SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 105 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Uomo di scienza o di fede?
Uomo di fede 20%  20%  [ 12 ]
Uomo di scienza 39%  39%  [ 23 ]
Nessuna delle 2 7%  7%  [ 4 ]
A volte una a volte l'altra 34%  34%  [ 20 ]
Voti totali : 59
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 11:31 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:07 pm
Messaggi: 1225
Località: Kansas City
i'm a: Boy
legolas ha scritto
MACCARONE ha scritto
La disputa jack/john è irritante, proprio per quello che avete scritto nei post precedenti: i due dovrebbero essere complementari e formidabili alleati, invece si perdono in futili contrasti e ci vanno di mezzo tutti gli altri. Un po' come succede nella realtà a chi governa il mondo...



...esatto è bello e irritante contemporanemente, ora che vediamo dall'esterno vorremmo la complementarietà, ma molti di noi, credo, che nella vita vengano coinvolti in qualche "inutile" conflitto, anche su questi stessi temi...forse alle volte dobbiamo passarci da questa "inutilità" come i nostri losties per capire cosa è "utile", non pensi? Jack sembra capire adesso che potevano essere complementari! E quindi beve, prende farmaci, si fa crescere la barba, tenta il suicidio....spero si riabiliti poraccio!!

Vero! Però, intanto mentre Jack metabolizzava, John pare sia un po' morto... Vederemo se per finta o per davvero!!


Immagine
Qua è tutto un magna magna!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: dom ott 05, 2008 11:43 pm 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar gen 15, 2008 4:14 pm
Messaggi: 694
Località: Toscana
i'm a: Girl
MACCARONE ha scritto

Vero! Però, intanto mentre Jack metabolizzava, John pare sia un po' morto... Vederemo se per finta o per davvero!!



Beh...è vero! Come dire: ognuno hai suoi tempi?? :ghghgh: :XD:


<< molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che
muoiono meritano la vita, non spetta a noi decidere, possiamo soltanto
decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso
>>.
Gandalf il grigio
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: lun ott 06, 2008 1:21 pm 
Parlo con Jacob
Parlo con Jacob
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:07 pm
Messaggi: 1225
Località: Kansas City
i'm a: Boy
legolas ha scritto
MACCARONE ha scritto

Vero! Però, intanto mentre Jack metabolizzava, John pare sia un po' morto... Vederemo se per finta o per davvero!!



Beh...è vero! Come dire: ognuno hai suoi tempi?? :ghghgh: :XD:

Appunto, tempi vivi :gira: e tempi...morti :cry:


Immagine
Qua è tutto un magna magna!
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: mar mar 24, 2009 10:33 pm 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Non connesso

Iscritto il: mar mar 24, 2009 9:02 pm
Messaggi: 8
Io sicuramente direi a volte l' una a volte l' altra...dipende dalle situazioni in cui uno si trova.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: dom ago 23, 2009 2:58 pm 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar gen 15, 2008 4:14 pm
Messaggi: 694
Località: Toscana
i'm a: Girl
MACCARONE ha scritto
legolas ha scritto
MACCARONE ha scritto
La disputa jack/john è irritante, proprio per quello che avete scritto nei post precedenti: i due dovrebbero essere complementari e formidabili alleati, invece si perdono in futili contrasti e ci vanno di mezzo tutti gli altri. Un po' come succede nella realtà a chi governa il mondo...



...esatto è bello e irritante contemporanemente, ora che vediamo dall'esterno vorremmo la complementarietà, ma molti di noi, credo, che nella vita vengano coinvolti in qualche "inutile" conflitto, anche su questi stessi temi...forse alle volte dobbiamo passarci da questa "inutilità" come i nostri losties per capire cosa è "utile", non pensi? Jack sembra capire adesso che potevano essere complementari! E quindi beve, prende farmaci, si fa crescere la barba, tenta il suicidio....spero si riabiliti poraccio!!

Vero! Però, intanto mentre Jack metabolizzava, John pare sia un po' morto... Vederemo se per finta o per davvero!!


Bello rileggere queste battute alla luce della quinta (sono alla 5x11 però) intano Locke è morto "per finta" cioè per modo di dire però ora è vivo e Jack che parlando con Kate nel 77 "dai Dharma" sembra Locke perché comincia a parlare del volere dell'Isola. Finalmente a Jack per forza o per amore (forse più per amore) è toccato cedere. Infatti quando Sawyer lo "accoglie" e gli dice che sono nel 77, non fa una piega..quanto reggerà? ha una faccia del tipo: vabbè dopo la stanza del pendolo, la "maga Molly" , la scenata di Desmond e le finestre temporali ora ci tocca pure questo. (Mi aspetto mega-puntatona su Jack). Intanto Locke, uomo di fede, sembra Gandalf che, dopo aver lottato con il Balrog, diventa "bianco"...ormai lui è a un livello superiore!
Tema sempre attuale questo del dualismo (ma anche complementarietà) di scienza e fede!
:bye1:


<< molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che
muoiono meritano la vita, non spetta a noi decidere, possiamo soltanto
decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso
>>.
Gandalf il grigio
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: sab set 05, 2009 2:41 pm 
Premo Execute
Premo Execute
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio apr 17, 2008 3:38 pm
Messaggi: 539
Località: Bologna
i'm a: Girl
legolas ha scritto
MACCARONE ha scritto
legolas ha scritto
MACCARONE ha scritto
La disputa jack/john è irritante, proprio per quello che avete scritto nei post precedenti: i due dovrebbero essere complementari e formidabili alleati, invece si perdono in futili contrasti e ci vanno di mezzo tutti gli altri. Un po' come succede nella realtà a chi governa il mondo...



...esatto è bello e irritante contemporanemente, ora che vediamo dall'esterno vorremmo la complementarietà, ma molti di noi, credo, che nella vita vengano coinvolti in qualche "inutile" conflitto, anche su questi stessi temi...forse alle volte dobbiamo passarci da questa "inutilità" come i nostri losties per capire cosa è "utile", non pensi? Jack sembra capire adesso che potevano essere complementari! E quindi beve, prende farmaci, si fa crescere la barba, tenta il suicidio....spero si riabiliti poraccio!!

Vero! Però, intanto mentre Jack metabolizzava, John pare sia un po' morto... Vederemo se per finta o per davvero!!


Intanto Locke, uomo di fede, sembra Gandalf che, dopo aver lottato con il Balrog, diventa "bianco"...ormai lui è a un livello superiore!
Tema sempre attuale questo del dualismo (ma anche complementarietà) di scienza e fede!
:bye1:


Questi tuoi accostamenti al Signore degli Anelli sono sempre molto belli; in effetti, andando oltre il personaggio e la storia in sè, si rintraccia una matrice comune, un modello di fondo, perchè è il simbolo o il mito che parla. Ma il Locke della quinta siamo sicuri che sia ancora "bianco"? Mi sembra che in lui ci sia un dietro front o meglio un ripensamento che lo discosta dall' "uomo di fede" che conoscevamo, anche se non è decisamente ancora diventato un "uomo di scienza". Che stia cercando di trovare "il giusto mezzo" tra i due modi di essere? Speriamo di sì, anche se non lo vedo proprio proprio bene in questo senso... :nuu:


"E tutto insieme, tutte le voci
tutte le mete, tutti i desideri,
tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male
tutto insieme era il mondo.
Tutto insieme era il fiume del divenire,
era la musica della vita".
~ Hermann Hesse - Siddharta ~

Grazie LOST !
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: mer set 09, 2009 9:18 am 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar gen 15, 2008 4:14 pm
Messaggi: 694
Località: Toscana
i'm a: Girl
melusina ha scritto
Questi tuoi accostamenti al Signore degli Anelli sono sempre molto belli; in effetti, andando oltre il personaggio e la storia in sè, si rintraccia una matrice comune, un modello di fondo, perchè è il simbolo o il mito che parla. Ma il Locke della quinta siamo sicuri che sia ancora "bianco"? Mi sembra che in lui ci sia un dietro front o meglio un ripensamento che lo discosta dall' "uomo di fede" che conoscevamo, anche se non è decisamente ancora diventato un "uomo di scienza". Che stia cercando di trovare "il giusto mezzo" tra i due modi di essere? Speriamo di sì, anche se non lo vedo proprio proprio bene in questo senso... :nuu:


Beh, da questi interventi si capisce quanto è importante non spoilerare, ero alla 5x11 quando avevo postato queste idee su Locke "il bianco", ma dopo aver visto le ultime 3 puntate, purtroppo tocca fare dietro front e pensare quasi a Locke "il nero" visto la presenza dell'antagonista di Jacob e, contemporaneamente, del corpo di Locke nella cassa. Comunque in Lost resta sempre questa idea che il modo in cui la scienza passa nella fede è la sperimentazione del dolore da parte di ogni personaggio, secondo la storia di ogni personaggio. :bye1: :bye1:


<< molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che
muoiono meritano la vita, non spetta a noi decidere, possiamo soltanto
decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso
>>.
Gandalf il grigio
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: mer set 09, 2009 10:54 am 
Passeggero volo 815
Passeggero volo 815
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun set 07, 2009 1:18 pm
Messaggi: 10
i'm a: Girl
ho votato a volte l'una e a volte l'altra perche penso ci siano cose che si debbano spiegare con la scienza ma altre con la fede momenti in cui si ha bisogni della fde e momenti in cui si ha bisogno della scienza


Immagine
Jate Is Fate? Jate Is Fate ? Jate Is Fate ? Jate Is Fate? Jate Is Fate
Immagine
? NOTHING IN THE WORLD WILL KEEP THEM APART?
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: mer set 09, 2009 11:52 am 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar gen 15, 2008 4:14 pm
Messaggi: 694
Località: Toscana
i'm a: Girl
si forse scienza e fede si includono a vicenda un po' come libero arbitrio e destino...diciamo che è quasi una proporzione:

fede : scienza = libero arbitrio : destino
La risultante è LOST!


<< molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che
muoiono meritano la vita, non spetta a noi decidere, possiamo soltanto
decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso
>>.
Gandalf il grigio
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Uomo di scienza o uomo di fede
MessaggioInviato: mer set 09, 2009 12:34 pm 
Esploratore
Esploratore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:03 pm
Messaggi: 426
i'm a: Girl
legolas ha scritto
si forse scienza e fede si includono a vicenda un po' come libero arbitrio e destino...diciamo che è quasi una proporzione:

fede : scienza = libero arbitrio : destino
La risultante è LOST!


Piuttosto fede : scienza = destino : libero arbitrio ... o no? :scrn:


Immagine
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 105 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google