non ti desterebbe un pò di inquietudine ???
(rimando alle prossime tappe della Maratona un eventuale incontro tra Jin e la Rosseau)


Sicuramente dopo 16 anni di solitudine, apparizioni, mostri di fumo e sussurri, credo che possa aver dimenticato la fisionomia di Jin, con cui comunque non interagirà mai. Piuttosto effettivamente è strano che dica di non aver mai visto gli altri, quando invece Ben ed Ethan le fanno visita 16 anni prima... Ma non ritengo sia un errore: effettivamente se quello è stato l'unico incontro di Danielle, 16 anni sono molto lunghi senza mai incontrare nessuno e la rimozione di eventi così traumatici rappresenta un sistema di autodifesa e sopravvivenza del cervello stesso.
:bye1:


[allineacentro]Ciao Danny
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google