SOLO-LOST.NET
Forum dedicato alla serie TV Lost
* Login   * Iscriviti

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit
MessaggioInviato: gio nov 12, 2009 11:28 am 
Tecnico Dharma
Tecnico Dharma
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar gen 15, 2008 4:14 pm
Messaggi: 694
Località: Toscana
i'm a: Girl
Felicissima che Gandalf sa il solito attore...è importante!
Chissà chi fa Bilbo?...per r Bilbo va bene anche un attore diverso, si presuppone che sia più giovane.
Nel frattempo entro la fine del 2011 (o quando è) mi rileggerò il libro, perché l'ho letto tipo 15 anni fa e passa. Ma 2 film non sono esagerati?
Grazie Iron per gli aggiornamenti!


<< molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che
muoiono meritano la vita, non spetta a noi decidere, possiamo soltanto
decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso
>>.
Gandalf il grigio
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit
MessaggioInviato: ven nov 13, 2009 8:27 pm 
Esploratore
Esploratore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:03 pm
Messaggi: 426
i'm a: Girl
Personalmente non sono mai impazzita per Lo Hobbit, sarà perchè è il primo di tolkien che ho letto e che ce l'ho in edizione con paginone enormi e illustrare che lo fabnno sembrare ancora più fiabesco, ma hià la storia di per sè non mi sembra al massimo per un adattamento cinematografico...mah, speriamo solo che facciano un buon lavoro, perchè non mi andrebbe proprio di vedermelo rovinato così, comunque!


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit
MessaggioInviato: mer dic 09, 2009 4:02 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab lug 21, 2007 6:23 pm
Messaggi: 2464
Località: Triskelion
i'm a: Boy
Dichiarazione di Peter Jackson durante una conferenza stampa di Amabili Resti:

Gandalf è uno stregone di duemila anni, ovviamente ha un ruolo centrale nello Hobbit, e così Ian McKellen tornerà nel film. Ma ci sono anche un paio di altri personaggi: Elrond, interpretato da Hugo Weaving, e poi c'è la possibilità che torni Galadriel, che nella trilogia era interpretata da Cate Blanchett.

Il nostro processo, nel contattarli, inizia sempre con il mostrare uno script finito. Il primo script è pronto (quello che ha già letto Ian McKellen), non faremo nulla a livello ufficiale finché anche il secondo non sarà finito.


Ovviamente questo non vuole dire che è già tutto stabilito: Ian McKellen ha solo "liberato la sua agenda" per i prossimi mesi ma non ha ancora firmato nulla; Weaving e la Blanchette sono solo un desiderio della produzione da inserire nella secondo film eventualmente!!!

Inoltre, pare che il 15 Dicembre dovrebbe esserci un annuncio ufficiale sui siti TheOneRing.net e LordOfTheRings.net (non si sa quale sia l'argomento però).


badtaste.it


Piccolo Grande Lee

Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit
MessaggioInviato: dom mar 28, 2010 12:21 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab lug 21, 2007 6:23 pm
Messaggi: 2464
Località: Triskelion
i'm a: Boy
Che fine ha fatto Lo Hobbit???

Dalle vecchie news che avevo postato sembrava davvero che la produzione procedesse in maniera spedita.


Iron-Man ha scritto
Inoltre, pare che il 15 Dicembre dovrebbe esserci un annuncio ufficiale sui siti TheOneRing.net e LordOfTheRings.net (non si sa quale sia l'argomento però).


Iron-Man ha scritto
Sembra che gli attori che dovranno interpretare Bilbo e Thorin Scudodiquercia siano stati scelti e abbiano già lo script in mano.
Questi due nomi sono tutt'ora segreti... per cui si aspettano ancora annunci ufficiali.

La progettazione di set, costumi, modellini e miniature è a buon punto.
Inoltre è stato costruito un nuovo enorme teatro di posa per le riprese in studio.


Iron-Man ha scritto
Il casting inizierà tra pochissimo.
Non ci sono ritardi: le riprese inizieranno a marzo 2010 come previsto.
Jackson è aperto a girare i due film in 3D, ma ritiene che li slegherebbe dagli altri 3: girando in 35mm invece renderebbe i cinque film uniti. Anche del Toro adora il 3D, e dice che se i due film funzionassero a livello espressivo con una tecnologia come quella 3D ci penserebbe. Ma attualmente i due non ne hanno ancora discusso, è troppo presto per parlarne.


Purtroppo, proprio da quel fatidico 15 Dicembre che tanto si attendeva, non si è invece saputo più nulla di concreto.

Cos'è successo quindi??? Con l'ausilio di badtaste.it, ve lo spiego subito.

  • Il film doveva essere finanziato da due major: la MGM (Metro Goldwyn Mayer) e la New Line (che appartiene alla Warner Bros.) .
  • La MGM possiede i diritti di distribuzione fuori dagli Stati Uniti e la New Line invece l'avrebbe distribuito negli USA.
  • La MGM è in forte crisi finanziara ed è al limite del tracollo.
  • Gli obbligazionisti della MGM avevano approvato lo stop al pagamento dell'interesse sul debito fino a fine marzo.
  • Con qualche mese di respiro (Novembre 2009 - Marzo 2010) la MGM avrebbe potuto mettere all'asta i propri franchise (tra i quali Lo Hobbit, James Bond e La Pantera Rosa) per tentare di risanare il debito.
  • La MGM aveva stimato ciascun franchise sui 2 miliardi: le tre offerte pervenute sono inferiori a questa cifra, quindi non sarebbero di grande aiuto per la compagnia.

Qualora gli obbligazionisti della MGM dovessero optare per un ristrutturamento dell'azienda, a risolvere la situazione potrebbero essere la Warner e l'Access. Queste le possibili soluzioni:
  • La Warner potrebbe acquisire la MGM: otterrebbe i diritti dello Hobbit al quale darebbe immediatamente il via libera.
  • L'Access acquisisce la MGM: per produrre lo Hobbit delegherebbero totalmente la Warner (che tramite la New Line ha già un'opzione) in cambio di percentuali sugli incassi.
  • La MGM non viene venduta; va in bancarotta; i suoi franchise vengono venduti (in blocco o singolarmente) con Lo Hobbit che finirebbe sempre in mano alla Warner.

Al momento la prima sembra essere l'ipotesi più sbrigativa.

Ed ecco, tramite le parole di una fonte interna alla produzione e quelle di badtaste, come questi problemi si riperquotono sul film:

<<Tutti i problemi della MGM stanno condizionando seriamente la possibilità che i film vengano rinviati. A questo punto noi stiamo lavorando sperando per la migliore delle ipotesi. Senza dubbio, la situazione della MGM è molto importante.

Attualmente c'è una certa confusione se il primo dei due film uscirà nel 2011 o nel 2012. Fonti interne allo studio e non, ci hanno confermato che il 2012 è una conclusione logica, tuttavia alcuni sperano ancora che si riesca a consegnare il primo film nel 2011.

Sembra che i due film non otterranno un budget e un via libera dagli studios finché i problemi della MGM non verranno risolti. Nel frattempo il team in Nuova Zelanda continua a lavorare alla pre-pre-produzione (o pre-produzione non ufficiale) e forse anche allo script.>>


L'unica nota positiva viene dal team creativo che si trova in Nuova Zelanda: è di qualche giorno fa, infatti, la notizia che i set della vecchia Hobbiville, sono stati ampliati con la costruzione di nuovi Smial.
Quindi non proprio tutto è fermo in stand-by.


Chiudo con un argomento da non sottovalutare.

Iron-Man ha scritto
Jackson è aperto a girare i due film in 3D, ma ritiene che li slegherebbe dagli altri 3: girando in 35mm invece renderebbe i cinque film uniti. Anche del Toro adora il 3D, e dice che se i due film funzionassero a livello espressivo con una tecnologia come quella 3D ci penserebbe. Ma attualmente i due non ne hanno ancora discusso, è troppo presto per parlarne.


Fino al mese scorso i due escludevano categoricamente l'uso del 3D. Ma all'inizio di Marzo del Toro ha rilasciato queste dichiarazioni:

<<Vi prego di non equivocare le mie parole senza leggere messaggi tra le righe che non ci sono. Vi confermo che ora, dopo tutto questo tempo, dopo che Avatar ha fatto al box office quello che ha fatto, abbiamo avuto richieste di informazioni dalla produzione sulla possibilità che Lo Hobbit venga girato in 3D.

Non si tratta né di imposizioni nè di pressioni. Solo domande. Sto mantenendo la mia promessa di avvertirvi non appena le discussioni fossero iniziate.>>


Un eventuale decisione di girare in 3D avrebbe non poche conseguenze... due su tutte:
  • i tempi di produzione si allungherebbero ancora (bisognerebbe rivedere tutti i piani per le riprese): niente riprese prima di Ottobre 2010.
  • il costo della produzione lieviterebbe sicuramante.

Con i problemi che ha la MGM dovrebbero pensarci seriamente prima di prendere questa decisione: anche perchè la MGM non potrebbe usufruire degli eventuali incassi da capogiro (derivanti dalla maggiorazione dei biglietti di cinema 3D) prima del 2012.
E viste le acque in cui naviga la major... è da escludere che possa permettersi (o che le verrebbe concesso) il lusso di temporeggiare 2 anni con gli obbligazionisti.


Piccolo Grande Lee

Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit
MessaggioInviato: sab apr 03, 2010 9:47 am 
Ca
Ca
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio lug 19, 2007 3:40 pm
Messaggi: 3855
i'm a: Boy
.... alto mare. :ciuccio:
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit
MessaggioInviato: ven apr 09, 2010 7:34 pm 
Esploratore
Esploratore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:03 pm
Messaggi: 426
i'm a: Girl
"The Hobbit" tra fantasia e realtà
Effetti superspeciali per il film in 4D

"Odori tremendi sprigionati dai sedili, poltrone che si surriscaldano, ghiaccio secco e spruzzi d'acqua sul pubblico". Per ora, questi effetti speciali sono solo sulla carta. Ma è quello che ci aspetta al cinema, con "The Hobbit", l'atteso prequel (diviso in due parti) della saga del "Signore degli anelli", che il regista Guillermo Del Toro sta preparando in 4D. "Vi faremo dimenticare 'Avatar'", annuncia.

Nelle sale la corsa ad effetti sempre più mirabolanti e coinvolgenti non conosce soste. Così anche il 3D ormai è superato. "Alice", "Avatar", "Scontro fra titani"? "Roba vecchia, quando uscirà 'The Hobbit' il 3D sarà già dimenticato, la gente si sarà già stancata". Parola di Del Toro, che al sito Total Film confida: "Il ritardo nell'inizio delle riprese del film, fissato per giugno, serve a darmi il tempo necessario per preparare in maniera appropriata la lavorazione con la tecnica 4D".

La nuova tecnica, infatti, tenta di combinare i più sofisticati effetti visivi digitali del 3D con "stimoli ambientali" che coinvolgono il tatto, l'olfatto, il movimento, in modo da fornire allo spettatore un'esperienza cinematografica totalizzante. Una full immersion sensoriale che andando oltre la tridimensionalità infonderà nuova linfa vitale al prequel del "Signore degli anelli" realizzato da Peter Jackson.

"Niente di banale tipo 'strappa e annusa' - avverte però il regista - Al massimo vi imbatterete in odori tremendi sprigionati dai sedili quando la compagnia dell'anello incontra i vagabondi delle montagne, poltrone che si surriscaldano quando Bilbo entra nella camera di Smaug, ghiaccio secco e spruzzi d'acqua per le scene nella grotta, quando Gollum parla per enigmi all'hobbit. Insomma, ci eccita molto vedere fino a che punto possiamo arrivare con questa idea". Il resto lo vedremo al cinema.

da tgcom


MAH!

1: mi sembrano solo specchietti per le allodole.
2: non mi piace nemmeno il 3d, figuriamoci oltre... :ciuccio:


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit
MessaggioInviato: sab apr 10, 2010 7:50 am 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab lug 21, 2007 6:23 pm
Messaggi: 2464
Località: Triskelion
i'm a: Boy
Ma è un pesce d'aprile!!! :XD: :XD: :XD:

La stampa italiana è prorpio vergognosa :regole: :nuu: Si son fatti fregare da un pesce d'aprile... con una settimana di ritardo!!! Che incompetenti!!! :muto:

Sta notizia mi puzzava troppo di falso.... ed infatti è arrivata subito la conferma: si tratta di un pesce d'aprile ideato da TotalFilm che, come spesso accade ormai :slip: , ha ingannato (pensate)

Repubblica
Il Giornale
Tgcom
Ansa
Movieplayer
Cineblog

Un bel filotto!!! :XD: :XD: :XD:

E (oltre al danno la beffa) guardata come commentano la notizia su badtaste:

Che dire, c'è veramente bisogno di commentare? Non credo. Ma se proprio volete un'opinione, ormai non trovo più neanche incredibile che tanti mass media importanti scrivano tante assurdità, ma che lo facciano anche in sonoro ritardo. Insomma, farsi fregare da un pesce d'aprile il 2 aprile è già umiliante, ma il 9 aprile? Inoltre, se tanti mass media capissero l'importanza dei commenti dei lettori per le loro notizie (e li leggessero), magari sarebbe il pubblico stesso a impedirgli di umiliarsi troppo a lungo...

Che vergogna!!!

Lebennin, non ti offendere.... ma la prossima volta fai più attenzione alla fonte :leggo:

Piuttosto chiedi a me prima di postare!!! :;)2:

:bye1:


Piccolo Grande Lee

Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit
MessaggioInviato: sab apr 10, 2010 3:45 pm 
Esploratore
Esploratore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:03 pm
Messaggi: 426
i'm a: Girl
:roll: mi offenderei se la giornalista fossi io, non certo per questo! certo, mi sembravano piuttosto autorevoli come fonti, anche se la notizia in sé era un po' farlocca...molto gardaland, direi!
fatto sta che non si sa più nulla, quindi!?


Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit - BREAKING: Del Toro OUT
MessaggioInviato: lun mag 31, 2010 7:45 pm 
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: sab lug 21, 2007 6:23 pm
Messaggi: 2464
Località: Triskelion
i'm a: Boy
Del Toro Non Dirigerà Più Lo Hobbit

La notizia è di quelle che ti colpiscono peggio di un pugno nello stomaco... specialmente se viene dopo che pochi giorni fa Del Toro disse che (casting a parte) era davvero tutto pronto per cominciare le riprese e che mancava solo l'ok della produzione.

Poche ore fa ho appreso la notizia da TheOneRing, prontamente tradotta da Badtaste.

Prima che possiate subito pensare qualcosa, chiarisco la situazione: Del Toro aveva firmato per un impegno di 3 anni (se leggete il primo post di questo topic ricorderete che l'uscita del primo film era stata inizialmente fissata per il 2011) ma vista la situazione finanziaria della MGM, il film richiederebbe una partecipazione per altri 3 o 4 anni. 2 anni (quelli trascorsi da quando sono iniziati i lavori) + 3 (quelli ancora necessari vista il caos che regna) = 5 anni.

Il regista messicano ha un contratto multi-film con la Universal da rispettare e, di conseguenza, questi continui rinvii si sono fatti insostenibili.


A voi la news.

Guillermo del Toro ha annunciato ufficialmente di lasciare la regia dello Hobbit, cui tuttavia continuerà a lavorare in qualità di co-sceneggiatore.

Ecco cosa ha scritto lui stesso a TheOneRing.net, il fansite per eccellenza dedicato alle saghe cinematografiche tolkieniane:

Alla luce dei prolungati ritardi nel decidere quando dare inizio alle riprese dello Hobbit, sono costretto a prendere la decisione più difficile della mia vita. Dopo quasi due anni passati a vivere, respirare e progettare un mondo ricco come quello della Terra di Mezzo di Tolkien, devo, con profondo disappunto, abbandonare la regia di questi due meravigliosi film. Sono grato a Peter, Fran e Philippa Boyens, la New Line e la Warner Brothers e tutta la mia troupe in Nuova Zelanda. Ho avuto il privilegio di lavorare in uno dei paesi più grandiosi della Terra, con alcune delle migliori persone mai incontrate nella nostra arte, e la mia vita sarà diversa per sempre. Le benedizioni sono state numerose, ma le pressioni crescenti e i conflitti con altri progetti già programmati hanno sommerso il tempo originariamente previsto per il film. Come regista e co-sceneggiatore, auguro alla produzione la migliore fortuna, e sarò il primo in fila a vedere il film concluso. Rimango un alleato dei suoi realizzatori attuali e futuri, e supporterò totalmente una transizione dolce verso un nuovo regista.

Questo il commento del produttore esecutivo Peter Jackson, che per due anni ha scritto le due sceneggiature del film assieme a del Toro, a Fran Walsh e Philippa Boyens, e ne ha supervisionato la realizzazione:

Siamo molto tristi di vedere Guillermo andarsene, ma ci ha tenuti completamente informati e capiamo come il prolungarsi dei tempi di sviluppo di questi due film - a causa di ragioni al di là del controllo di chiunque - abbia compromesso il suo impegno nella realizzazione di altri progetti a lungo termine. Alla fine, Guillermo non era in grado di dedicare sei anni della sua vita a realizzare esclusivamente questi film in Nuova Zelanda, quando il suo impegno programmato era di tre anni. Guillermo è una delle menti creative più notevoli che abbia mai incontrato, ed è stata una gioia lavorare con lui. La visione di Guillermo è incastonata all'interno delle sceneggiature e dei progetti di questi due film, che hanno avuto la fortuna di essere stati benedetti da suo DNA creativo.

Quando nel 2008 venne affidata la regia del film a del Toro, il regista messicano era uno dei più richiesti a Hollywood, avendo peraltro appena firmato un accordo multi-film con la Universal Pictures. Nei mesi successivi del Toro annunciò il coinvolgimento in numerosi altri progetti, il che probabilmente ha reso insostenibili i continui rinvii dell'inizio delle riprese del film.

I ritardi, come ormai sappiamo bene, sono causati dalla mancata possibilità di dare il via libera alla produzione da parte della MGM. E' anche possibile che ci siano stati delle divergenze creative con la produzione nel decidere se girare o meno i film in stereoscopia 3D, anche se così fosse la voce girerebbe su siti come Deadline

Aggiunge Jackson:

Guillermo sta co-sceneggiando Lo Hobbit con Philippa Boyens, Fran Walch e me stesso, e fortunatamente la nostra collaborazione dal punto di vista della sceneggiatura durerà ancora diversi mesi, finché gli script non saranno perfetti e rifiniti per le riprese. La New Line e la Warner Bros si riuniranno con noi questa settimana per assicurare una transizione priva di conseguenze nel momento in cui avremo trovato un nuovo regista. Non ci aspettiamo alcun ritardo o problema nell'attuale lavoro di pre-produzione dei film.

...da notare cone la MGM non venga citata da Jackson. La compagnia possiede parte dei diritti di distribuzione dei film (quelli internazionali, fuori dagli Stati Uniti) e a causa dei suoi problemi finanziari attualmente è in uno stato catatonico. Il corpo dirigente è stato impossibilitato a prendere decisioni, in quanto al momento comandano gli obbligazionisti: a metà luglio scadrà l'ennesimo rinvio del pagamento degli interessi, e a breve la compagnia dovrebbe decidere se vendere, far posto a nuovi investitori o andare in fallimento.

Nel frattempo, sul forum di TheOneRing.net lo sconforto è palpabile, e lo stesso del Toro ha lasciato due righe (come ha fatto spesso lungo tutti i due anni di pre-produzione del film) anticipando che entro la fine della settimana pubblicherà un post decisamente più completo riguardo i fatti che lo hanno portato verso questa difficile decisione:

Intendo pubblicare un post più lungo più avanti questa settimana. Oggi è un giorno nel quale sento di dover raccogliere le forze e meditare riguardo a tutte le cose passate, presenti e future. Tuttavia non volevo che la giornata finisse senza avervi lasciato due righe.
Compa - volevo essere l'Irving K della Terra di Mezzo, e i vostri consigli, in effetti, mi hanno sempre ispirato a fare bene questo lavoro. Buona parte degli aspetti visivi, dei progetti, della previsualizzazione, delle creature ecc dovrebbe sopravvivere fino al film finito, quindi sarà fantastico vederlo e credo che il regista giusto finirà per dirigere questo enorme progetto.
Scriverò due righe presto e vi ringrazio per tutta la gentilezza, il calore e la fiducia che mi avete dato.


E adesso chi dirigerà il film? Sono passati sei mesi da quando Sam Raimi ha lasciato Spider-Man 4, e sembra di rivivere gli stessi momenti. I fan sicuramente vedrebbero bene Peter Jackson alla regia, ma Deadline riporta le parole di Ken Kamins, il suo storico agente:

Peter ha e ha avuto obblighi e impegni verso altri film che rendono impossibile per lui dirigere Lo Hobbit al momento, anche se gli venisse offerto, cosa che non è avvenuta. Ho lavorato per assicurargli la regia di un altro film mentre Guillermo dirigeva Lo hobbit. Quello che i due hanno scritto nelle dichiarazioni va preso alla lettera. Detto questo, l'impegno di Peter e Fran verso Lo Hobbit è totale, e faranno ogni cosa necessaria a proteggere il franchise e gli investimenti fatti dalla New Line, dalla Warner e dalla MGM.


Piccolo Grande Lee

Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lo Hobbit - BREAKING: Del Toro OUT
MessaggioInviato: mar giu 01, 2010 5:06 pm 
Esploratore
Esploratore
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: lun mar 10, 2008 8:03 pm
Messaggi: 426
i'm a: Girl
:scrn: Mmm, oggi ho sentito di nuovo parlare dello stesso jackson come sostituto...mah! non fosse che vogliono a tutti i costi girarlo per mettere in circolo un po' di soldini, io direi che piuttosto che fare le cose così sarebbe meglio non farle! :slip:
E che non lo facciano in 3D, per carità! :tunc:


Immagine
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Dharma Beer  SOLO-LOST.NET non e' in alcun modo ufficialmente collegato o affiliato ai creatori del telefilm Lost e alla Abc  
 Questo forum utilizza la Creative Commons License  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO. Sniper_Blue style for phpBB3 RC1 by Sniper_E
Google