SOLO-LOST.NET
Sito dedicato alla serie TV Lost
If you intresting in sport buy steroids online you find place where you can find information about steroids

Naveen Andrews al RomaFictionFest

Dopo il successo delle edizioni passate, anche quest’anno Roma si prepara ad accogliere il RomaFicionFest, ormai giunto alla quarta edizione e che si svolgerà dal 5 al 10 Luglio.

La manifestazione, incentrata sul mondo delle fiction e delle serie tv, anche quest’anno non può certo ignorare il fenomeno televisivo dell’ultimo decennio che proprio poco più di un mese fa si è concluso.

Il programma della manifestazione, infatti, prevede ben 4 eventi dedicati a Lost, due dei quali prevedono la straordinaria presenza di Naveen Andrews, che nella serie interpreta, come ben saprete, Sayid Jarrah.

Dopo il continua, troverete la programmazione inerente Lost e le informazioni sui biglietti della manifestazione.

[Read more →]

Tonight: Series Finale Event

Stanotte la ABC trasmetterà gli ultimi due episodi di LOST, si ricorda che FOX canale di SKY trasmetterà gli ultimi due episodi domani alle 6 del mattino.
Vi aspettiamo tutti nel forum per i commenti agli episodi.

Tonight: Episodio 6×16

Questa notte tornerà LOST con il penultimo episodio prima della Season Finale, ricordo agli utenti di solo-lost.net che il forum verrà ripristinato nel corso delle prossime giornate, per il momento se volete potete commentare qui nel sito.

Stiamo per tornare On Line

Salve a tutti gli utenti di solo-lost.net,
entro le prossime giornate torneremo online con tutte le funzionalità del nostro sito in un server nuovo e più veloce.

A Presto

Han

*aggiornamento*

Credo di aver ripristinato le funzionalità del blog, se siete registrati potete postare direttamente qui nel blog, se non lo siete potete registrarvi con l’apposito form.

Isola, Spazio Reale e Tempo Immaginario – Episodio 6×11

 

The first time I saw her, I was walking through this museum, a few weeks ago. She, she works there. She was on her lunch break. She was eating a chocolate bar. She has these incredible blue, blue eyes, red hair. And, as soon as I saw her, right, right in that moment, it was like, it was like I already loved her. […]It happened to you, too, didn’t it? You felt it. […] Yes, you do. You felt love.

LOST, Stagione 6, episodio 11:  mai una puntata di LOST mi è sembrata così eterna, ma infinitamente breve. Mai nella sua totalità così appagante e completa. Mai mi sono soffermato prima d’ora su come l’amore possa rappresentare davvero l’unica vera costante.
Ho gioito per il ritorno di Daniel e della sua genialità, per il ritorno di Desmond, degli esperimenti scientifici e dei sentimenti più veri… per l’amore di Charlie verso Claire, di Desmond verso Penny che supera ogni confine spazio-temporale.

Che Daniel Faraday (che oggi porta il cognome Widmore) sia il mio personaggio preferito non è una novità. La sua interpretazione durante l’incontro con Desmond è stata superiore alle mie aspettative, tanto da aver avuto la sensazione di vivere in prima persona il suo ricordo, un’emozione, un deja-vu. Ho percepito l’attimo in cui accade, l’ho vista, una splendida ragazza dagli occhi azzurrissimi e i capelli rossi: l’anima, la mente, il cuore inondati completamente come un fiume in piena da quella forte sensazione. Un misto tra gioia, passione, estasi inebriante… no… questo è amore. Ma non è un sentimento nuovo, né un colpo di fulmine, no… l’avevo già amata!

Ma nel tentativo di ritrovare la razionalità, quando in un istante dopo rivedo la lucidità ecco che appare il diario, vedo il grafico disegnato da Daniel senza che allora conoscesse il significato, ma come è possibile? Ancora un deja-vù mi pervade, l’ho visto, sì, lo stesso è disegnato nel diario che Daniel Faraday sfoglia sull’isola durante la quarta stagione, alla ricerca della “Costante” che potesse aiutare la coscienza di Desmond a ritrovare la via per salvarsi da morte certa. Eccola la pagina, limpida e chiara nella mia mente, ma come è possibile non sia riuscito a comprendere già allora il suo profondo significato? Era troppo presto, ma ora il momento è giunto.

In questo articolo cercherò di collocare il giusto peso al significato nascosto di questa pagina, come complemento alle teorie scritte in passato (si veda l’articolo Il diario di Daniel Faraday e i viaggi nello spazio-tempo).

[Read more →]

“LA X”: LOST torna con la 6° stagione

Stanotte sul canale Americano ABC verranno trasmessi i primi due episodi della nuova stagione di LOST:
“LA X” Parte 1&2, la Premiere di quasi due ora aprirà la nuova e ultima stagione della nostra serie preferita.
Ecco l’ultimo promo sottotitolato in italiano grazie a Linus di Itasa:

Vi aspettiamo come ogni anno nel nostro Forum dopo la visione degli episodi per i commenti.
Buon LOST a tutti dallo Staff di SOLO-LOST.NET !

Gli Archetipi Junghiani in LOST: il libro di “melusina”

Copertina libro melusina

“C’era in LOST qualcosa che andava al di là del tempo e dello spazio e che pescava direttamente in un mondo mitico ed allegorico universale, in cui si entrava in contatto anche con una dimensione privata e personalissima.

 C’era in LOST qualcosa che mi spingeva a non curarmi troppo dei primi segnali che il telefilm trasmetteva, [...] attraverso la lettura dei molti simboli che la Serie fin dall’inizio proponeva, si poteva cogliere un concetto nuovo se pur antichissimo di interpretare le motivazioni dell’esistenza dell’uomo sulla terra ed il suo imperscrutabile destino.” [cit. Gli Archetipi Junghiani in LOST, Premessa di melusina]

Si intitola “Gli Archetipi Junghiani in LOST – Un viaggio tra simbologia e mitologia” il libro scritto da melusina, pubblicato su ilmiolibro.it.

melusina è da tanti anni una brillante utente del nostro forum, attenta studiosa del simbolismo di LOST: con la sua capacità di scrivere in modo fluido, lineare e piacevole coinvolge da sempre i nostri numerosi utenti in discussioni profonde e culturalmente stimolanti sulla natura simbolica di LOST e non solo…

Su ilmiolibro.it melusina commenta così il suo eccellente lavoro:

“Ho voluto scrivere un libro su LOST, la Serie televisiva americana di cui sono appassionata e che seguo ormai da molti anni, per mettere l’accento sul significato simbolico e mitologico che la Serie potrebbe racchiudere, collegando i vari personaggi a delle tipologie ben precise di Archetipi, così come li ha teorizzati il filosofo svizzero Carl Gustav Jung. “Il Padre”, “La grande Madre” e poi “Il Guerriero”, “Il Viandante” o “La donna Anima”, sembrano prendere vita in questo caleidoscopio di personaggi, così come in loro si potrebbero anche leggere le caratteristiche degli dei ed eroi dell’antica Grecia, secondo un messaggio universale che può associare a Mercurio l’idea della leggerezza e della mobilità e ad Atena quella della saggezza e del distacco. Al di là della storia in sè e per sè, le vicende di un gruppo di sopravvissuti da un disastro aereo, il loro bisogno di “tornare a casa” e quanto si troveranno a vivere sull’Isola, ma soprattutto il tema portante della storia e cioè “lo scontro generazionale” tra padri e figli, potrebbero acquistare il valore di una metafora della vita e di un viaggio alla ricerca di se stessi e della verità interiore. Per questo motivo, penso che il libro possa essere apprezzato non soltanto da chi segue il telefilm, ma anche da chi potrebbe rintracciare in esso un valore più allargato ed universale.”

Da tutto lo staff di solo-lost.net i complimenti e gli auguri alla scrittrice emergente melusina!

LOST Stagione 6: Nuovo promo

Nuovo promo per la 6° Stagione di LOST attesa per il 2 Febbraio:

RomaFictionFest: nuovi video circa la Masterclass

Nuovi video girati da ivan815, utente del nostro forum:

RomaFictionFest: Video della MasterClass girato da un utente del nostro forum

Stupendo video girato e montato da ivan815 utente del nostro forum, durante la MasterClass del Roma Fiction Fest.